rialzo ammortizzatore
0

13 messaggi in questa discussione

buon giorno .....per caso qualcuno di voi sa come farsi da soli un rialzo per vespa et3/50 special sull'ammortizzatore posteriore? se potete mettere qualche foto di come avete fatto? ringrazio in anticipo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io ho provato tempo fa a rialzare un ammortizzatore originale ma avendo la molla bombata andava a toccare sul carter...va spostato il foro sul telaio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite vertex

raga io ho usato il rialzo del px quello di4 cm e mi rendeva la vespa instabile poi l ho accorciato di un centimetro e mezzo e la situazione e migliorata notevolmente sia in uno che in 2 come ammortizzatore ho usato un rms con 3 regolazioni l ho messo intermedio adesso la vespa al posteriore e un altra ...vorrei solo abbassare un po il davanti ma come?si può tagliare la sospensione hp?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Vespagian

però ad alzarla cosi tanto tocca il carburatore!! :WA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite vertex

se fai come ho fatto io non tocca nulla io monto un 30 dell con condotta polini pwk

comunque l ammortizzatore dello zip e più corto?

Modificato da vertex

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi pare ci fosse un ragazzo, si chiama Cesare ma qui su Et3 il suo nick è Maranza93, che aveva rialzato di parecchio la vespa sull'ammortizzatore posteriore, puoi provare a chiedere a lui :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alzando troppo col 19 o il 16 originale tocca sul telaio con la parte superiore, se metti quello del px, devi modificare un po' il telaio oppure il meccanismo del leveraggio per accelerare, se invece hai carburatori con collettore attacco flessibile non mi toccava

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a costo zero e regolazione variabile...:

due bulloni saldati sulla testa della vite....se non basta ci saldi un'altro bullone e alzi ancora e così via......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite vertex

a costo zero e regolazione variabile...:

due bulloni saldati sulla testa della vite....se non basta ci saldi un'altro bullone e alzi ancora e così via......

già fatto ma adesso o un problema mettendo il posteriore troppo alto con la molla normale mi striscia nel collettore della simonini :FIR poi non parliamo del mr2000 che sbatte ovunque

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
0