Vai al contenuto
mario racing

si comincia quattrini m1 d60 valvolare

Messaggi consigliati

Ospite PussyCriminal

se proprio vuoi fare un lamellare serio rimboccati le mani e buon lavoro!

ma se quelli in commercio non valgono una lira farlo a valvola vale meno di zero allora...su dai...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite ilmisterioso

se proprio vuoi fare un lamellare serio rimboccati le mani e buon lavoro!

ma se quelli in commercio non valgono una lira farlo a valvola vale meno di zero allora...su dai...

punti di vista!se devi andare a comprare il pane il collettore lamellare è più che buono!è risaputo che un motore a valvola rotante da più potenza certo agli alti regimi!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il collettore e fatto artigianale ricavato dal polini ma tutto modificato sia l'interno che esterno fatto fare una bordura in alluminio esterna per avere piu volume nel lavoro interno di sgrossatura e portarlo al massimo di diametro ma senza eccedere al bordo che va attaccato alla valvola

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un valvola può andare quanto un lamellare solo con una marmitta ad espansione perfettamente accordata e comunque andrà forte in un range non molto largo perchè o rinunci ai bassi rinunci agli alti, per quanto un preparatore possa esser bravo il rendimento di riempimento del carte pompa dipende parecchio dal buco da cui entra la miscela, da una valvola Vespa entra poca roba se non gli dai una fasatura estrema, perdendo inevitabilmente molti bassi.

Io conosco uno qui sul forum che che ha sostenuto per molto tempo la valvola ed ora produce e vende collettori lamellari col marchio MRT.

La potenza massima che si può raggiungere probabilmente è la stessa con un ottima a ccordatura dell'espansione ma l'erogazione sarà sempre a favore di un lamellare, che magari sembra meno potente a guidarlo in realtà è solo meno appuntito perchè inizia a spingere molto prima con un range di utilizzo più largo.

Basta chiedersi perchè nei moderni 2T venga usato un pacco lamellare invece del piston port negli aspirati al cilindro.

  • Like 3

Un tempo un proto era un cilindro qualsiasi trapiantato sul carter vespa, nel 2012 è diventato una Vespa con trapinatato un motore qualsiasi, con cambio al polso e interasse perno ruota-motore come quello Piaggio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite ilmisterioso

Un valvola può andare quanto un lamellare solo con una marmitta ad espansione perfettamente accordata e comunque andrà forte in un range non molto largo perchè o rinunci ai bassi rinunci agli alti, per quanto un preparatore possa esser bravo il rendimento di riempimento del carte pompa dipende parecchio dal buco da cui entra la miscela, da una valvola Vespa entra poca roba se non gli dai una fasatura estrema, perdendo inevitabilmente molti bassi.

Io conosco uno qui sul forum che che ha sostenuto per molto tempo la valvola ed ora produce e vende collettori lamellari col marchio MRT.

La potenza massima che si può raggiungere probabilmente è la stessa con un ottima a ccordatura dell'espansione ma l'erogazione sarà sempre a favore di un lamellare, che magari sembra meno potente a guidarlo in realtà è solo meno appuntito perchè inizia a spingere molto prima con un range di utilizzo più largo.

Basta chiedersi perchè nei moderni 2T venga usato un pacco lamellare invece del piston port negli aspirati al cilindro.

ma io non ho mica detto che il lamellare non serve!ho detto che il collettore lamellare per vespa non è buono perchè la fluidodinamica va a farsi fottere!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi rendo conto che qui nel forum basta che uno dice ho sentito anno fatto tutti come le pecore

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite PussyCriminal

se con le lamelle la fluidodinamica secondo te va a farsi benedire,figuriamoci con la valvola.

in ogni caso a parità di configurazione le lamelle vanno sicuramente meglio se parliamo in termini di curva di potenza,poi se a qualcuno piace un certo tipo di erogazione a discapito delle prestazioni è libero di fare ciò che vuole.

tornando in tema...

ho già chiesto,che lavori al venturi?

perchè proprio quell'espansione sul quattrini?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

il venturi e stato lucidato e all'imbocco condotta portato a 25 per la marmitta avevo una silent ma dovevamo lavorare nelle fasature originali del cilindro adesso con questa possiamo alzare le fasature e in base l'albero per avere piu' giri e spruttare la generosita' della korona

Modificato da mario

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Siamo tornati a chi spara i numeri più grossi????

 

Misterioso , quando hai un secondo ci fai sentire come gira un motore VESPA con 270° (o anche solo 250°) di aspirazione???

Da quello che ne so io , gli ultimo motori a valvola rotante con buone prestazioni (da gp intendo) avevano fasature di circa 240° , giravano intorno ai 16.000 - 17.000 e disponevano di cambi a 7-8 marce....

 

Ma per piacere....

 

Mario , comunque bel progetto! Vedrai che ti divertirai!!!

Buon lavoro...

 

Ciao

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il venturi e stato lucidato e all'imbocco condotta portato a 25 per la marmitta avevo una silent ma dovevamo lavorare nelle fasature originali del cilindro adesso con questa possiamo alzare le fasature e in base l'albero per avere piu' giri e spruttare la generosita' della korona

 

mi raccomando con le fasi, belle alte !!!!!!!!!!!

compra un secchio da mettere vicino il carburatore ,per raccogliere tutta la benzina che sputerà fino a i 10000 giri!!!!!!!!!!!!!


TFD

ELABORAZIONI MOTO 2T

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie Mcbraga questo post lo aperto principalmente per tutti quelli che dicono che un valvola non va come un lamellare o superiore stiamo a vedere intanto aspetto che mi arriva il cluster e tornire la sede cuscinetto lato volano per ets causa torniere in ferie che rientra lunedi nel mentre gia montati i parastrappi drt alla campana e vincenzo sta per lavorare la valvola per raccordare la condotta

 

no ho gia comprato una sgracchiera

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti seguo e sono molto curioso di sentirlo a valvola.

Ok lamellare va più forte, ma se lo vuole provare a valvola... :) dai dai, che lamellare va di più lo sa, se vuole poi in futuro...

Ti seguo molto incuriosito...


E-mail --> martino-gianluca@hotmail.it PRATO/PISTOIA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sono sicuro che vicè lo fara' cantare per bene questo motore , comunque penso vi fara' perdere un bel po' di tempo per settarlo, magari essendo un 60 sara' molto piu' generoso in coppia e vi permettera' di tamponare qualche piccolo problemino in erogazione!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il mio intervento era solo per cercare di riportare con i piedi per terra quelli che poi fanno a chi le spara più grosse...

 

Checco giustamente ha sottolineato il problema cronico del motore vespa : la superficie troppo piccola della valvola che non consente volumi grandi di miscela in entrata. Soluzione unica è il lamellare , col quale si aumenta di molto.... Ergo prestazioni più alte...

Oppure , tutta una serie di modifiche che alterano la valvola originale , che di persè non è in grado di ospitare carburi più grandi di un 28...

Che poi si usino anche i 38 è un altro discorso....

 

Se posso permettermi , non ti suggerisco di andare tanto in là col ritardo.... Sarà comunque un motore che girerà "relativamente" basso e perciò certi valori di ritardo non sono SECONDO ME giustificati.... Piuttosto , visto che hai una signora marmitta , concentrati sull'incrocio....

 

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi ma il motore non lo sto assemblando io il mio tecnico e vincenzo free che gentilmente si sta prestando per realizzarlo e sono molto fiducioso in quello che fa' ma no ha parole ma ho avuto anche modo di vedere i suoi motori a valvola che dicono la sua chi lo conosce lo sa peccato che lui anche se supporter non vuole intervenire per non alzare un polverone inutile

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Peccato e' sempre positivo scambiarsi delle opinioni, mica tutti la devono vedere allo stesso modo


Together we stand, divided we fall

 

By

 

Roger Waters

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao max alla fine ho preso il runner 3 e 4 corta drt tu se non sbaglio ai solo quello con la quarta corta vero abbiamo preferito questo per accorciare per via della marma che quasi simile alla falc e alzare anche le fasi al cilindro che di casa quattrini e sui 185 se non sbaglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il D60 e il D56 hanno 182° di scarico.


E-mail --> martino-gianluca@hotmail.it PRATO/PISTOIA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao gianluca puo essere che come dici tu ricordavo male ma tu monti il vespatronic

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si monto la parmakit, ma i gradi di scarico rimangono 182°. :)


E-mail --> martino-gianluca@hotmail.it PRATO/PISTOIA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

gianluca ti confermo scarico 182 ma il mio non e piu' quel valore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ciao max alla fine ho preso il runner 3 e 4 corta drt tu se non sbaglio ai solo quello con la quarta corta vero abbiamo preferito questo per accorciare per via della marma che quasi simile alla falc e alzare anche le fasi al cilindro che di casa quattrini e sui 185 se non sbaglio

Hai fatto la tua scelta rispetto a quello che vuoi ottenere e va bene ce l'ha anche Gianluca se non sbaglio, io con solo la quarta corta mi trovo bene, e' tutto ben spaziato.

Un po' ti invidio che lo provi a valvola, era la mia idea di partenza ma poi non avevo voglia di perderci una vita a metterlo appunto. Anche a te consiglio il vhsh 30 IL CARBURATORE

Il mio motore ha fatto 400 km oggi e devo dire che va sempre meglio mi da una sensazione di grande robustezza, goditelo che questo GT merita

Modificato da max72

Together we stand, divided we fall

 

By

 

Roger Waters

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!