Altra vespa 102cc by vespalucone!
19 19

519 messaggi in questa discussione

foto del cilindro?

 

come scritto sopra, a lavoro ultimato... perchè di ghisa ne è andata via molta!! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eccoci qua... ieri io e leprecross siamo andati avanti... travasi raccordati al cilindro, il cilindro ha travasi mooolto enormi!! ma a lavoro ultimato metterò foto... e fidatevi che questo motore.. comporterà molto lavoro...o meglio richieder molto tempo! :)

l'albero è già a casa tutto bello bilanciato... richiede solo il montaggio... iihihihih sono solo dubbioso sul cuscinetto lato volano..che è la gabbia in poliammide..(in casa ho quello solo per quello.. :M :M :M )

pistone utilizzato per il cilindro un bel 55.4 per doppia aspirazione(dato che ha la finestrella piccola!) :)

le gabbie in poliammide sono più buone di quello che credi..... ;) Modificato da kekko81

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è che in passato ho avuto brutte esperienze con i TN9.. non vorrei riviverle... è solo che non volevo sprecare un cuscinetto nuovo per prenderne un altro con gabbia in ferro! tutto qua :M

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vanno montati con cura , evitare che il motore aspiri merda e tenere ben lubrificati tutti gli organi "che ruotano". oppure in quel caso avevi beccato proprio un componente diffettoso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io non faccio particolare attenzione sinceramente, lo monto come un normale cuscinetto, lo metto nell'albero piantandolo con un tubo del giusto diametro e poi scaldo il carter e l'albero entra solo appoggiandolo senza sforzi. (lato volano)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si si.. per il montaggio non ci sono problemi.. è che appunto mi è successo che ho grippato il cuscinetto... sebbene la carburazione fosse OK! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io non faccio particolare attenzione sinceramente, lo monto come un normale cuscinetto, lo metto nell'albero piantandolo con un tubo del giusto diametro e poi scaldo il carter e l'albero entra solo appoggiandolo senza sforzi. (lato volano)

 

Anch'io, finchè sono 102 o 75 scaldo un poco i carter e i cuscinetti li tengo in frigo. Vanno dentro da soli, poi dopo un po'si scaldano e l'albero che era in frigo si infila senza fare resistenza. Nel frattempo chiudo tutto con calma, tiro le viti con la dinamometrica e poi due martellate leggere all'albero per posizionarlo al meglio. Fatto sempre così e non ho mai avuto broblemi con i cuscinetti.

 

@lucone: secondo me hai trovato il cuscinetto difettato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

certo anche io scaldo la sede del cuscinetto... io mi riferivo a certe persone e anche presunti meccanici che li prendono a mazzate.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

occhio ai TN9,se motati con troppa interferenza sui carter e albero grippano e si sgabbiano....e troppo calore a quelle gabbie non gli fa bene..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io intendo quelli classicissimi. per i cuscinetti migliori e motori più spinti le tecniche cambiano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok.. dieci euro non mi mancano... prendo un cuscinetto nuovo onde evitare spiacevoli inconvenienti!! non voglio riaprire solo per un cuscinetto!! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lucone se ne hai grippato uno o era difettoso (probabile) oppure il carter ha troppa interferenza e in questo caso avresti grippato anche un normale gabbia in ferro. io lato volano data la scarsa lubrificazione e quindi poco raffreddamento monto sempre un c4 invece del c3, problemi mai avuti con icuscinetti

 

ma comunque sia se il carter ha troppa interferenza gripperesti comunque

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh preparato cambio con 4a corta zirri, siamo andati avanti con i carter... ma credimi... che 3ore di dremel.... sono snervanti!! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... ma credimi... che 3ore di dremel.... sono snervanti!! :)

 

Eheh che mangiate di alluminio che mi faccio :mrgreen: , sono sazio ogni volta quando arrivo a casa :RdR

 

Lepre...

Modificato da leprecross
2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eheh che mangiate di alluminio che mi faccio :mrgreen: , sono sazio ogni volta quando arrivo a casa :RdR

 

Lepre...

 

non credere che non me ne accorga sai!! ;) so bene che ti porti a casa l'alluminio per qualche esperimento!! :laugh :laugh

ancora grazie di cuore per il tuo aiuto! senza di te andrei in orbita con le tempistiche già millenarie dei miei esperimenti.. :bik

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nessun traversino.. mi spiace deludervi!! :)

 

ma allora che scarico hai quello singolo?? :laugh :laugh :laugh :laugh

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Valvola allo scarico , apertura manuale :RdR , ha recuperato un rubinetto da giardino e apre e chiude con quello :1 , monta anche senza carburatore , dato che la moglie e' infermiera s'e fatto prestare un paio di siringhe e inietta direttamente nel cilindro :RdR , per la lubrificazione usa lo gel delle massaggiatrici , questo e' solido appena applicato e poi con il calore si liquefa e rimane attivo per tutto il tempo della galoppata :F :F :F , per l'albero invece adotta uno stile baobab ...qui non mi dilungo il nome dice tutto , per l'uscita gas invece ha preso normali tubi d'impalcature con vari settaggi cosi da poterla edificare verso gli alti o i bassi :RdR , per finire i carter s'accoppiano senza viti , infatti sono "cementati " , per il raffreddamento usa Acqua Benedetta sperando che questa basti a fare il miracolo richiesto per far andare tutto per " diverso " giusto :RdR :RdR :F :F :F

 

Cia' ...salutam a' ....

mmm ma lavori alla moto gp lucone? hahahahahaaah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Valvola allo scarico , apertura manuale :RdR , ha recuperato un rubinetto da giardino e apre e chiude con quello :1 , monta anche senza carburatore , dato che la moglie e' infermiera s'e fatto prestare un paio di siringhe e inietta direttamente nel cilindro :RdR , per la lubrificazione usa lo gel delle massaggiatrici , questo e' solido appena applicato e poi con il calore si liquefa e rimane attivo per tutto il tempo della galoppata :F :F :F , per l'albero invece adotta uno stile baobab ...qui non mi dilungo il nome dice tutto , per l'uscita gas invece ha preso normali tubi d'impalcature con vari settaggi cosi da poterla edificare verso gli alti o i bassi :RdR , per finire i carter s'accoppiano senza viti , infatti sono "cementati " , per il raffreddamento usa Acqua Benedetta sperando che questa basti a fare il miracolo richiesto per far andare tutto per " diverso " giusto :RdR :RdR :F :F :F

 

Cia' ...salutam a' ....

 

tu si pazz.. l'ho sempre detto!! :)

 

ma allora che scarico hai quello singolo?? :laugh :laugh :laugh :laugh

 

si si.. singolo!! :1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tu si pazz.. l'ho sempre detto!! :)

 

 

 

si si.. singolo!! :1

 

solo solo?? senza nessun compagno?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora
19 19