Vai al contenuto
Ospite vitte-pks

M1L-R 60x53, POSSIBILE CONFIGURAZIONE

Messaggi consigliati

Ospite vitte-pks

Ciao a tutti ragazzi, scrivo qui per presentarvi il mio nuovo progetto work in progress, per avere consigli e valutazioni al fine di ottenere il massimo possibile!

Premetto che abito in una zona con frequenti salite, perciò vorrei ottenere un motore corposo e reattivo fin dai bassi regimi, con tanta potenza ed un buon allungo (le pianure non mancano eheh ;)).

Ecco la configurazione che avevo in mente:

-Quattrini M1L-R d.60

-albero DRT corsa 53 ANTICIPATO (ho letto in più discussioni che si può montare senza problemi con un lamellare, e ve ne chiedo conferma)

-VHSB 34 valvola piatta

-25/69 (SENZA quarta corta DRT, secondo voi riesce a tirarla??)

-Marmitta Korona Touring, scarico grande (fasata per i 185° di scarico, gran polmone)

-V-tronik 1kg

 

Oltre alle domande già fatte nell'elenco vi chiederei anche una conferma per mantenere le fasi del cilindro inalterate nonostante la corsa 53, va bene mettere la basetta da 1 mm tra la testa ed il cilindro?? grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao , se vuoi un motore corposo e reattivo subito lascia perdere l' r , non 'e pensato per uso stradale ed è fasato molto alto.

 

meglio accantonare anche l 'albero .


In ogni agglomerato umano c'è sempre la figura funesta dell'organizzatore di manifestazioni ricreative

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao , se vuoi un motore corposo e reattivo subito lascia perdere l' r , non 'e pensato per uso stradale ed è fasato molto alto.

 

meglio accantonare anche l 'albero .

 

A me è stato detto da persona che è molto vicina al quattrini che "la dicitura M1L-R è scritta su tutti cilindri sia gli ELLE che Gli ERRE è un errore chiamarmi con la doppia dicitura , in teoria quando si è fatto lo stampo doveva essere messo M1L sugli ELLE e M1R suugli ERRE, ma il fonditore ha fatto un casino ed è rimasta M1LR su tutti gli esterni"

 

Il ragazzo vuole il d.60 e lo fanno solo in versione L. L'unica cosa che gli consiglio è se vuoi un M1L d.60 prendi uno del 2011 con fori booster allo scarico, perché la versione 2009 era a scarico singolo!!

 

Per quanto riguarda l'albero che io sappia un albero anticipato va dese sui lamellari si, ma sui lamellari al carter per avere un maggiore riempimento della camera di manovella!! invece il tuo è un lamellare al cilindro e da quello che so io hanno montato e consigliato a tutti alberi a volani tondi(spalle piene) per cilindri del genere...

 

poi vedi che dicono i big del mestiere!!

 

Buona progettazione..


VeSpA... Happiness FOR People!!


C'è chi la storia l'ha fatta, e chi storia sarà!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Quattrini M1L-R d.60

 

C'è differenza tra M1L-R e M1R.....

 

Quello che vuole montare il nostro amico è quello NON da accelerazione , insomma l'M1L classico.... La R in fondo è per specificare che è il modello a pacco grande...

La mia opinione riguardo l'albero è che , per avere più tiro sotto , ci sta l'albero a spalle piene da 87mm.

Per il cambio , se non è un grosso problema di budget , monta la 27/69 con albero quadruplo drt , che ti avvicina 3° e 4° senza pignone da 25.

Il D60 in C53 dovrebbe tirare di brutto in basso...

 

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao, allora facciamo ordine, l'M1LR è un cilindro realizzato in pochissimi esemplari, perchè specifico per gare di accelarezione. l'M1L è la versione normale, qella da "strada"...

 

questo tipo di cilindro è studiato per essere montato in c 51, perciò se vuoi spendere dei soldi in più piuttosto montalo con una biella 105, o magari riesci a trovare da zirri una biella 102 specifica per questo cilindro.... il top sarebbero i carter dedicati albero dedicato e marmitta dedicata... con circa 1500€ dovresti avere cilindro albero carter e marmitta grade investimento, ma affidabilità e prestazioni al top...


chi sa fa, chi non sa insegna, il mona sa e te spiega

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

m1l pacco piccolo stradale

m1r pacco piccolo accelerazione

m1l-r pacco grande stradale

m1a pacco grande acqua strada

m1a-r pacco grande acqua gara

m1l-r 60 pacco grande diametro 60 solo strada ;-)


alti giri a meeeeeeeee

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite vitte-pks

si esatto, il mio è il d60 pacco grande per la strada, non per le accelerazioni! comunque al di là di questi problemi formali, io possiedo già sia il cilindro che l'albero! e perciò proverei a vedere come va così, mal che vada smonto e gli butto sotto uno spalle piene da 87mm come mi avete consigliato.. quindi qualcuno potrebbe chiarirmi se la basetta da 1 mm è giusto metterla tra testa e cilindro per non modificare le fasi? :D

inoltre per quanto riguarda i rapporti io possiedo una 27/69, una quarta corta DRT e un pignone da 25 denti.. quindi cerco quale configurazione con questi pezzi mi permette di tirare la quarta ed avere un buon allungo.. sono aperto a tutti i pareri :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ops avete ragione , mi sono confuso con m1ar 60 (quello a liquido) .

 

riguardo l 'albero rimango dell opinione che non va bene , tra l altro non so come possa andare questo cilindro in corsa 53 .

 

il tuo m1l e quello con i booster ?

 

per i rapporti , solita cosa corona 69 e scegli il pignone , mettici una 4 corta . il tutto va scelto in base anche a come sarà la marmitta (che conosco solo di nome)

  • Like 1

In ogni agglomerato umano c'è sempre la figura funesta dell'organizzatore di manifestazioni ricreative

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io avevo sotto ad un m1l pacco piccolo 25/69 e rapporti originali la quata me la tirava tutta ma solo in pianura/semi discesa non dico che si sedeva ma quasi.. quindi ti consiglio per zone montuose 4^ corta drt che è corta me non troppo e ti diverti!!


VeSpA... Happiness FOR People!!


C'è chi la storia l'ha fatta, e chi storia sarà!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bhè visto che la 4° accorciata la possiedi , ci pensi pure a metterla sotto? :M

Il pignone da 25 lo monti in due secondi , per cambiare la 4° devi riaprire...

Quindi vedi come come và con solo la 4° corta e poi ti regoli!

 

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con l'anticipato secondo me sotto sarà un pò morto perché avrà tanto volume e poca precompressione ,quindi spalle piene tutta la vita ...io lo monterei in biella da 105 ,e monta la 4 corta! Metterei il pignone da 25 e se fosse corto magari vendi il tuo pignone e metti quello da 26 o metti la ruota da 3.50


GIULIO

...M1R...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io ho montato un albero anticipato senza valvola con pacco lammellare ,preciso un motore non esasperato

secondo mè il volume è piu del dovuto ok, sulla strada la differenza dall 'albero a spalle piene si sente ma pensavo sinceramente piu percettibile .

penso ce se hai fatto 30 fai 31 con l'albero pieno dato il bel motorello che hai -pero' se ce l'hai gia in casa .......

un mio pensiero :per la campana se tu dovessi montare una 24 /72 e giostrare con un pignone da 25 o 26 se a tepiace il tiro corposo quando apri sicuramente sarebbe tutta piena ,logicamente sai ,penalizzando in velocita

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con l'anticipato secondo me sotto sarà un pò morto perché avrà tanto volume e poca precompressione ,quindi spalle piene tutta la vita ...io lo monterei in biella da 105 ,e monta la 4 corta! Metterei il pignone da 25 e se fosse corto magari vendi il tuo pignone e metti quello da 26 o metti la ruota da 3.50

a perché con la biella da 105 non guadagni volume scusa?

Potresti piuttosto dire che con uno spalle piene togli volume da sotto e con la biella 105 ne aggiungi ma più in altro dove serve di più. Anche se eviterei la 105 per evitare di svuotarlo troppo sotto. Semmai una 102 zirri :)


I migliori preparatori sono idraulici con l'hobby per la musica...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite vitte-pks

credo che a questo punto metterò 4° corta e 27/69, poi se risulterà ancora lunga metterò il pignone da 25.. con l'albero ripeto, provo così poi se non mi piace o se non va bene riapro e cambio :) per la basetta nessuno sa dirmi nulla??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

a perché con la biella da 105 non guadagni volume scusa?

Potresti piuttosto dire che con uno spalle piene togli volume da sotto e con la biella 105 ne aggiungi ma più in altro dove serve di più. Anche se eviterei la 105 per evitare di svuotarlo troppo sotto. Semmai una 102 zirri :)

esatto con la biella da 105 guadagni volume ma meno rispetto a quanto me guadagni con un anticipato (secondo le mie misure )e lo guadagni dove serve ... La biella più lunga inoltre diminuisce gli sforzi sull'albero motore .

GIULIO

...M1R...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

esatto con la biella da 105 guadagni volume ma meno rispetto a quanto me guadagni con un anticipato (secondo le mie misure )e lo guadagni dove serve ... La biella più lunga inoltre diminuisce gli sforzi sull'albero motore .

beh dipende da che spalle piene e che Anticipato monti. Per non parlare del tipo di lamellare. Comunque condivido il fatto del volume spostato in un posto "migliore"... Cioè dove non viene frullato dalle spalle dell'albero e dove è più vicino ai travasi.

Per il discorso biella non condivido. O almeno condivido in parte. Ok che biella lunga sforza meno pistone e cilindro però in un motore così che è fasato così alto e così vuoto sotto mettere una biella 105 vuol dire ammazzarlo sotto. Ok che poi in alto sarà una booomba! ma l'erogazione dove va a finire? È l'erogazione che conta :)

  • Like 1

I migliori preparatori sono idraulici con l'hobby per la musica...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si ok sono d'accordo con te che è l'erogazione che conta. Ma l'm1l non ha fasi così alte ed è pure montato in corsa 53 quindi non penso che sia così vuoto sotto anche con la biella da 105

  • Like 1

GIULIO

...M1R...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma ....io non ho mai avuto un d60 ,ma mi sembra che chi monta questi diametri è obbligato ad usare biella da 105 , che tra laltro fa un gran bene.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

o cacchio adesso ho letto ero convinto fosse l'r da usare per strada invece è un l diametro60. con ste sigle mi sbaglio sempre. allora si si via di 105.

 

Scusate ancora =(

  • Like 1

I migliori preparatori sono idraulici con l'hobby per la musica...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

o cacchio adesso ho letto ero convinto fosse l'r da usare per strada invece è un l diametro60. con ste sigle mi sbaglio sempre. allora si si via di 105.

 

Scusate ancora =(

di niente figurati ...con queste sigle non si capisce niente ,sarebbe più semplice chiamare elle pacco grande e erre pacco grande o pacco piccolo ... comunque per le fasi penso che la cosa migliore da fare sia fare delle prove ,dipende poi da che biella adotterai

GIULIO

...M1R...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite zamu93

Anche io montavo questo cilindretto così configurato e su un ape proto

 

m1l d60 scarico singolo p&p squis 1mm

albero drt spalle 87 c51 biella da 97

pvl anticipo fisso

m3xc

24/72 cambio con 4 corta zirri

34 vhsb

 

il motore pur avendo un anticipo ancora da settare perfettamente e affinare la carburazione andava forte, ora sono passato al M1A d60 con marmitta apposita, e cambio ravvicinato vediamo come se la cava questo cilindro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

zamu ma tu non montavi un albero tameni sotto questo motore ?

 

come va il nuovo ?


In ogni agglomerato umano c'è sempre la figura funesta dell'organizzatore di manifestazioni ricreative

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite zamu93

zamu ma tu non montavi un albero tameni sotto questo motore ?

 

come va il nuovo ?

 

drt , tameni sono la stessa cosa (stessa m****a)

il nuovo, devo trovare il tempo di chiudere il motore,(scuola, adesso la neve) e poi vi farò sapere, sperò vada forte, cercherò di lavorarci molto sulle messa a punto e di portare a casa qualche successo, (anche se o dei rivali agguerriti e con motori cazzuti)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
per la basetta nessuno sa dirmi nulla??

 

Il discorso è questo : con la corsa più lunga di 2mm (1 in più al PMS e 1 in più al PMI...) , quello che ti limita sarà sicuramente lo squish visto che in genere questi cilindri non hanno grosse tolleranze come i Polini o Malossi tra pistone e testa.

Perciò , secondo me , ti conviene fare un falso montaggio e vedere senza basetta sotto che fasi ti escono fuori... (non credo siano altissime..)

Poi , fai la stessa cosa spessorando tra carter e cilindro in tale da riportare tutto in quota e vedi che fasi hai. (sarà circa 1mm di spessore)

Se le fasi sono troppo alte , tipo scarico attorno ai 190° e travaso oltre i 133°-134° (che poi esagerate non sono , ma per turismo non è il caso...) , allora quello spessore che hai messo sotto al cilindro lo dovrai mettere sopra ad esso.

 

Sembra complicato , ma è più difficile a scriverlo che a farlo!

 

Se ne hai la possibilità , come ti hanno suggerito , monta una biella da 105mm sul tuo albero!

 

Ciao

Modificato da mcbraga
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

drt , tameni sono la stessa cosa (stessa m****a)

il nuovo, devo trovare il tempo di chiudere il motore,(scuola, adesso la neve) e poi vi farò sapere, sperò vada forte, cercherò di lavorarci molto sulle messa a punto e di portare a casa qualche successo, (anche se o dei rivali agguerriti e con motori cazzuti)

drt ,tameni tu dici che sono la stessa m....a .

caro ragazzo beato tè che hai i soldini x un albero superiore tipo falc pur andando a scuola a 18 anni anche se magari fai un lavoretto dopscuola .

sai cosa è questo :uno schiaffo a chi è gia contento se riesce a comprare la m....a .

non replicare che non cè nè bisogno hai gia detto tutto.........

Modificato da claudio walter
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.




×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!