Mio Primo FALC 57x51
2 2

37 messaggi in questa discussione

Alla fine son riuscito pure io a farmi un buon vecchio Falc ... Lo montero' poi su telaio stradale ... Pero' adesso per la messa a punto ho pronto il tagliato bianco .

 

Dato che e' il primo apro questo post per consigli e quant'altro in merito al motore .

 

Il grosso motore l'ho acquistato da un utente dal forum ed e' composto da :

 

Cilindro Falc 57x51 lamellare al cilindro

Albero Falc biella 97

Marmitta Falc per dritto

Carter dedicati by Lauro

 

Poi ho acquistato da Lauro :

 

Frizione completa Falc + castelletto campana

Accesione Parmakit dal pieno

 

Per la rapportatura ho preso una Campana 27/69 e Cambio SET Sincro replica DRT con 3° e 4° variata sul cluster , 17 e 19 , con 4°Parma z47

 

Per il carburatore un buon vecchio PHSB 37

 

Che ne dite ?

 

img0208mr.jpg

img0209sfw.jpg

img0210pc.jpg

img0211ve.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, per il motore mi sembri ben lanciato e non mi sento di darti consigli.

Ho più che altro una domanda sul carter: si vede chiaramente che in zona cuscinetto è stato saldato.. Vorrai mica dirmi che viene lubrificato dall'olio del carter e non dalla miscela? Quindi deve esser stata rifatta anche la sede cuscinetto per mettere un seger ed un paraolio tra cuscinetto e spalla?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Che ne dite ?

Bruttissimo.... sai cosa devi fare? metti tutto in uno scatolone e spedisci il tutto a mè :lol:

 

A parte gli scherzi...è tutto ben configurato e uscirà un motore con i fiocchi!

Ho più che altro una domanda sul carter: si vede chiaramente che in zona cuscinetto è stato saldato.. Vorrai mica dirmi che viene lubrificato dall'olio del carter e non dalla miscela? Quindi deve esser stata rifatta anche la sede cuscinetto per mettere un seger ed un paraolio tra cuscinetto e spalla?

sono anche Io interessato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ah, ok.. avevo capito male..

Quindi ha solo saldato una barretta per mettere un po' di ciccia su cui far prendere la vite della boccola.

:B

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

B9EG-B10EG a seconda dalle tenperature, carburazioni ,anticipo,squich che hai intenzione di dare.... 8)

classica, funzionale,supercollaudata,e che svolge il suo lavoro in pieno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite tecnofalc

naaaahn ho capito, tè Lorè vuoi fare il figo con questo motore, eh, a vedere dai fragorosi pezzi che ci vai a mettere...ottimo, verrà un gran bel motore...dacci sotto! :twisted:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oggi mi son messo a chiudere il motore ...

 

Con tutta calma monto il catelletto Falc sulla campana , monto quest'ultima con i vari seger , ingranaggio ecc ... Monto albero stando molto attendo con la sua chiave appostita ...

 

Finche' non arrivo al punto di chiudere il tutto .... NON SI CHIUDE !!!!

 

Ci son diventato matto .... Soqquadra da qualche parte il quadruplo DRT ... L'avro' aperto e richiuso 10 volte ...... Niente da fare

 

Poi alla fine per evitare di spaccare tutto ho lasciato stare e son andato via

 

E mai successo a voi una cosa del genere ??? A me e' la prima volta ... E sara' 15 anni che son intorno alle Vespe

 

 

img0236rh.jpg

 

 

img0237en.jpg

 

 

img0235h.jpg

 

 

img0238qa.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite rentoblu

Ciao,a me è successo che il quadruplo non girava però i carter si chiudevano. Era praticamente il pignone della 4° marcia che toccava nel carter, l'ho smontato e ho dato una passata con la fresetta!

Mi è successa un altra cosa, il cuscinetto dell'albero del cambio aveva la sede troppo bassa e la battuta dell albero toccava il cuscinetto prima che i carter si chiudessero !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho riprovato anche oggi ma niente ... Il motore di chiude , pero dopo il quadruplo non gira e se si tira giù la messa in moto va tutto a scatti .... Uguale albero marce .... Per me il problem è il quadruplo DRT . non mi è mai capitata una cosa del genere

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite vertex

io con il quadruplo drt ho avuto un po di problemi di questo genere.... e per di più l alberito toccava con l ingranaggio della messa in moto dopo 2 settimane che ho aperto il motore mi sono trovato mezzaluna frizione dimezzata (per fortuna le sedi sono intatte ) e il pignorino dell avviamento levigato......

sono pezzi creati qualche sgarro ce sempre ad occhio sembrano tutti uguali ma nel montaggio le cose cambiano

 

controlla le tolleranze del cambio sul lato volano vedi se entra ttto nella gabbia rulli soprattutto controlla se la gabbia e a pari con il carter in oltre controlla anche il cuscinetto del quadruplo nel carter se anche lui e alla pari

 

se non e questo potrebbe essere anche l alloggio del quadruplo sulla campana ... una volta ho comprato una campana olimpia difettata che aveva quest ultimo un po più lungo e si appoggiava sul alberino bloccandolo....

buona fortuna complimenti per il tuo motore io ho il 60 x 51 aspirazione al carter e un mostro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite tecnofalc

Ho riprovato anche oggi ma niente ... Il motore di chiude , pero dopo il quadruplo non gira e se si tira giù la messa in moto va tutto a scatti .... Uguale albero marce .... Per me il problem è il quadruplo DRT . non mi è mai capitata una cosa del genere

 

prova a vedere che la sede del cuscinetto del quadruplo drt sia uguale a un quadruplo originale...potrebbe essere che sia + alto bastano 0.5mm che una volta chiuso il motore l'alberino ruoti forzato...oppure controlla di non avere spessori sul carter lato volano nell'ingranaggio della messa in moto....

 

 

comunque molto strano, a me quando si bloccava è perchè non ingranavano gli ingranaggi del cambio ma ovviando facendo girare il perno cambio con una marcia inserita....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite vertex

 

comunque molto strano, a me quando si bloccava è perchè non ingranavano gli ingranaggi del cambio ma ovviando facendo girare il perno cambio con una marcia inserita....

 

infatti ..... a me di solito capita questo basta girare un po e tutto entra in asse ...... comunque speriamo bene

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho cambiato gli ingranaggi della 1,2 e terza . Ho messo quelli alleggeriti che volevo vendere ... Ora va bene ... Il cambio Tribola sempre ad entrare nel suo cuscinetto ma poi tutto ok ..... La messa in moto non sgrana e non da rumori anomali ..... Ora devo portare il quadruplo a rifare la filettatura che l'ho rovinata poi proverò a richiudere ....

 

Grazie a tutti comunque per l'aiuto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Motore Finito !!! :)

 

Per adesso l'ho montato sul telaio di prova poi lo montero su un telaio Special , che devo ancora ultimare .

 

L'ho provata ed e' da paura , mai un calo , ogno cambiata e' una goduria non finisce mai di prendere , Impressioante !

A breve mettero' un video

 

 

img0257cq.jpg

 

 

img0260o.jpg

 

 

img0262jy.jpg

 

 

img0263dm.jpg

 

 

img0264mf.jpg

 

 

img0265ei.jpg

 

 

img0271dc.jpg

 

 

img0272xti.jpg

 

 

img0273mt.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

2 2