Targa Cinquantini!!
4 4

219 messaggi in questa discussione

Salve a tutti stamani su uno di quei giornalini che danno in giro per le città gratis ho letto questa notizia tremenda!! che vi metto in allegato...e non c'ho capito molto magari qualcuno di voi ne sà qualcosa di piu.

 

Dovremo far targare (quindi revisione ecc ecc) le nostra amate vespettine tutte "originali"???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

spostatelo in restauri,per favore,.....GIPIRat sapra' certamente qualcosa al riguardo....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite PussyCriminal

c'è scritto 14 luglio 2006,siamo nel 2011,non è che c'è qualche errore?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io l'ho capita come quelli che circolano da prima del 2006 ... bho!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
c'è scritto 14 luglio 2006,siamo nel 2011,non è che c'è qualche errore?

 

i ciclomotori prodotti da questa data sono stati tutti immatricolati per forza con nuovo libretto e targa grande.

quelli rimasti, dovranno farlo da quanto ho capito.

che tristezza un'altra cavolata italiana per tirar su soldi... e per buttare i documenti storici delle nostre vespette... ma non potevano far qualcosa per i mezzi più vecchi di 20/25 anni? :WA:cry:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

consegnare i documenti originali delle vespette è una cosa che mi fa incendiare davvero!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quando arriverà quel momento, io avrò sicuramente già perso il libretto...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ho dato un'occhiata sia sul sito della Gazzetta Ufficiale che su quello del Ministero delle Infrastrutture ma di quello che tratta l'articolo riportato dall'utente spaguro nulla risulta. :fiu

Speriamo bene....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ho dato un'occhiata sia sul sito della Gazzetta Ufficiale che su quello del Ministero delle Infrastrutture ma di quello che tratta l'articolo riportato dall'utente spaguro nulla risulta. :fiu

Speriamo bene....

Spero tanto tu abbia ragione!! Io ho scannerizzato il pezzo del giornale sul quale l'ho letto. BHO!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

avete visto il servizio al tg riguardo le nuove targhe?

ma per noi con le moto d'epoca come funziona? anche loro con il targone e il libretto nuovo? :V

 

....che sfiga ho pure la targa che inizia con zero e dovrò farla entro 60giorni :U

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il collaudo del mio vespino scade nel giugno 2012 ... per la sostituzione del targhino e documenti, nel mio caso, è una cosa veloce, o la vespa va revisionata di nuovo? perchè se cosi fosse, potrei gia incominciare a smantellarla :cry::cry:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma scusate,io che ho una targa e la sposto su più 50cc che devo fare?

 

poi ho una targa che è di un mio amico,ma da anni uso al posto suo,solo che non mi ricordo quale sia,delle 3 in mio possesso,come faccio a sapere quale è intestata a mio nome?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

sono stato dal meccanico,.......si parte dal prossimo anno 2012 aprile /giugno,su gli scaglioni non mi ha saputo dire niente,cosi' mi ha detto,targa intestata al mezzo e a l'intestatario,(come le ultime quadrate),non necessita di revisione se gia' fatta e corrente(non scaduta), prezzo 60 euri circa targa e libretto.......per adesso non ho altre info....

aspettiamo chi ne sa' di piu'..........

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mai al mondo consegnerò la targa originale dei miei cinquantini, piuttosto restano in garage!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Quando arriverà quel momento, io avrò sicuramente già perso il libretto...

allora farai pure il collaudo cosi !

 

il comunicato dice che basta presentare domanda col libretto vecchio e pagare ,ma se non ce l'hai devi collaudare con la solita procedura

http://www.governo.it/Notizie/Ministeri ... sp?d=63089

almeno ho capito così

 

comunque per tenersi il caro amato librettino ci "dovrebbe" essere la possibilita , chiedendolo indietro come documento collezionististico ,tibrano ogni pagina o ne tagliano un pezzetto.

io l'ho fatto con la moto per il vecchio foglio complementare , Forse si puo.. Gipi aiuto :A

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Quando arriverà quel momento, io avrò sicuramente già perso il libretto...

allora farai pure il collaudo cosi !

 

il comunicato dice che basta presentare domanda col libretto vecchio e pagare ,ma se non ce l'hai devi collaudare con la solita procedura

http://www.governo.it/Notizie/Ministeri ... sp?d=63089

almeno ho capito così

 

comunque per tenersi il caro amato librettino ci "dovrebbe" essere la possibilita , chiedendolo indietro come documento collezionististico ,tibrano ogni pagina o ne tagliano un pezzetto.

io l'ho fatto con la moto per il vecchio foglio complementare , Forse si puo.. Gipi aiuto :A

 

quoto cosokap... ci ceve essere qualche scartoffia..almeno mi pare di ricordare.. per tenersi il vecchio libretto,però a fatica te lo lasciano... :WA:WA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eh eh il libretto non te lo lasciano. lo fanno solo se fai passare la moto d'epoca ma visto che ai 50ini non è possibile farli passare d'epoca è impossibile tenersi il libretto (anche io ci ho rinunciato al mio libretto originale perchè hanno dovuto per forza farmelo nuovo visto che la mia vespa non aveva la targa)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
eh eh il libretto non te lo lasciano. lo fanno solo se fai passare la moto d'epoca ma visto che ai 50ini non è possibile farli passare d'epoca è impossibile tenersi il libretto (anche io ci ho rinunciato al mio libretto originale perchè hanno dovuto per forza farmelo nuovo visto che la mia vespa non aveva la targa)

 

...guarda che non è vero che i cinquantini non possono passare d'epoca...

Io ho fatto giusto l'altra settimana, il tesseramento di un 50, al registro storico di una città vicino casa mia...

é un procedimento diverso dall'F.M.I.... ma è moooooolto più veloce...

L'ho fatto per accollare l'assicurazione di sto 50, ad altre vespe già assicurate.

Comunque in 3 giorni avevo l'assicurazione fatta, cosa impossibile se ti metti in testa di farlo con l'F.M.I., visto i tempi burocratici infiniti... dalle mie parti 3/4 mesi!

In conclusione... per chiarire il tuo dubbio... ho già dato anche le foto e tutto per l'iscrizione f.m.i, per far si che quest'altranno possa avere l'agevolazione da un punto di vista assicurativo... (dato in mano all'esaminatore o responsabile della mia zona, a fine dicembre 2010 :no )

...dai un'occhiata qui...

http://www.federmoto.it/home/moto-depoc ... orico.aspx

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per razionalizzare la presentazione delle domande da parte degli interessati e garantire quindi una gestione efficace ed efficiente da parte degli uffici competenti, il Ministero per le infrastrutture e trasporti ha stabilito che i proprietari dei ciclomotori muniti di contrassegno di identificazione la cui sequenza numerica inizia per

 

* «0», «1» e «2» dovranno richiedere la targa entro il 1 giugno 2011 (60 gg dalla data di pubblicazione del d.m. del 2 febbraio 2011),

* «3», «4» e «5» potranno richiederla entro il 31 luglio 2011 (120 gg dalla data di pubblicazione del decreto),

* «6», «7» e «8» entro il 29 settembre 2011 (180 gg dalla data di pubblicazione del decreto),

* «9» e la cui sequenza alfanumerica inizia con la lettera «A» entro il 28 novembre 2010 (240 gg. dalla data di pubblicazione del decreto) e comunque non oltre il 12 febbraio 2012 (termine fissato dall’art.14, comma 3, della legge 29 luglio 2010, n. 120).

 

 

ed io che ho il taghino che inizia con la "b"???quando dovrei farla??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho trovato una vespa con il libretto originale e mai e poi mai glielo lascio piuttosto lo perdo :-D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi sono riletto il topic 'acquisto ciclomotori e bollo'

 

io ho una vespa 50 con contrassegno vecchio,ho appena effettuato la revisione ma non ho appiccicato il bollettino,quindi,ricapitolando devo:

togliere il targhino,andare in mctc,richiedere la nuova targa e la nuova carta di circolazione,presentare la domanda per conservare il vecchio libretto,appiccicare il tagliando della revisione e....?

 

lassicurazione va spostata dal numero di telaio vecchio,al numero di targa nuovo,o non serve?

il bollo,naturalmente,non l'ho mai pagato,quanto costa il bollo?

 

se la vespa non circola,il bollo lo devo pagare lo stesso?

 

sarà possibile trasportare un passeggero visto che sono maggiorenne e patentato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io ancora devo capire il senso della targa a 5 cifre figuriamoci di quella a 6

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa raga... ma se uno a il mezzo che fa a tempo perso e non riesce a finirlo nelle date prestabilite, cosa succede?

comunque lo stato non sa dove prendere i soldi, ma è mai possibile che ogni volta ne trovano una....

per i numeri non ci capisco una mazza anche io..... :lost

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

facendo domanda per moto di interesse storico il libretto originale te lo rendono annullato (già fatto)

se revisionata il bollino va attaccato sul vecchio libretto, su quello nuovo riportano la scadenza della revisione (già fatto)

ho iscritto storici circa 6 50ini in fmi, non mi risulta sia vietato, a meno che siano stati OMOLOGATI dopo il 1981 (fino all'anno scorso)

è una porcata vero, oltre a dover revisionare ogni due anni le moto storiche e bollarle, mi tocca pagare una tantum 60 euro di ritargatura, ma il senso c'è: si eliminano tutti i vecchi libretti, molti illeggibili altri falsi e comunque è un modo per censire i 50 (utile in caso di furto), inoltre in questo modo si avrà una uniformità di targhe ma soprattutto sarà più semplice risalire al proprietario

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
facendo domanda per moto di interesse storico il libretto originale te lo rendono annullato (già fatto)

se revisionata il bollino va attaccato sul vecchio libretto, su quello nuovo riportano la scadenza della revisione (già fatto)

ho iscritto storici circa 6 50ini in fmi, non mi risulta sia vietato, a meno che siano stati OMOLOGATI dopo il 1981 (fino all'anno scorso)

è una porcata vero, oltre a dover revisionare ogni due anni le moto storiche e bollarle, mi tocca pagare una tantum 60 euro di ritargatura, ma il senso c'è: si eliminano tutti i vecchi libretti, molti illeggibili altri falsi e comunque è un modo per censire i 50 (utile in caso di furto), inoltre in questo modo si avrà una uniformità di targhe ma soprattutto sarà più semplice risalire al proprietario

Facevi prima a dire che hanno bisogno di soldi.. :lol:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
4 4

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione