Dopo tanto la spolvero Vespa Special 130
0

26 messaggi in questa discussione

Ciao a tutti.

Dopo almeno una quindicina di anni che la mia vespa special è in garage tutta smontata a prendere polvere, mi sono deciso a rimontarla...

Sono un po arrugginito sull'elaborazione delle vespe, ma 2 anni fa circa ho comprato il malossi 132 ed è ancora li in scatola;

quindi avevo in mente di montarla così:

 

Malossi 132

collettore lamellare al cilindro malossi

carburatore 25

Albero a spalle piene da acquistare; pensavo al mazzuchelli AMT 160VT

avevo già frizione rinforzata e rapporti a denti dritti ma non ricordo la rapportatura

marmitta da acquistare penso polini o proma a banana

accensione: aspetto consigli

 

La vorrei utilizzare su strada per tutti i giorni, secondo voi va bene come configurazione? ditemi cosa ne pensate e consigliatemi al meglio!!

grazie anticipatamente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il mazzucchelli spalle piene è sbilanciato troppo, molto meglio un tamenti con spalle da 83mm, che si monta senza problemi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ti consiglio di prendere un classico albero anticipato,perche il malossi vuole molto volume sotto..

per la marmitta dipende dai rapporti,ma se vuoi qualcosa di classico vai sulla proma..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto per il Tamei spalle piene da 83mm che si monta senza alcuna modifica al carter ed è un ottimo albero con una buona bilanciatura.

 

Io su un lamellare al cilindro non monterei mai un anticipato, però è la mia opinione.

L'anticipato solo con motore a valvola.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

stai attento con il collettore per il lamellare malossi perche da problemi di inbrodolamento e se resti fermi 2-3 minuti fermo al minimo ce il rischio che la vespa si ingolfi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

a no ma se uno che non sa queste cose e meglio dirlo adesso, prima che si apra un altro posto dove si legge che , quando sto fermo al semaforo al minimo la vespa si ingolfa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie per i suggerimenti!

 

x la questione imbrodamento non me ne preoccupo più di tanto, eventualmente volessi evitare il problema che collettore mi consigliate? un lamellare al carter?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Monta il suo collettore, che al limite ogni 60 secondi dai una sgasata per pulire la carburazione ;-)

 

Comunque c'è chi aveva risolto semplicemente lavorando sulla posizione del carburatore (botta di culo) e chi aveva studiato il problema e aveva proprio trovato la soluzione (crimaz).

 

Comunque piuttosto che mettere un collettore lamellare al carter io sinceramente venderei il malossone e comprerei un kit di nuova concezione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

l'imbrodamento lo si risolve un pò con la carburazione...il malossone con phbl 25 bs di serie (polverizzatore aq 266 - spillo d22) di serie soffre di imbrodamento nella prima fase di apertura gas....provate un aq 264 poi ne riparliamo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bene

proverò poi la questione carburazione..

 

quindi albero mi consigliate un talmeni, cercherò quello....

 

non so cosa fare con l'accensione io ovviamente ho quella originale a puntine cosa mi consigliate di fare usare quella o cambiarla che so con accensioni di modelli più recenti tipo pk o simili??

 

so che potrei montare le varie parmakit,vespatronik o simili ma per ora non mi interessano anche xè il budget che ho da investire non è molto elevato quindi se fosse piuttosto la monto in un secondo momento... :lol:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dopo meesi e mesi

finalmente l'ho finita ecco qua

 

PC090062.JPG

PC090066.JPG

PC090068.JPG

PC090065.JPG

 

Cosa ne dite?

Alla fine la configurazione è la seguente:

132 malossi con unghiate unite all'aspirazione

collettore malossi lamellare al cilindro e 25 dell'orto

albero a spalle piene tameni corsa 51

rapporti 25/72

condensatore e bobina drt

 

PS il cerchio posteriore è provvisorio!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Molto bella e curata, il colore mi piace moltissimo.

Ma la marmitta?

 

 

la marmitta è li solo x fare la revisione

poi una volta fatta metto una polini a banana visto che la userò tutti i giorni non voglio troppo dare nell'occhio con un espansione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti anche da parte mia... E' bellissima!

 

Curiosità: per realizzare il cavalletto laterale sei partito dall'originale azzoppandolo? E' da un po' che mi frulla in testa quest'idea :roll:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Complimenti anche da parte mia... E' bellissima!

 

Curiosità: per realizzare il cavalletto laterale sei partito dall'originale azzoppandolo? E' da un po' che mi frulla in testa quest'idea :roll:

 

il cavalletto è un esperimento dei miei 16 anni....

comunque si è il cavalletto originale accorciato e un po piegato verso l'esterno per dargli più piede.

l'unico neo è che spunta un po di più dalla pedana quando è chiuso per il resto fa il suo lavoro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Complimenti anche da parte mia... E' bellissima!

 

Curiosità: per realizzare il cavalletto laterale sei partito dall'originale azzoppandolo? E' da un po' che mi frulla in testa quest'idea :roll:

 

il cavalletto è un esperimento dei miei 16 anni....

 

Pensa che io ci sono arrivato a 24 :M

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti, è proprio bella, c'è qualcosa che non condivido ma è questione di gusti ;-) ma poi con la carburazione come hai risolto il problema dell'imbrodamento al minimo? sempre che te l'abbia fatto! e come hai settato il carburatore?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Complimenti, è proprio bella, c'è qualcosa che non condivido ma è questione di gusti ;-) ma poi con la carburazione come hai risolto il problema dell'imbrodamento al minimo? sempre che te l'abbia fatto! e come hai settato il carburatore?

 

 

Interessato anch'io!

Complimenti per la tua ottima vespetta,

anch'io ho la tua stessa configurazione:

e anch'io ho avuto problemi di carburazione....

:WA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sulla carburazione ci sto lavorando!

perchè al minimo mi da qualche problema ma sembra sia solo un po magra. infatti oggi provo ad aumentare un po il getto e farò varie prove.

per ora ho getto max 110 polverizzatore aq264 spillo d22 alla prima tacca dal basso.

Causa meteo avverso e mancanza di tempo sono riuscito a provarla solo 2 volte appena riesco a perderci più tempo mi ci sbatto un po

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, facci sapere, anche in merito al getto del minimo, alla grammatura del gallegggiante, allo smusso della valvola cilindrica (30, 40, 50, ecc..), al tipo di ugello porta polverizzatore (piatto o sporgente) e alla regolazione della vite miscela aria-benzina.

Approposito, che filtro monti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ok, facci sapere, anche in merito al getto del minimo, alla grammatura del gallegggiante, allo smusso della valvola cilindrica (30, 40, 50, ecc..), al tipo di ugello porta polverizzatore (piatto o sporgente) e alla regolazione della vite miscela aria-benzina.

Approposito, che filtro monti?

 

Belin! quante cose vuoi sapere!! :-D

 

Allora ora è apposto! dopo varie prove sono arrivato a questa impostazione!

che è così:

Valvola cilindrica 40

getto max 115

getto minimo 62

spillo d22 alla seconda tacca dall'alto

polverizzatore aq264

vite miscela aria benzina due giri da tutta avvitata

ugello porta polverizzatore sporgente

filtro polini cvsfilt02030024phbl.jpg

la grammatura del galleggiante ho dimenticato di guardarla...

 

spero che questi dati possano esservi d'aiuto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
0

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione