Vai al contenuto
GiPiRat

ACQUISTO CICLOMOTORE, IMMATRICOLAZIONE E BOLLO

Messaggi consigliati

ciao.. gino avrei una domanda... devo tenere ferma una vespa per piu di un anno.. c'è qualche modo per non pagare il bollo.. ???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao.. gino avrei una domanda... devo tenere ferma una vespa per piu di un anno.. c'è qualche modo per non pagare il bollo.. ???

Che modello è e di che anno?

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sui ciclomotori 50 il bollo è tassa di circolazione. Se circoli lo paghi e se non circoli non lo paghi.


Vespa 50 Special 1981, Vespa 50 Special 1980, Vespa 125 Super 1966

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è una pk 50 s dell' 83

I ciclomotori pagano il bollo come tassa di circolazione, quindi paghi solo se circoli. Il bollo lo paghi il giorno prima di circolare e vale sempre sino al 31 dicembre, come da schema nel primo post di questo topic.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

allora non è come nelle macchine che se non lo si paga negli anni successivi se si accorgono arrivano multe e ti impongono di pagarlo..??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

allora non è come nelle macchine che se non lo si paga negli anni successivi se si accorgono arrivano multe e ti impongono di pagarlo..??

No, i ciclomotori pagano da sempre il bollo come tassa di circolazione.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao... chiedo gentilmente un informazione per un amico..se no farà fare una visura dato che ora si può anche on line.. ha acquistato un primavera nel 2011... ha fatto il passaggio al pra.. se il pra da l ok al passaggio non è certo radiata da quanto ho letto.. ma prima vi chiedo conferma magari sbaglio..

 

Un ragazzo invece mi ha detto che se fai il passaggio all aci la visura la fanno in automatico se ci son problemi te lo dicono come fan per le auto

 

Modificato da wolf82

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'ACI gestisce il PRA, ma è il PRA che gestisce i veicoli, quindi, se il passaggio è stato registrato al PRA e gli è stato consegnato il CdP a suo nome, è sicuramente andato in porto. Eppoi, dopo la registrazione al PRA, il tuo amico non ha fatto il rinnovo della carta di circolazione a suo nome in motorizzazione? Anche in questo caso, se ci fosse stato qualcosa che non andava, non gliel'avrebbero fatta.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se ha fatto il rinnovo non lo so.. presumo di si...comunque Sì si. .. ha il cdp a suo nome... per questo dico che prima di far questa operazione controllano sicuro... gli era solo venuto il dubbio che magari non controllano... se uno fa il passaggio al pra prima di intestarti la vespa presumo fanno una visura che sia tutto ok...:P grazie

 

Modificato da wolf82

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non è una questione di controllare o no, è il sistema che gli impedisce di fare la registrazione al PRA se il veicolo non risulta regolarmente iscritto.

 

Dì al tuo amico di stare tranquillo.

 

Ciao, Gino

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io dovrei prendere questa 50 Special con vecchio certificato di ciclomotore, che dovrei intestare a ME. A casa ho un altro ciclomotore munito di nuovo contrassegno a 6 cifre che al momento è da rimettere. Vorrei utilizzare quel contrassegno, se possibile. Però il fatto è che il ciclomotore su cui è montato è intestato a mio padre.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io dovrei prendere questa 50 Special con vecchio certificato di ciclomotore, che dovrei intestare a ME. A casa ho un altro ciclomotore munito di nuovo contrassegno a 6 cifre che al momento è da rimettere. Vorrei utilizzare quel contrassegno, se possibile. Però il fatto è che il ciclomotore su cui è montato è intestato a mio padre.

Per poter utilizzare il contrassegno usato sull'altro ciclomotore, prima si deve effettuare la richiesta di sospensione della circolazione di quel ciclomotore in motorizzazione, poi puoi fare richiesta d'immatricolazione della 50 Special utilizzando quel contrassegno.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per poter utilizzare il contrassegno usato sull'altro ciclomotore, prima si deve effettuare la richiesta di sospensione della circolazione di quel ciclomotore in motorizzazione, poi puoi fare richiesta d'immatricolazione della 50 Special utilizzando quel contrassegno.

 

Ciao, Gino

Scusa per il ritardo, mi era sfuggita! Comunque il problema (che forse poi un problema non è) è che l'SR50 al quale vorrei prendere la targa è intestato a mio papà, mentre la Vespa che dovrei immatricolare a questo punto essendo maggiorenne vorrei intestarla a me; per questo ho il dubbio che quel contrassegno non possa essere riutilizzato su nessun ciclomotore che non sia intestato a mio papà.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa per il ritardo, mi era sfuggita! Comunque il problema (che forse poi un problema non è) è che l'SR50 al quale vorrei prendere la targa è intestato a mio papà, mentre la Vespa che dovrei immatricolare a questo punto essendo maggiorenne vorrei intestarla a me; per questo ho il dubbio che quel contrassegno non possa essere riutilizzato su nessun ciclomotore che non sia intestato a mio papà.

Sì, se il ciclomotore dev'essere intestato a te, anche il contrassegno dev'essere intestato a te. Ma non è un gran problema, se non ne hai uno intestato a te, te lo farai dare al momento dell'immatricolazione.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

un saluto a tutti,

sono nuovo del forum e non sono esperto di moto d'epoca e per questo chiedo lumi qui.

in pratica devo acquistare una vespa 50 special e regalarla alla mia fidanzata e volevo avere delle info sul costo dell'assicurazione, io ero rimasto che le assicurazioni per le moto e auto d'epoca costassero poco ma qualche amico mi ha detto che non è più cosi e costano comunque tanto.

Io risiedo in campania, qualcuno può darmi info in merito?

Inoltre vorrei avere info anche sul costo del passaggio di proprietà e sapere a grandi linee quali sono le spese

Ho letto le info nel primo post ma non si fa mensione dei costi di RCA ma solo del bollo (che sono stati comunque utili poichè cercavo info anche sul bollo)

Grazie a tutti coloro che interverranno...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'assicurazione è un contratto privato, e non esistono soluzioni ottimali per tutti ed in ogni provincia. Certo, esistono polizze agevolate per veicoli storici, ma non è detto che siano disponibili nel tuo territorio o che vadano bene per te.

Innanzi tutto, in genere, per poter accedere ad una polizza agevolata, il veicolo dev'essere iscritto ad uno dei registri storici riconosciuti (in genere ASI o FMI), deve avere 30 o più anni, non può essere guidato da persone più giovani di X anni, ecc.. Le polizze possono porre anche restrizioni sulla circolazione e/o sulle persone abilitate alla guida.

Per questi motivi la ricerca dell'assicurazione è una cosa molto personale e, a volte, può essere preferibile fare una polizza normale, ma sospendibile, piuttosto che una polizza per veicoli storici. Quindi ti suggerisco di fare una ricerca sul territorio (ma anche tramile le assicurazioni online, tipo Genertel e simili), prova a sentire: Helvetia, Toro, Milano, Zurich, ecc..

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, GiPiRat ha scritto:

L'assicurazione è un contratto privato, e non esistono soluzioni ottimali per tutti ed in ogni provincia. Certo, esistono polizze agevolate per veicoli storici, ma non è detto che siano disponibili nel tuo territorio o che vadano bene per te.

Innanzi tutto, in genere, per poter accedere ad una polizza agevolata, il veicolo dev'essere iscritto ad uno dei registri storici riconosciuti (in genere ASI o FMI), deve avere 30 o più anni, non può essere guidato da persone più giovani di X anni, ecc.. Le polizze possono porre anche restrizioni sulla circolazione e/o sulle persone abilitate alla guida.

Per questi motivi la ricerca dell'assicurazione è una cosa molto personale e, a volte, può essere preferibile fare una polizza normale, ma sospendibile, piuttosto che una polizza per veicoli storici. Quindi ti suggerisco di fare una ricerca sul territorio (ma anche tramile le assicurazioni online, tipo Genertel e simili), prova a sentire: Helvetia, Toro, Milano, Zurich, ecc..

Ciao, Gino

ti ringrazio tanto per le dritte...per l'iscrizione ai registri storici questo lo sapevo, il mio quesito era posto per avere più o meno un'idea di prezzo, poichè se siamo sugli 800/900/1000 all'anno allora desisto dall'acquisto.

Ho provato a fare alcuni preventivi online ma tra le varie marche di moto storiche spesso la 50 special non c'è ed alla fine devo inserire altre marche ed il costo che ne viene fuori non è veritiero.

Per i veicolo storici è possibile intestare l'RCA ad un parente che vive magari in altra regione e dichiarare che l'utilizzatore sia una persona diversa dal contraente dell'RCA?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prova a contattare personalmente le agenzie, potrai avere risposte che online ti sono negate.

Per quel che riguarda l'intestare la polizza ad un parente di altra regione, non credo sia percorribile, se anche la vespa non è intestata a lui.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao guarda ho fatto anche io la tua stessa trafila anzi la sto facendo tutt'ora..

Io ho uno special dell'81 e il bollo lo paghi intorno ai 26/27 euro, per la storia della moto d'epoca beh si se la iscrivi all'ASI o FMI (federazione Motociclistica Italiana) allora poi il bollo non dovresti piu pagarlo.Ricorda però che un requisito fondamentale per poter entrare in questi gruppi d'epoca la moto deve essere totalmente originale ogni singola parte (purtroppo) e devi fare tre foto della vespa con sfondo bianco per esempio un muro, una frontale e due laterali...

Il prezzo poi varia adesso non mi ricordo bene ma intorno ai 30/40 euro.comunque se ti iscrivi il valore della tua moto aumenta anche per un futuro se vorrai venderla (NON VENDERLA PERO' PERCHE' LA VESPA E' SEMPRE LA VESPA :-) )

Per l'assicurazione dipende da che società hai a me hanno detto 130 /150 adesso devo ancora decidere quale delle due, comunque sappi che un 50ino non si può fermare l'assicurazione per esempio nei mesi invernali (se non la utilizzi) come invece accade per altre moto di cilindrata superiore...

Spero di esserti stato d'aiuto...nel caso scrivimi o contattami... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I ciclomotori non pagano il bollo ridotto come veicoli dai 30 anni in su perché pagano da sempre il bollo come tassa di circolazione. Le tariffe dei bolli per le varie regioni le trovate alla fine del primo post di questo topic:

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, Luca Avolio ha scritto:

Ciao guarda ho fatto anche io la tua stessa trafila anzi la sto facendo tutt'ora..

Io ho uno special dell'81 e il bollo lo paghi intorno ai 26/27 euro, per la storia della moto d'epoca beh si se la iscrivi all'ASI o FMI (federazione Motociclistica Italiana) allora poi il bollo non dovresti piu pagarlo.Ricorda però che un requisito fondamentale per poter entrare in questi gruppi d'epoca la moto deve essere totalmente originale ogni singola parte (purtroppo) e devi fare tre foto della vespa con sfondo bianco per esempio un muro, una frontale e due laterali...

Il prezzo poi varia adesso non mi ricordo bene ma intorno ai 30/40 euro.comunque se ti iscrivi il valore della tua moto aumenta anche per un futuro se vorrai venderla (NON VENDERLA PERO' PERCHE' LA VESPA E' SEMPRE LA VESPA :-) )

Per l'assicurazione dipende da che società hai a me hanno detto 130 /150 adesso devo ancora decidere quale delle due, comunque sappi che un 50ino non si può fermare l'assicurazione per esempio nei mesi invernali (se non la utilizzi) come invece accade per altre moto di cilindrata superiore...

Spero di esserti stato d'aiuto...nel caso scrivimi o contattami... 

io per la mia special pago annualmente di bollo 19€

non è vero che le assicurazioni per i ciclomotori non sono sospendibili. basta richiedere una polizza sospendibile alla tua assicurazione, paghi un pò di più rispetto ad una annuale ma la stacchi quando non la utilizzi nei mesi invernali

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

BOLLO CICLOMOTORI
I ciclomotori, TUTTI, vecchi e nuovi, pagano (ed hanno sempre pagato) il bollo come tassa di circolazione, cioè si paga solo se si circola ma, anche se si circola per un solo giorno, si paga per tutto l’anno e, anche se si può pagare in qualunque  giorno dell’anno, la scadenza è sempre il 31 dicembre. Per questo motivo i ciclomotori non usufruiscono del bollo agevolato per le moto con più di 30 (o di 20) anni!
IMPORTANTE: il bollo per i ciclomotori si paga sul numero di telaio e non sul contrassegno, in quanto il contrassegno è personale, anche quello nuovo, e non è legato a vita al medesimo veicolo.
La tariffa per:
Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Puglia, Sardegna,  Sicilia, prov.  aut. di Trento,  Umbria, Val d’Aosta è di € 19,11.
Per Calabria, Campania, Veneto, Lazio e Liguria la tariffa è di € 21,02.
Per la prov. aut. di Bolzano: Dal 1°gennaio 2008 i proprietari di ciclomotori di cui all’articolo 52 del codice della strada (fino a 50 cm cubici di cilindrata) sono esentati dal pagamento delle tasse automobilistiche provinciali (L.P.  21 dicembre 2007 n. 14).
Per la Lombardia: Con la L.R. 5 Agosto 2014, n. 24 Regione Lombardia ha disposto che a partire dal periodo di imposta decorrente dal 1° gennaio 2014, per i ciclomotori e i quadricicli leggeri non è più dovuta la tassa di circolazione.
Per le Marche è di € 20,63.
Per il Molise è di € 20,45.
Per il Piemonte è di € 20,00.
Per l'Abruzzo e la Toscana è di € 23,12.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

buona sera ragazzi,

grazie a tutti per i consigli che mi avete dato, sto iniziando a capire molte cose di un mondo nuovo per me....

il bollo a quanto pare non è un problema ed il costo è abbastanza sostenibile, per quanto riguarda l'rca alcuni mi hanno detto che sarebbe consigliabile iscrivere la vespa anche ai club che organizzano raduni e cose varie, poichè loro hanno delle convenzioni particolari con determinate assicurazioni, è vero? qualcuno può darmi conferma?

sempre per l'rca se fatta per veicolo storico non si può sospendere, mentre se si assicura la vespa come un veicolo non storico è possibile sospenderla ma ovviamente si paga di più.

un'altro aspetto che non mi è chiaro e se questi tipi di veicoli storici possono usufruire della legge bersani e quindi prendere la classe di merito di un familiare convivente.

grazie ancora a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!