Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'tamponi pedalina mezzaluna'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Tea Room, sosta con gli amici
    • Mugello park
    • Vetrina Elaborazioni Vespa e Prodotti Utenti
    • Vespa raduni, viaggi, ritrovi & appuntamenti
    • Foto e Video di Vespe
    • MERCATINO Vendo - Compro - Cerco
  • Vespa Elaborazioni e Tecnica
    • LE GUIDE TECNICHE VESPA
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsalunga
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsacorta
    • Elaborazioni e tecnica LargeFrame
    • Elaborazioni e Tecnica APE
    • Prototipi Vespa
    • Telaio Assetti e Regolazioni
    • Elettrica ed Elettronica
    • Vespa Restauri e Burocrazia
    • Altri Scooter a marce classici
  • Gare in Vespa - Vespa Races
    • Gare di Accelerazione Vespa
    • Gare in Pista
    • Altre e vecchie Gare. Ape e Vespa
  • Vespa Mercatino

Categorie

  • Miscellaneous
    • Forum Integration
    • Frontpage
    • Databases
    • Templates
    • Media
  • Guide

Categorie

  • Elaborazioni
  • Accessori
  • Ricambi
  • Vespa usate

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


MSN


Website URL


Facebook


Skype


Twitter


Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori


Regione?


Interests


Occupation


Nome Reale

Trovato 1 risultato

  1. Buonasera a tutti L'altro giorno, mi è successa una cosa strana: accendo la vespa, metto la prima per uscire dal garage, faccio si e no mezzo metro e la vespa "frena"..... controllo di non aver "investito" niente, rimetto in prima e..... ferna di nuovo..... penso "ai"!.... la porto fuori a folle ed a spinta a motore acceso... riporvo e non solo frena dopo poco, si spegne e la pedalina si blocca..... Visto la pedalina bloccata, penso ad un ingranaggio rotto o più probabilmente il tampone di battuta avviamento rotto che si infila tra le marce. Infatti apro il motore e trovo un tampone sbriciolato e infilato tra marce e cluster. Penso: "strano che non lo abbia maciullato", poi lo tocco e capisco: era duro come la pietra!!! Sento anche l'altro e uguale, seppur al suo posto ed integro è comunque durissimo. Ora, apparte il racconto dei fatti in stile fiabesco: Perchè ciò? Per dovere di cronaca elenco la config: 130 polini, rifasato di circa 1mm con basetta con fasi finali 188-123 raccordato allargato ecc, testa racing, squish 1,2, PHBL 24, aspirazione a valvola con fasi originali, valvola allungata fino a 3/4mm di tenuta, albero ETS originale, siluro sbidola (inizialmente VMC economica stile silent), accensione vespa V, cluster pinasco xx/xx/18/21, frizione 4 dischi (credo motorpart), 27/69 Surflex, ed olio 80w90 GL3, il tutto sotto Primavera. Il motore l'ho assemblato 3 anni fa, andava discretamente (turismo quasi veloce) ed avrà effettuato meno di 5000 km (lo so sono pochini ?). Ad essere sincero non ricordo se i tamponi sono quelli vecchi ed originali (carter vespa special 4 marce primi anni 80) o se li ho messi nuovi, ma è la prima volta in vari motori aperti che li trovo così duri. Adesso chiedo ai più esperti o a chi è capitata una cosa simile: un olio 80w90 GL3 può causare una cosa del genere con il passare del tempo? in caso fossero nuovi è colpa dei soliti ricambi di pessima qualità di oggi? colpa di un po di miscela finita nel cambio a causa di un paraolio "difettato"? (l'olio non puzzava di benzina e non sembrava particolarmente magra) tamponi troppo vecchi che si sono induriti? altro? Mi assale il dubbio perchè non vorrei richiudere e riavere lo stesso problema tra 3 anni..... ma è anche per capire e fare 2 chiacchiere Grazie a chi volesse partecipare