Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'cavalletto'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Tea Room, sosta con gli amici
    • Mugello park
    • Vespa raduni, viaggi, ritrovi & appuntamenti
    • Foto e Video di Vespe
    • MERCATINO Vendo - Compro - Cerco
  • Vespa Elaborazioni e Tecnica
    • LE GUIDE TECNICHE VESPA
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsalunga
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsacorta
    • Elaborazioni e tecnica LargeFrame
    • Elaborazioni e Tecnica APE
    • Prototipi Vespa
    • Telaio Assetti e Regolazioni
    • Elettrica ed Elettronica
    • Vespa Restauri e Burocrazia
    • Altri Scooter a marce classici
  • Gare in Vespa - Vespa Races
    • Gare di Accelerazione Vespa
    • Gare in Pista
    • Altre e vecchie Gare. Ape e Vespa
  • Vespa Mercatino

Categorie

  • Miscellaneous
    • Forum Integration
    • Frontpage
    • Databases
    • Templates
    • Media
  • Guide

Categorie

  • Elaborazioni
  • Accessori
  • Ricambi
  • Vespa usate

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


MSN


Website URL


Facebook


Skype


Twitter


Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori


Regione?


Interests


Occupation


Nome Reale

Trovato 1 risultato

  1. poeta

    PIASTRA rinforzo CAVALLETTO.

    Finalmente sono reperibili con facilità le PIASTRE DI RINFORZO CAVALLETTO per vespe large e small....sono piastre tagliate al laser in acciaio inox da 2.5mm circa che hanno due FUNZIONI PRINCIPALMENTE: 1) sollevano la vespa di qualche millimetro circa 3-4 da terra poi dirò bene perchè non i soli 2,5 dello spessore. 2) evitano che il cavalletto e le sue battute ammacchino inevitabilmente la pedana. Allora, se solleviamo la vespa al posteriore al fine di renderla più stabile, bella da guidare ed attuale (odio le vespe sedute dietro), potremmo ritrovarci con il cavalletto troppo basso, la PIASTRA non solo compenserà questo gap ma proteggerà la pedana e renderà la vespa più stabile in sosta.... di solito avremo un montaggio standart come questo, il cavalletto potrebbe (se si sono perdute le alette anti-attrito e vibrazione) consumarela pedana o ammaccarla come sotto consiglio in primis di verificare l'idoneità delle STAFFE, notiamo che questa vespa le aveva "abbondanti" mentre e originali usate calzano alla perfezione.... c'è poi il solito discorso della scarpetta che consumandosi (o meglio tagliandosi) lascia il metallo del tubo libero di consumarsi per attrito.... Saldate una rondella comune e levigate con la smerigliatrice gli spigoli vivi, questo impedirà che la sezione tubolare del cavalletto si comporti da Fustella tagliando con il peso della Vespa la gomma della scarpetta cavalletto,... . predisponiamo ora una sagoma con un foglio di carta catramata che farà da intercapedine stagna tra telaio e piastra di protezione, predisponiamo poi sia la bulloneria che le staffe... fatte le verifiche del caso ed un pò di pulizia , montiamo il tutto.... sui vecchi modelli frapponete tra telaio e battuta dei tamponi autocostruiti che non vengano via alla prima pioggia.... ed ecco la piastra montata, la vespa ringrazia per alzo posteriore e cavalletto stabile e robusto che non rovinerà il vostro telaio! .