Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'Quattrini'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Tea Room, sosta con gli amici
    • Mugello park
    • Vespa raduni, viaggi, ritrovi & appuntamenti
    • Foto e Video di Vespe
    • MERCATINO Vendo - Compro - Cerco
  • Vespa Elaborazioni e Tecnica
    • LE GUIDE TECNICHE VESPA
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsalunga
    • Elaborazioni e tecnica smallframe corsacorta
    • Elaborazioni e tecnica LargeFrame
    • Elaborazioni e Tecnica APE
    • Prototipi Vespa
    • Telaio Assetti e Regolazioni
    • Elettrica ed Elettronica
    • Vespa Restauri e Burocrazia
    • Altri Scooter a marce classici
  • Gare in Vespa - Vespa Races
    • Gare di Accelerazione Vespa
    • Gare in Pista
    • Altre e vecchie Gare. Ape e Vespa

Categorie

  • Miscellaneous
    • Forum Integration
    • Frontpage
    • Databases
    • Templates
    • Media
  • Guide

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


MSN


Website URL


Facebook


Skype


Twitter


Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori


Regione?


Interests


Occupation


Nome Reale

Trovato 20 risultati

  1. Buongiorno a tutti, vi presento il primo video del nuovo motore quattrini appena chiuso. Buona Visione, i commenti sono ben accetti, so che le inquadrature sono un pò basse, dal prossimo saranno migliori 😁 https://youtu.be/UrDDvCe_2ck
  2. Ciao ragazzi vorrei prendere questo cilindro ,l idea è di avere un motore divertente ma abbastanza affidabile x viaggiare, andrà abbinato a pezzi che ho già che sono un' accensione pvl con peso crimaz e ventola falc marmitta raven x35 un vhsh30 una 69 frt fabbri/vespa italia con dischi falc cluster 17-20 con prima da 55 e quarta da 48 crociera faio , volevo qualche vostro consiglio x la scelta dell albero, cioè se montarlo come esce corsa 51 b97 o 105 oppure corsa 53 b105 e se su carter piaggio monta senza saldare o sia indispensabile farlo cosa che non vorrei fare ,oppure necessita di almeno carter sip o quattrini, avevo pensato e valutato anche qualche w-force 60 ma vedo tanti modelli e qualitativamente credo che quattrini sia superiore, in ogni caso accetto consigli e critiche grazie 🛵💨
  3. Ciao a tutti ragazzi, sono nuovo sul forum. Inserisco questo video per sentire le vostre opinioni su come gira questo motore. (per ora sul cavalletto) Il motore è così composto: quattrini m1r pacco piccolo, l'espansione sua dedicata, albero quattrini c51 b97 spalle piene da 87, carburatore koso 32 getto max 155 e minimo 42, accensione pvl a 23°, frizione hp rinforzata, campana dxc for race 24/72 con pignone da 25, quadruplo 17-19 e cambio con quarta corta z47. Grazie in anticipo a tutti. VID20210417161120.mp4
  4. Buongiorno, Un saluto a tutti sono nuovo sul canale. Ho cercato qualcosa sul forum ma purtroppo non l'ho trovato. Avrei bisogno di un consiglio su che base iniziare per la carburazione di questo motore: -quattrini d60 base girato -lamellare al carter vmc -accensione elettronica vmc 1,5 kg -crociera falc -frizione monomolla con multispring e dischi bgm pro rossi (tienerà🤣?) -zirri da girato -28 keihin originale -27/69 drt base (devo cambiare i parastrappi?) -albero corsa 51 vmc spalle piene Il tutto ovviamente raccordato a dovere. Sono a chiedere una buona base di partenza per i getti lo spillo ecc, su cui iniziare a lavorare. Inoltre vorrei chiedere un'idea approssimativa dei cv sviluppati? Potrei stare intorno ai 20cv? Grazie mille in anticipo per chi risponderà.
  5. Ciao a tutti, ho trovato una marea di foto di quattrini con lo scarico lavorato come in foto, in pratica i condotti dei booster vengono allargati anche nella parte più esterna dello scarico in modo che escano “dritti”. Qualcuno sa dirmi qualcosa in più su questo tipo di lavorazione e che benefici porta?
  6. GOPR1418.MP4 Ciao a tutti ragazzi, scrivo questa discussione per chiedervi qualche consiglio. Vorrei avventurarmi nel creare un motore "abbastanza spinto" con il gt girato, quindi se voi avete qualche configurazione già collaudata non mi dispiacerebbe replicarla. Innanzi tutto ho dei carter originali piaggio già belli che puliti e pronti per accogliere tutto il necessario, devono essere solamente barenati, spianati e aperti i travasi, in base alla termica che andrò a scegliere. Tutto ciò che mi servirà lo acquisterò con calma, magari prendendo qualche componentistica nuova e cercando di limitare i costi, cercandone alcuna usata (quindi se avete qualcosa che vogliate vendermi che mi potrà servire ci potremmo mettere in contatto 😉). Detto questo potete iniziare a sbizzarrirvi, sono aperto a tutti i consigli mi vogliate dare. 😎 Intanto vi allego qualche foto e un piccolo video della mia vespa attuale (quello poi che andrò a fare girato sarà per un'altra) 🛵 GOPR1418.MP4
  7. Buongiorno a tutti dopo tante riflessioni mi so deciso e sto lavorando sul nuovo motore. In questa discussione cercherò di condividere le mie esperienze con il fine, chissà di aiutare qualcunaltro che si cimenterà su un motore simile, sono ben'accette domande, pareri e ovviamente ance critiche costruttive. Anche io ho qualche domanda e spero che c sarà qualcun disposto a aiutrmi... ma veniamo al punto, vi elenco la mia configurazione qua sotto: -Quattrini M1B D.60 un 144 al carter insomma, con qualche ritocco per pulire le bave, travasi di base aperti e foorse un ritocchino allo scarico -Carter piaggio saldati e spianati raccordati al cilindro e sabbiati/carteggiati simil sabbiatura -basetta per compensare la spianatura -albero ets anticipato, dovrei stare sui 130-70 per un 200 grdi complessivi -28 vhst con collettore artigianale drittoe sperabimente un 30 vhsh in futuro -filtro polini aperto a conchiglia (da sviluppare forse con una retina aggiuntiva o almeno una paratia per il fango) -campana con parastrappi rindorzato dxc -frizione bgm con molle falc -cambio vespa -crocera falc(sono indeciso se mettere la molla grigia o la rossa -accensione vmc(originariamente volevo mettere una piaggio da 1.7 per contenere temporaneamente le spese, ma per via del basamento non è possibile montarla -la marmitta resta un intrrogativo, per il momento punto su una mrt usata, ma temo che per motivi economici sarò costretto in un primo momento a lascaiare la gianelli a banana =( Pareri? consigli? opinioni? anche se ormai ho quasi tutti i pezzi... mi rode un po per l'accensione perchè perderò il vantaggio dell'avviamento elettrico e dovro mettere in moto a spinta... magari in futuro passerò a dei carter a strappo... ho avuto dei problemi con il cambio sicchè dopo magari aggiungo un commento riguardante solo quello... staremo a vedere cosa ne esce. Ps. se qualcuno ha uno scama di come caricare una batteria con la vmc, sarebbe molto apprezzata. Damiano
  8. Ciao ragazzi a breve vorrei iniziare un nuovo e lungo progetto per la mia Vespa Hp con un blocco fatto interamente nuovo e molto più spinto dell' attuale mio polini evo a valvola. Detto questo ho bisogno del vostro aiuto e consigli su quale carter comprare perché essendo monofilo la mia vespa non ho capito se basterebbe un adattore x ovviare il problema bifilo-monofilo .A me piacerebbero i carter sip evo o in alternativa il quattrini il quale però poi sarei obbligato a usare il suo albero.Come gt vorrei prendere il polini evo lamellare al cilindro o il quattrini M1L 60R 60×53 . Le mie priorità su questo nuovo blocco che farò sarà oltre a avere un motore più spinto di quello attuale e avere comunque una buona affidabilità, perciò chiedo a voi più esperti consigli su quale carter debba prendere per la mia Vespa Hp e il gt più affidabile. Allego foto dei carter e dei Gt . Grazie a chi vorrà darmi una mano per iniziare questo progetto.
  9. VOGLIO INIZIARE UN NUOVO PROGETTO PER LA MIA VESPINA E SONO MOLTO INDECISO DA CHE BASE PARTIRE NON AVENDO AVUTO LA POSSIBILITA DI TESTARE QUESTI DUE CILINDRI.SECONDO LE VOSTRE ESPERIENZE QUALE DEI DUE MI CONSIGLIERESTE!SONO IN CERCA DI TANTI CAVALLI!
  10. Ciao ragazzi, sono nuovo del forum ed è la prima volta che scrivo, scusate se dirò qualche stupidaggine. Sto cercando di realizzare un motore con GT Quattrini M1 d60 lamellare al carter, Ho quasi tutto, alcuni pezzi li avevo già, quindi al momento sfrutto questi, altri li devo comprare. Di seguito la configurazione con quello che ho già: Quattrini M1 d60 Campana DRT 27-69 rinforzata denti dritti e parastrappi Carter special da montare su PK S Collettore lamellare Polini 24 Carburatore dell'orto 24 Albero motore Fabbri Racing volani tondi , cono 20, biella 97, corsa 51, spalle 83 Accensione VMC da 1,40 Kg. Frizione con molla rinforzata Espansione MDM Marri Payper Ho un bel po di dubbi su alcuni componenti, tipo carburatore e collettore non adatti al tipo di GT, frizione non adatta, espansione ecc... Poi ho un grosso dubbio sull'albero, ho preso questo per non andare a barenare i carter. Lato frizione ho misurato con il calibro ed il carter misura 88 mm quindi ci dovrebbe essere abbastanza spazio, mentre sul lato volano la misura è di 84 mm, quindi resterebbe mezzo millimetro di spazio, e mi sembra poco. tra l'altro ho misurato la parete della camera di combustione e vicino l'albero quadruplo ci sono appena 2 millimetri di spessore. Secondo voi, può andare bene questa configurazione, o prima di chiudere il tutto conviene fare qualche aggiustamento. Accetto graditi consigli
  11. Buongiorno a tutti, sto per acquistare un quattrini M1L D60, uso stradale saltuario, la mia domanda è visto che non voglio applicare un espansione cosa ne dite di una configurazione con: - quattrini m1l D60 - albero drt RDP spalle piene cono 20 - accensione vespa pk a 4 poli 12 volt(non 6) volano da circa 2,1kg - carburatore 30 phbh - siluro by sbindola - 27/69 drt - frizione quattrini Ah la vespa è una pk 50 s (ora ho un 102 pinasco in c45 con carb 24) Secondo voi viene fuori una m...? Cosa si può migliorare? Accetto molto volentieri consigli. Grazie infinite per qualsiasi vostra risposta. Cordiali saluti
  12. Salve, è giá qualche mese che sto pensando di fare un blocco per la mia vespa 50 special. Avrei pensato a qualche pezzo......ma mi dovete dare una mano e consigliarmi per un blocco abbastanza cattivo e brusco pero anche robusto e che macini kilometri, premetto che non mi importa che faccia i 150 km/h ma che abbia tanto tiro. Avevo pensato ha: M1l d60 o m1l d56 ? O parmakit w-force 144? Albero va bene un fabbri spalle piene d83 cono 20 ?? Da 350 euro? Accensione vespapower da 1,2 kg? Carburatore vhsb 34? Filtro malossi e13 Cuscinetti? Paraoli? Frizione m2? Campana 27/69 con crociera falc e cestello falc con parastrappi falc? 4 corta frt Mrt calcolata? Carter raccordati al cilindro e poi cosa de o fargli???? Da chi posso farli fare i carter? Grazie a chiunque mi rispondera
  13. Ciao a tutti ragazzi, scrivo qui per presentarvi il mio nuovo progetto work in progress, per avere consigli e valutazioni al fine di ottenere il massimo possibile! Premetto che abito in una zona con frequenti salite, perciò vorrei ottenere un motore corposo e reattivo fin dai bassi regimi, con tanta potenza ed un buon allungo (le pianure non mancano eheh ). Ecco la configurazione che avevo in mente: -Quattrini M1L-R d.60 -albero DRT corsa 53 ANTICIPATO (ho letto in più discussioni che si può montare senza problemi con un lamellare, e ve ne chiedo conferma) -VHSB 34 valvola piatta -25/69 (SENZA quarta corta DRT, secondo voi riesce a tirarla??) -Marmitta Korona Touring, scarico grande (fasata per i 185° di scarico, gran polmone) -V-tronik 1kg Oltre alle domande già fatte nell'elenco vi chiederei anche una conferma per mantenere le fasi del cilindro inalterate nonostante la corsa 53, va bene mettere la basetta da 1 mm tra la testa ed il cilindro?? grazie
  14. Ciao, dopo aver terminato e montato il motore muletto inizio anche io il mio nuovo motore per la mia Sprint Veloce. Allora, i punti fermi della configurazione che ho scelto sono questi: - Cilindro M232 di scatola con, ovviamente, il suo albero dedicato che ho preso usato dal buon Scramble. Inutile dire che sembra nuovo e Scramble me l'ha inviato impacchettato perfettamente dopo averlo fatto controllare in rettifica. Impeccabile. - Carter PX200 con miscelatore (che forse smonterò) senza avviamento elettrico. - Cuscinetti frizione e volano Pinasco ad alta velocità. - Paraolio lato frizione corteco blu. - Paraolio lato volano in Viton fatto sempre da Quattrini. Tra l'altro è stato gentilissimo, dato che si era dimenticato di mandarmelo assieme al cilindro me l'ha poi inviato successivamente. - Crociera by Crimaz. Mi è arrivata questa settimana, bell'oggettino, bravo Crimaz. Se va tanto bene quanto è bella sono a posto. - Carburatore SI 24/24 originale. - Pompa benzina. I punti invece che devo ancora decidere sono questi: - Frizione. Pensavo a questa http://www.officinatonazzo.it/default.asp?cmd=getProd&cmdID=471. Cosa ne dite? Potrà reggere l'esuberanza dell'M232 senza dover riaprire ogni 2000 Km? Ho visto che anche Crimaz ha in progetto na bella frizioncina, ma non sò quanto costa e se è già pronta. - Rapporti. Pensavo agli originali 23/65, per poi giocare con i pignoni fatti da DRT e al limite allungare a 24/65. Che ne dite? Sarebbero meglio i denti dritti? Userei la Vespa per fare i giri sui passi alpini e qualche viaggio. In più la uso spesso sulla tangenziale di Torino per andare a lavoro. Già con i 23/65 si ottengono delle belle velocità di punta vero? - Silent block. Da poco sto provando i PLC Corse sul motore attuale. Come guidabilità sono eccezionali, come confort non posso fare un paragone con gli originale perchè li ho montate su un Polini 177, mentre li altri erano sul blocco originale della Sprint Veloce. - Marmitta. Visto che la Sprint Veloce è più bassa del PX pensavo ad una Sip Road 2 invece che la Sip Road XL. Cosa ne dite? Altri suggerimenti? Ciao! P.S. Ho postato un messaggio simile anche su un altro forum. Spero di non aver violato qualche regola. In tal caso gli amministratori eliminino pure il mio messaggio.
  15. Salve a tutti, dopo tre anni che giro con un falc 57/51 lamellare al carter, vorrei fare un passo in avanti quest' inverno. Ormai esistono gt di (quasi) ogni misura - per questo chiedo aiuto a voi. Esistono vari discussioni su gt ecc. ma mi interessa vostra esperienza personale. Per ricevere un' idea di che tipo di gt cerco: - dev' essere affidabile (solo uso stradale, anche viaggi lungi) - circa 25-30cv senza fare tante lavorazioni sul gt (solo per dire una ciffra - i cavalli non mi fregano tanto se il motore ha una buona coppia) - pronto giá dai bassi regimi (fasi bassi di scatola) - consumi "accettabili" (lo so che tanti cavalli hanno bisogno di un abbeveratoio grande, ma cerchiamo di puntare sui 5L/100km) Ho pensato a un: m1L60 (pero in corsa 54)? Quattrini 200 con un carburatore piccolo tipo il 26 che consiglia max? falc 60x54? Tutto viene montato su una primavera (bitubo ant.+post. e freno a disco ne ha giá). Budget sui 2500 (frizza e accensione ne ho giá). Carter quattrini, albero serio e marmitta adeguata naturalmente. Dicciamo che voglio fare mio motore "definitivo" - non so se il passo da 130cc lamellare al carter a 154cc lamellare al cilindro mi bastano/accontentano.....Forse qualcuno gira con uno dei tre gt elencati sopra e mi puó dare qualche esperienza personale? O che gt avete montato sulla vostra vespa stradale? Grazie a tutti per le risposte e saluti dal trentino. p.s. scusate mio italiano straniero - non sono madrelingua italiano
  16. Buongiorno gente, vorrei chiedere un informazione riguardo un eventuale manubrio da usare su di una pk da pista; io dispongo di diverse forcelle derivazione zip sp e vespa nuova e vorrei montare un manubrio che sia pratico per l'utilizzo in pista. C'è qualcuno che mi potrebbe indicare o ancor meglio fare qualche foto? Sono ancora indeciso se userò i carter mono filo o bi filo...
  17. Elenco: Vespatronic IDM Parmakit New Age sp8 IDM Parmakit Selettra Polini Analogica IDM Polini Digitale Pinasco Flytech PVL Malossi Vespower
  18. Salve a tutti, sono un nuovo utente del forum e sono particolarmente felice di essere entrato a far parte di questa grande community. Premetto di non essere ferrato nel campo delle elaborazioni vespa e proprio per questo motivo ho pensato di aprire una dircussione con l'intento di fare tesoro di tutti i vostri consigli e di tutte le vostre esperienze, per poter riuscire a realizzare ciò che avevo in progetto. Vorrei elaborare al meglio il motore della mia vespa in modo da renderlo adatto alle mie esigenze, più precisamente vorrei realizzare una preparazione "tranqilla" che mi dia buone prestazioni ma senza andare eccessivamente a discapito dell'affidabilità poichè faccio uso stradale del mezzo. Mi piacerebbe avere un motore il più grintoso possibile sfruttando possibilmente i componenti di cui sono attualmente in possesso, quali: - Carter originali vergini (provenienti da vespa50 del 1966) da lavorare; - Collettore aspirazione Polini diam. 24mm (attacco a 2 bulloni/prigionieri); - Carburatore PHBL 24mm (attacco femmina); - Marmitta espansione Simonini Art. 40.313; - Frizione a 4 dischi (non ricordo la marca) con molla rinforzata. Sono orientato su un elaborazione 130cc con cilindro in ghisa della Polini (un GT noto ormai a tutti) e chiedo a tutti voi quali altre componentistiche (es. campana frizione, ingranaggi marcie, accensione, etc.) mi consigliate di acquistare, nonchè quali configurazioni (es. eventuali fasature cilindro, anticipo accensione, anticipo albero, carburazione, etc.) e lavorazioni mi consigliate di realizzare. Vi ringrazio tutti anticipatamente. sa_leva91
  19. ciao a tutti. sto ultimando un m1l così configurato: -quattrini m1l '09 rivisto in booster,squish a 0,9,fasature 190/130 -marmitta m3xc modificata per il cilindro -albero spalle piene drt cono 25 biella 97 con inserti in tungsteno e biella ricavata dal pieno -vhsb 37 con fltro ramair -pvl anticipo fiddo -25/69 con cestello drt ricavato dal pieno -cambio con: prima z55,seconda originale + alberino runner drt e crocera drt -frizione m2 -carter ovviamente raccordati,saldati,spianati e barenati a quanto mi consigliate di settare l'anticipo? e un'altra cosa, come posso settare la m2? io ho un set 4 dischi newfren non van bene? grazie ciaooo
  20. rudy

    M1XL PX125

    Ragazzi, Inizio il mio M1XL ultipo tipo. Configurazione: Cilindro: M1XL P&P tolte solo le bavature. Marma: M3PX dedicata. Carburatore: Koso 34 tarature da vedere. Albero: Mazzucchelli volani pieni con spinotto saldato. Rapporti: 21/65 DRT elicoidali. Cambio: PX125 quindi denti piccoli con 4a Z36 del T5. Frizione: Newfren Carbonio 7 molle PX200 Campana con anello di rinforzo saldato. Ho tutto mi manca il cilindro, albero e marmitta. Che ne pensate ??? suggerimenti critiche .... Una domanda M1XL ha la testa a candela centrale ? dalle immagini sembra di si, in tal caso và modificata la cuffia ? Grazie
×
  • Crea nuovo...