sbindola

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    718
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    4

sbindola last won the day on June 7 2016

sbindola had the most liked content!

Reputazione comunità

220 Excellent

7 che ti seguono

Che riguarda sbindola

  • Rango
    sig. pilota

Profile Information

  • Gender
  1. Seguo curioso di sentirlo...OTTIMA COMPONENTISTICA!!!
  2. Se sulla tua testa va montata una candela a filetto lungo e quella a filetto lungo non va bene...devi avere qualche altro problema....
  3. Sono cilindri a basso costo e per farli funzionare ci vuole un po' di pazienza e malizia....a partire dalle varie pulizie bave,alle raccordature con i carter,alla centratura della testa,alla spianatura per comprimerlo un po'....ad una carburazione tendente al grasso... Per quello che costano le mani me le sporcherei io....chiaro che dipende da che motore uno vuole fare...
  4. Decisamente si....
  5. Bella soluzione di barenatura complimenti!
  6. Pao,tutto se viene montato bene va bene....in base a quello che prendi avrai più o meno prestazioni e più o meno accortezze da sistemare prima del montaggio ma va benissimo anche il dr.... Ciao
  7. Scusatemi sarò più preciso,mi sono spiegato male nella fretta.. Chiaro che ad un'operazione di lappatura corrisponde un pistone nuovo con giusta tolleranza... Quello che intendevo è di dare una carreggiata leggera alla canna,smussare bene il pistone e rimontare per carburare....fatto questo lappatura definitiva e pistone nuovo.... Dico comunque la mia con una mentalità vecchio stile....dati i km del cilindro io carteggerei leggermente a mano e riprenderei lo stesso pistone originale senza lappare e senza maggiorare il pistone stesso....anche se ci sono 2 centesimi in più di gioco non se ne accorgerebbe nessuno alla guida non conoscendo il passato del cilindro... Ciao
  8. Confermo per albero ets piaggio senza nessuna bilanciatura particolare ne anticipo in quanto se metti un 34 io farei un lamellare al carter altrimenti mi sembra un po' sprecato.... Frizione prova pure a modificare un'originale se hai voglia ma dubito che tenga....alternative frizione crimaz o fabbri. Per l'accensione va bene se monti marmitte stradali se monti espansioni ti conviene mettere qualcosa di più leggero come variabili o accensione hp ad anticipo fisso! Ciao
  9. Scusa come hai misurato il cilindro???...comunque senza stare a farti troppe paturnie mentali dagli una lappata e cambia il pistone con uno uguale una volta che hai carburato....vai tranquillo che non ci sono problemi di resa per pochissimi centesimi...
  10. Ciao,se hai carteggiato bene il pistone e sbloccato la fascia fai pure la carburazione poi carteggi un po' il cilindro con carta fine è riprendi un pistone pinasco.... Inutile fare prove a montare altri pistoni diversi secondo me.... P.s.inutile puntate subito il dito su tolleranze cilindro pistone di qualsiasi produttore...è una cosa che capiscono in pochi e comunque il 99.9 % delle rotture non dipendono da tolleranze sbagliate ma in altro montato male... Ciao ciao
  11. Ciao,se vuoi una roba antisgamo il dr va bene...ti consiglierei magari di spianargli un po' la testa p il cilindro in alto in modo da abbassare leggermente lo squish. Carburatore vada per il 19 originale ma se riesco farei un lamellare al carter. Se rimonto la mia marmitta i rapporti 24/61 originali vanno benissimo....alla peggio ora ci sono anche i pignoni intercambiabili a denti elicoidali. L'albero ti consiglio o un Mazzucchelli o tameni ...non costano molto e vanno bene,se fai poi un lamellare al carter puoi prendere anche la versione non anticipata che ha più peso. La marmitta se per corsacorta non monta direttamente anche su corsalunga...la modifica è da poco comunque...la monti sul blocco 125 compresa di staffa a c sul carter e poi fai un mezzo taglio sul collettore in base a come deve spostarsi il corpo marmitta per coincidere alla staffa...una volta fatta coincidere,la fissi e risaldi quel mezzo taglio.... Accensione et3 alleggerita o pks.... Ciao ciao
  12. Ciao come prima cosa ti conviene infilare dello stagno dal foro candela,farlo schiacciare dal pistone e vedere di che valori stiamo parlando.... In teoria comunque dovresti migliorare e non peggiorare...
  13. Basta che fai finire la benzina nel carburatore tenendola accesa con il rubinetto serbatoio chiuso... Vedrai che quando ti riserverà partirà senza problemi!! Ciao
  14. Faccio solo una precisazione sulle accensioni con il quale non voglio buttare ancora più carne al fuoco dato che ne avete... Precedentemente ho detto che il problema dei pistoni esiste date le molte testimonianze che ci sono... Il discorso accensione io non lo faccio decisamente per parare il culo a nessuno e non lo faccio solo riguardo a questo pistone, ma su tutti i motori stradali, soprattutto su quelli che non montano espansioni... Tutte le accensioni variabili hanno la curva di anticipo stabile fino a 4000 giri, poi cominciano a ritardare fino agli 8000 giri... Tutti i motori stradali senza espansione raggiungono la COPPIA MASSIMA dai 5500 ai 7000 giri esagerando, quindi facendo due confronti capirete bene che per la maggior parte del range di utilizzo la vespa è molto anticipata... Quando si va a passeggio da giro in vespa con la morosa per intenderci, il motore sarà sempre anticipato a 24 gradi e l'uso prolungato non può che deteriorare e creare danni... Su motori con espansione e volano leggero è chiaro che i giri motore aumentano e il problema non sussiste! Questo ripeto è un pensiero mio basato anche su varie bancate, ma se non siete d'accordo non c'è problema, ognuno di noi fa i motori come crede!!! Per il discorso carter invece questa storia dei cuscinetti a me non è mai capitato di sentirla in pista... anche in questo caso però ho precisato che se si lamenta un po' di gente il problema ci sarà anche... non discuto, per questo prodotto e per altri anche di altri produttori... Houselover non sai quante volte abbiamo parlato con quattrini per il discorso delle marmitte che non montavano senza modificarle perché forse fatte su dime sbagliate ai tempi... pensi sia cambiato qualcosa??? No... ma nonostante questo abbiamo anche dopo queste discussioni comprato le sue marmitte perché andavano molto meglio di tante altre e fatte con criterio e quindi si pensava più a far volare la vespa che alle modifiche da fare... Ricordiamoci che sono elaborazioni, questo vuol dire fresare, tagliare, limare, modificare, saldare, cambiare, tritare ecc ecc... queste solo le elaborazioni a parere mio!!! Ola
  15. Ok,il problema c'è sicuramente,non sei l'unico che lo ha avuto.... ....che anticipo e accensione avevi???......provate a settare le accensioni originali a 19gradi massimo come anche qelle ad anticipo variabile e vedrete che i problemi di questo genere non se ne vedranno o comunque molto meno....se settate le variabili come da manuale e fate raduni bucate o grippate sicuramente in quanto a filo gas resterete anticipati sempre troppo rispetto a quello che deve. Il mio pistone post 2012,ha su ora circa 10000 km fatti quasi sempre a manetta e non mi ha dato nessun problema.Monto accensione PKS ad anticipo quindi fisso a 19gradi misurati con stroboscopica usag. bhò,poi può essere che mi è sempre andata bene....