Vai al contenuto

exstreme

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    169
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    1
Contenuti inviati da exstreme
 
 
  1. Assolutamente rasente alla perfezione, o non passa. Anche su perfetti conservati storgono il naso.😤
  2. https://youtu.be/QTpYXti_yT8 Dal minuto 5:04 in poi
  3. Se ce l'hai puoi utilizzare tranquillamente una bussola 30mm
  4. Per non avere alcun tipo di problema burocratico e di revisione, Cercati un blocco motore completo compatibile con la tua vespa 50 special , quindi V5A4M se è 4M (o V5A2M se 3m) da revisionare, lo apri e lavori su quello. Dei 4M ce ne sono a vagonate a prezzi contenuti, un po' meno i secondi. L'altro blocco della primavera lo vendi a pezzi, carter così come sono con i loro difetti. Sono carter nudi, quindi nulla di nascosto: chi li comprerà ne terrà conto e non paccherai nessuno. Questo è quello che farei. Se sei un po' skilled sarà un operazione quasi a costo zero, perchè pareggerai ricavo con spesa.
  5. Su TUTTI i motori Ho sempre sigla che batte su libretto della vespa, ma prima delle STA ho fatto revisione anche con il 56ELLE che ho in foto, marmitta compresa, a 15km da casa tua 😁😁 Anche io comunque ho il blocco di riserva tutto originale. Ma prossimo anno cambio solo marmitta, basta swap
  6. Un motore primavera non diventa un motore 50 solo se cambi GT e carburo. Per l'albero motore e la primaria cosa fai? più il companatico , cuffia prigionieri scarico, ecc ?
  7. Ma il fine ultimo quale sarebbe? Sbattersi a riparare il carter per fare solo la revisione ? Per esperienza personale su 10 revisioni su 3 centri PRIVATI diversi, nessuno ha mai guardato la sigla del carter (specifico che tutte le vespe erano in ordine) . La revisione la passi tranquillamente anche con il blocco 125 completo . discorso BEN diverso se si tratta di collaudo in MTCT.
  8. Non saprei proprio, comunque credo sia l'ultimo upgrade della frizione, in quanto neanche sul sito di Fabbri sono presenti in foto questi infradischi, è stata una sorpresa 🤪 : Ci sono quelli bulinati (con un altro tipo di dischi )
  9. Si monta molto bene, anzi fin troppo preciso l'accoppiamento ragnetto e disco di chiusura (gli ho tolto lo spigolo vivo delle flange su quest'ultimo). Filippo non saprei dirti se simile alla falc, non avendone mai avuta una in mano.🤷‍♂️ questa qui sotto è la sede delle 15 molle
  10. Ciao, La frizione Hp 12 molle (6+6) , seppur portata ad un buon livello, con tutti gli accorgimenti del caso, risultata dopo poco sottodimensionata per la coppia della termica, quindi ho dovuto prenderne una un po' più performante. Con il budget da entry level ho ripiegato sulla Fabbri FB24 evo 15molle, dischi sinterizzati, infradischi a margherita. Devo dire che è molto ben fatta e curata nei dettagli , magari avrei speso qualcosa in più sul packaging 😁
  11. Confermo quanto detto prima , nella produzione 79 il carattere del seriale e’ già uguale a quello di radice ed omologazione , stesso font stampato sempre a mano ma con più precisione del passato ma il dislivello tra i numeri minimo , come in foto per intenderci (1982)
  12. omologazione e radice (V5B3T) originali molato seriale originale e Ribattuta 100% con i punzoni di ammiocuggino (pure da 4mm 🤦‍♂️) il font per una terza serie( dal 75 -78 ) non e’ assolutamente quello e nemmeno il panzer dal 78 in poi su migliorata
  13. Prendili da Andrea. https://www.valmshop.it/tamponi-battuta.html Gomma a km zero, 100% piemontese 😄, le iniezioni le fanno a LA LOGGIA.
  14. per un faro special completo hai bisogno di questi items: https://www.lavespadue.it/it/ricambi-accessori-per-vespa-ape/parti-elettriche/fanali-anteriori/gruppo-ottico-faro-siem-per-vespa-50-special-elestart-r-o-123518.1.25.1043.gp.10101.uw (NB questa cornice cromata SIEM by GRABOR a volte è rognosa da accoppiare al corpo manubrio) , la vendono singola in inox più consigliata oppure giallo , lo vedrei molto bene sul tuo grigio https://www.lavespadue.it/it/ricambi-accessori-per-vespa-ape/parti-elettriche/fanali-anteriori/gruppo-ottico-faro-giallo-per-vespa-50-special-elestart.1.25.1043.gp.2750.uw https://www.lavespadue.it/it/ricambi-accessori-per-vespa-ape/parti-elettriche/fanali-anteriori/ghiera-piastra-interna-supporto-porta-faro-fanale-anteriore-per-vespa-50-special-elestart.1.25.1043.gp.9677.uw (NON DISPONIBILE però 🙄) https://www.lavespadue.it/it/ricambi-accessori-per-vespa-ape/parti-elettriche/fanali-anteriori/molla-fissaggio-telaio-faro-per-vespa-50-cc-special.1.25.1043.gp.6282.uw (x2 pezzi) https://www.lavespadue.it/it/ricambi-accessori-per-vespa-ape/parti-elettriche/fanali-anteriori/piastrina-di-ancoraggio-registro-faro-per-vespa-50-special-elestart.1.25.1043.gp.12157.uw vite parker + rondella per registro faro e due viti M3 per il vetrino faro + 2 lampadine 12v, il regolatore lo hai già sulla sip
  15. quella che ho usato io è una pinza di una pitbike cinese , finitura non eccelsa ma fa il suo sporco lavoro, questa per intenderci, sulla baia comunque la trovi alla metà o anche meno https://www.maxiscoot.com/en/product/brake-caliper-front-pit-bike-dirt-bike-83117 Quelle che vedi in vendita con 2 pistoncini marchiate "finte" BREMBO, sono le GRIMECA posteriori del piaggio BEVERLY https://www.ebay.it/itm/222585038424?mkevt=1&mkcid=1&mkrid=724-53478-19255-0&campid=5338722076&toolid=10001 pinza sicuramente più indicata per qualità e disponibilità ricambi
  16. il regolatore in questione credo sia il medesimo su tutte le omonime accensioni flytech , premesso che non ho mai usato e montato uno statore 6 poli , il primo gruppo di cavi [verde rosso e bianco] va a centralina/bobina , la codifica colori verso scatola BT dovrebbe essere la seguente: statore --> presa BT vespa nero - nero blu X verde verde - rosso (spegnimento) devi solo interporre il regolatore al posto della X per filtrare/tagliare i picchi sulla +12V la piedinatura del regolatore come in foto è come quella qui sotto: primo da sinistra---> giallo [ IN BLU del tuo statore V in ingresso ] secondo---> massa [ NERO ] terzo---> rosso/bianco [OUT BLU che va al cavo verde della presa BT ] quarto---> positivo alla batteria [ se la hai, sennò rimane floating] Dovrebbe essere così, se ho scritto vaccate correggetemi pure ☺️
  17. la discussione sul collegamento di quel regolatore Pinasco la trovi qui
  18. quoto, va bene anche il sanitario, ma perfeziono la dritta, SILICONE SARATOGA (acetico) per infissi (porte/finestre) color alluminio, (tono su tono 😄) , e non sbagli https://www.leroymerlin.it/catalogo/silicone-saratoga-porte-e-finestre-allumino-280-ml-33348791-p PS: Io ho usato anche la guarnizione in carta, magari smadonni meno se devi riaprire
  19. 500cc di Olio 80W90 nel cambio ed infine modifica cuffia, chiusa con con paratia laterale e nuove feritoie frontali come suggerito da @claudio7099
  20. altre migliorie: -maglia cambio MD, doppio O-ring su perno selettore marce Ho inoltre chiuso valvola con WEICON, (sol ocol tappo trafilava da guarnizione) Ho dato due punti TIG su spinotto albero (Siamesi) Nuovi paraolio in VITON
  21. per risolvere i problemi precedenti ho sostituito il cluster DRT con un CRIMAZ 18-20 La crociera parmakit sostituita con una crimaz rieseguito spessoramento cambio, da <0.05 mm portato a 0,1 mm. Chiaramente nuovo ingranaggio avviamneto FA ITALIA
  22. ciao a tutti rieccomi, ho fatto un po' di lifting alla Segnini, gli ho messo un terminale in kevlar (ex Yasuni)
  23. come ti ha detto Claudio, così non può succedere nulla di grave , perchè hai semplicemente spostato il range di corsa della cremagliera più in fuori La cosa peggiore che può succedere settato così , e che per assurdo arrivi a fine corsa (impossibile), ed il nottolino ti scatta indietro di un dentino, tornando esattamente nella posizione che avevi prima. senza rompere nulla.
  24. Hai provato a scrollare di un dente il nottolino HP? che succede?
 
×
  • Crea nuovo...