Vai al contenuto

Piomboz 94

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    436
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    7

Piomboz 94 ha vinto l'ultimo giorno in 7 Ottobre

Piomboz 94 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

275 Excellent

5 che ti seguono

Che riguarda Piomboz 94

  • Rango
    90cc

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    se sei incerto,tieni aperto!

Profile Information

  • Regione?
    Toscana

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

7782 lo hanno visualizzato
  1. Ciao! Allora il codice del malossi mk4 è 3117681 ovvero questo citato da Claudio Per quanto riguarda gli altri sono: 3114930 versione mk2 3116326 versione mk3
  2. Monto un albero anticipato bgm standard, perché all’ inizio questo cilindro l’ho montato a valvola, però si nel tuo caso dato che devi fare il blocco da 0 ti consiglio uno spalle piene, tameni va benissimo
  3. Sisi per il collettore non hai problemi, contatti Marziali e gli dici per quale carburatore ti serve per quanto riguarda il cilindro, sulla mia monto malossi mk2 fasi 180-120 primari e 118 frontescarico, scarico appena allargato di 1 mm per parte e lasciato da 28mm esterno, squish 1.25 mm (rdc non l’ho misurato). Per quanto riguarda il cambio monto primaria 24/61 rinforzata con cluster 10-14-18-21, la tira senza problemi considerato che sto in montagna e tiene anche delle buone velocità per andare a spasso. Per ora ci percorso quasi 2000 km circa e va molto bene, l’ importante e’ usare olio buono e settarlo per bene 👍🏼 carburatore monto un 26 phbh, albero anticipato e accensione Hp 6 poli fissa a 22 gradi
  4. Si lo puoi tornire tranquillamente il cilindro, io l’ho fatto sia su malossi mk2/mk3, come nel tuo caso per riportare in quota tutto e sistemare le fasi. Marmitta io monto la vmc silent e mi trovo bene, è un ottimo motore da turismo quasi sportivo, te lo consiglio ovviamente con il collettore mrt al cilindro 👍🏼
  5. Se vuoi mantenere l’ avviamento elettrico, ti consiglio quella di THR
  6. Ciao, se ti può essere utile io monto un malossi mk2(pistone vecchio tipo) con albero Bgm anticipato corsa 51/97 e per ora zero problemi, all’inizio l’ho montato a valvola con phbh 26 e già andava benone, poi l ho messo al cilindro con il collettore di Marziali ed è tutta un altra cosa, tiro senza problemi la 24/61 con solo 4a da 21 denti, se puoi ti consiglio di farlo direttamente così 👍🏼
  7. Probabile che sia di un hp piuttosto che una v, ha le alette in plastica e ghiera avviamento?
  8. Ciao ragazzi, novità riguardo la prova di questa marmitta Vmc silent?
  9. Ciao! Io con 30 vhsh e rubinetto originale non ho mai avuto problemi di svuotamento vaschetta, a patto che il rubinetto sia ok.. se lo devi cambiare comunque per 15 euro ti consiglio il bgm è ottimo 👍🏼
  10. Si robi ci ho pensato ovviamente al falc, 60x54 ma l’ho messo da parte per una questione di costi al momento, poi valuterò in seguito, anche se andrei sul sicuro.. vorrei provare questo parmakit perché mi piace, qualità prezzo sembra interessante da provare! Poi ovviamente ci mettero mano con fresino per dargli una sistemata dove necessita per quanto riguarda la primaria sono d’accordo con albi, sicuramente se lo tengo basso di fasi e coppia non dovrebbe aver problemi, mal che vada posso accorciare fino a 27.. la 25/69 mi sembra esageratamente corta, la montavo sul quattrini 60x51, ma girava a 13000 giri con la quattrini RR, ma qui è un altro discorso.. per quanto riguarda l’albero cosa ne dite? Avete avuto esperienze con motori simili?
  11. Ciao albi!😉 ovviamente mi sono informato e purtroppo non esiste versione nativa in corsa 54, forse il modello red devil con traversino, ma non ne sono sicuro.. ho puntato lo scarico singolo per aver un erogazione quanto più possibile lineare e coppiosa, i giri mi interessano fino a un certo punto, quando ne fa 10-10.500 max sono apposto il cilindro lo prenderei nativo in biella 105 così mi aggiusto per la corsa e basta, sperando che escano fasi decenti.. vedremo un po’ quando avrò tutto, è un progetto che farò con calma,quindi c’è tempo.. secondo te l’ accoppiata cambio primaria può andare?
  12. Ciao a tutti popolo di et3! Sono un paio di anni che non mi rifaccio vivo, perché ho lasciato andare un po’ la vespa per dedicarmi ad altro. Dopo aver venduto il blocco falc, ho rimesso il suo blocco originale con 130 dr e qualche modifica, però ecco sono arrivato al punto di dire basta! Non va abbastanza per i miei gusti 🤣 Ho bisogno di rifare un motore abbastanza potente e coppioso, ma non esagerato come il falc 58x56 che ho avuto fino a 3 anni fa,l’ ho venduto apposta perché era veramente troppo, in tutti i sensi 😂A questo punto ho messo su carta una possibile configurazione del blocco che vorrei fare, abbastanza particolare dai costi non esagerati, che penso mi possa dare delle buone soddisfazioni per quello che cerco io.. Gt Parmakit wforce ecv 60x51-105 lamellare al cilindro scarico singolo Carter Piaggio immacolati provenienti da una 3 marce Albero motore Bgm spalle piene corsa 54 biella 105 cono 20 spalle 87 Cambio composto da cluster 10-14-17-20 con 4a da 48 denti by Benelli, asse ruota pk e crocera Thr Campana 29-68 con parastrappi e cestello dal pieno Thr Frizione base hp con disco bombato drt, mozzetto thr dal pieno, dischi e molle falc Marmitta by Segnini(SG corse) o in alternativa mi piacerebbe provare la Falc grande Accensione Piaggio 6 poli con volano hp e ventola dal pieno vmc, penso totale circa 1,3 kg, in caso ho un cav power di allegri da provarci Carburatore 34 vhsb penso che vada più che bene Cosa ne pensate? Per la termica ho scelto questo,in primis perché non ho mai provato parmakit(sempre montato quattrini o falc, anche per amici) e volevo appunto provare e magari migliorarne anche le potenzialità, ho voluto fare il post appunto per parlarne con voi ed avere consigli su possibili miglioramenti o aggiustamenti sul motore, soprattutto riguardo il discorso che vorrei farlo in corsa 54, appunto per aumentare cilindrata e tiro sotto. A voi la parola 😁
  13. Vi pongo un altro quesito, dato che mi sto organizzando per fare un altro blocco abbastanza spinto ma turistico, aprirò poi un post dedicato in seguito, vorrei metterci un accensione composta da volano hp con ventola dal pieno(peso non so, spero di arrivare almeno a 1,4kg), statore di derivazione ape che possiedo già(di cui uno a 3 fili e uno a 5) quindi 12v, mi basta montarci un regolatore come questo o magari idm che è meno ingombrante? Poi in se per se come accensione è affidabile e può reggere bene potenze tra i 25-30 cv / 11.000 giri?
  14. Problema risolto grazie al regolatore consigliato da @claudio7099! Funziona tutto perfettamente con lampade 12v
  15. Grazie a tutti per le risposte! Ora è tutto più chiaro! Lo statore lo ha preso il ragazzo proprietario della vespa ad una mostra scambio, gli è stato detto che è originale et3 6 volt( come il mio originale montato sulla mia et3). Il volano è stato smontato da un ape monofaro, è cono 20 peso 1,750 kg originali, senza ghiera 1,600 kg, direi perfetto. a questo punto prendo il regolatore che mi ha linkato @claudio7099 e sono apposto? Ovviamente lampade da 12v
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!