Ale0592

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    815
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    5

Ale0592 ha vinto l'ultimo giorno in 27 Agosto 2017

Ale0592 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

387 Excellent

5 che ti seguono

Che riguarda Ale0592

  • Rango
    90cc
  • Compleanno 14/05/1992

Contact Methods

  • Facebook
    https://www.facebook.com/alessandro.lanari.7

Profile Information

  • Regione?
    Todi
  • Gender
    Not Telling

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

10651 lo hanno visualizzato
  1. Ale0592

    Contachilometri SIP bruciato

    Vedi un po'. Se ti serve e proprio non trovi scrivimi un messaggio privato e vedo di procurartene e spedirtene uno Ciao!
  2. Ale0592

    Contachilometri SIP bruciato

    Io ho fortuna perché ho un grosso negozio di elettronica accanto a dove lavoro. Sinceramente non ricordo le caratteristiche. Il mio ha 4 poli maschi,di cui ne usi solo 2.
  3. Ale0592

    Contachilometri SIP bruciato

    Il ponte di Graetz o raddrizzatore taglia e prende solo le semionde positive della AC. Si collega un filo di AC su uno dei quattro poli e dal pin DC del ponte ti esce la corrente continua con cui ricarichi la batteria. Per collegare il contakm SIP sotto batteria colleghi un filo nello stesso Faston del filo giallo che si vede in foto. Da lì parti e lo colleghi con un altro faston femmina all'attacco maschio riportante la dicitura AC sul ponte. Dall'attacco maschio del ponte riportante la dicitura DC riparti con un altro faston femmina->filo nero e vai in negativo della batteria. Attenzione che il ponte a diodi deve essere fissato alla carrozzeria con una vite,che ti fa da massa. Dalla batteria riparti con un filo e vai alla chiave,interponendo un fusibile tra polo+ batteria e blocchetto chiave. Sul blocchetto chiave devi avere 4 attacchi(su et3 di solito sono così e se non hai roba strana normalmente ne usa solo 2 per mandare a massa la bobina AT spegnimento).Quindi ti trovi gli altri 2 liberi e predisposti per fare il tuo lavoro. Su PX/PK non l'ho mai fatto. In pratica devi fare in modo che girando la chiave in posizione accesa si crei continuità fra i due attacchi sul blocchetto della chiave. Il blocchetto di ritorno lo colleghi al rosso del black box e hai la corrente continua sezionata(si accende e spegne con la chiave). Il marrone si collega su una qualsiasi parte di impianto che porta la corrente alternata sempre(es. lo metti sempre collegato nel faston del cavo giallo che va poi in ponte di Graetz.) Se es. lo colleghi al filo delle frecce o stop gli rpm ti vanno solo quando accendi le frecce o freni Il marrone legge una semionda spuria che si propaga nell'impianto elettrico e dà l'impulso per i giri( va regolato poi nelle impostazioni quanti impulsi ogni giro dà l'accensione Piaggio 1-Vtronic 2-Sip mi sembra 6?) Il nero va semplicemente a massa
  4. Ale0592

    Contachilometri SIP bruciato

    Il black box funge da regolatore di tensione. La abbassa ulteriormente dai 12v che gli entrano,non so a quanti v,ma la abbassa. Se colleghi i fili del tachimetro diretti alla batteria 12v friggi il display e ti resta funzionante solo l'illuminazione. Se hai lo scontrino rimandalo indietro. A me e un mio amico ne hanno rimandati 4 o 5 in totale. A me si è rotto solo una volta, a lui 3 volte se non sbaglio,senza apparente motivo. Per allungargli la vita mettigli una batteria 12v la più piccola che trovi (costo 7€ dimensioni circa 15x5x3cm) che gli fa da tampone e assorbe le piccate che possono uscire anche dal regolatore. Per ricaricare la batteria se hai l'accensione sip al filo in uscita dal regolatore colleghi il comune delle luci (giallo solitamente) e un filo che mandi ad un ponte a diodi o ponte di gretz. Dal ponte di gretz esci dal polo con la scritta dc e vai in batteria(la ricarica). Uscita della batteria metti un portafusibile(e fusibile logicamente) e vai al blocchetto chiave. Dal blocchetto riesci con un altro filo e hai la dc sezionata sotto chiave(si accende quando giri la chiave) Questo filo che riesce dalla chiave lo colleghi al rosso del black box. Se lo tieni in alternata diretta,anche se loro dicono che è possibile, secondo me non dura molto
  5. Ale0592

    Contachilometri SIP bruciato

    Non collegarlo assolutamente diretto. Io l'ho bruciato Se lo colleghi senza black box friggi tutto il display,tranne l'illuminazione. Controlla tutto il resto,in primis l'alimentazione
  6. Visto ad Eicma. Ho parlato un po'con il responsabile allo stand. Il cilindro ha innanzitutto pistone Asso,quindi no roba cinese. I travasi sotto sono più grandi di un Polini Ghisa di scatola,ma più piccoli di un m1. Sono senza scalino con forma semicircolare. La luce di scarico è abbastanza grande in canna, sicuramente più di un polini ghisa o dr,esce da 28. Mi hanno detto che il prezzo sarà nettamente inferiore ai kit in alluminio racing in commercio,appena sopra ai ghisa. Ipotizzo che online si troverà fra i 170 e i 200€ Per me sarà un bel prodotto
  7. Smonta e dai un'occhiata. Vedrai che se fai il lavoro probabilmente devi scendere anche di max. Osserva l'area di passaggio a vaschetta in posizione,resterai sorpreso da quanto sia poca
  8. Se ti dicessi che ho avuto lo stesso problema col PHBL24 mi crederesti? Non sentiva incrementi nel getto max, né nella valvola spillo. Togli il portagetto del max in ottone e porta la vaschetta in posizione di chiuso. Ora osserva lo spazio che resta per far passare la benzina tra la colonna del corpo carburatore (sul quale si avvita il portagetto del max) e il fondo della vaschetta. Resterai sorpreso dal costatare che resta una fessura ridicola. Basta lavorare leggermente col fresino sulle scanalature al centro della vaschetta. Io ci sono impazzito dietro due mesi fra getti,rubinetti,tubi a sezione maggiorata,valvole spillo. Ho risolto facendo così. Per quello che ho visto il problema affligge le serie PHBH,PHBL e VHST.
  9. Ale0592

    M1B 60 GTR

    Il cilindro è bello,sempre piaciuto lo scarico a luci booster,finalmente quattrini lo ha messo anche nell'aspirato al carter. Pistone bah...io ne ho sciolti due sul cielo,a qualcuno regge,a qualcuno dura poco. Fai attenzione all'anticipo. Se vuoi farlo a valvola,di certo quel collettore è pura follia. Per assurdo andrebbe meglio col pacco.Montandolo senza crei una sacca di volume in una zona che sacca non dovrebbe neanche vederla da lontano. Il flusso in quella zona che si allarga si ferma praticamente. Se usi la valvola prendi un collettore semplice della polini da 28mm per valvola che costa 30€. Se fai lamellare il Polini fino al 24 per me è best choice. Oltre andrei col VMC tipo nuovo,anche se il pacco che hanno adottato ultimamente e assenza di guidaflussi non sono il top. Se passi al lamellare fai un lavoro del genere alla valvola.
  10. Ale0592

    M1 D60 turistico

    Sigla spillo?E polverizzatore? Secondo me di max sei stragrasso(con d22 e aq 264 o aq 265).Io lo ho avuto con lamellare polini,proma e 24 e ero poco sopra al 100 di max. Quando ho montato la VMC grande e allargato scarico mi ha chiesto un 125,ma non è questo il caso. Come min ci sei,anzi puoi anche mettere un paio di punti in più.
  11. Ale0592

    m1l 56 gtr Setting

    Forse intende quello di Tonazzo con la misurazione del rapporto stechiometrico...O uno similare...Se non è così,mi accodo agli altri,la mia che su strada era giusta sul banco è risultata grassa
  12. Ale0592

    il mio Pinasco Zuera 144cc

    Dette tutte queste cose,sembra strano che perde un carburatore nuovo...A me lo faceva il 24PHBL sull'M1 60 un paio di anni fa,sgasavo sul banchetto di prova e come lasciavo il gas giù una pisciata,sgasata,pisciata e così via.Seguii sta cosa della regolazione galleggianti,ma niente... Semplicemente sul banchetto i silent block non lavoravano,vibrava tutto troppo e lo spillo non riusciva a chiudere.Montato il motore sul telaio,finite le perdite
  13. Ale0592

    Non arriva benzina al cilindro

    Sei sicuro di non aver mischiato volani e statori incompatibili?(4 poli e 6 poli) Il volano XPK monta solo su 4 poli,il volano Vespa V,quello con la ghiera,solo su 6 poli
  14. Ale0592

    PINASCO ZUERA BIG BORE 144

    Riporto la mia esperienza da possessore del 144 al cilindro interasse di scarico largo.. Credo di essere stato fra i primi ad acquistarlo,negli ultimi giorni di dicembre del 2016. Essendo fra i primi venduti ho deciso di portarlo a controllare in rettifica,per vedere se ci fossero magari dei problemi con la tolleranza.Il cilindro effettivamente (a detta dell'addetto della rettifica) era ovale e faceva 2 cent dove stringeva di più e 5cent dove allargava. Per questo mi ha detto di averlo lappato e portato tutto a 5 cent. Montandolo sinceramente non mi sono curato del fatto che il pistone al pmi scoprisse un mm di canna cilindro.Ho fatto lo squish a 1.2 e l'ho acceso. Problemi di affidabilità non ne ho avuti,ho fatto una settimana di rodaggio,olio 100% sint sempre al 3%,ma non posso dire di averlo risparmiato...Il gas ce l'ho dato, naturalmente a rodaggio concluso e a motore caldo e cose strane non ne sono successe assolutamente.Ora l'ho tolto perché passerò ad M200.E ho fatto 7-800km(approssimativamente, avevo il tachimetro sip fuori uso) Ora il fatto della bancata da 25cv mi sembra molto molto generoso,io ne ho visti 8.5 in meno... Sarò una capra,ma l'ho montato comunque con un 30,espansioni falc piccola e vmc evo,albero spalle piene...Ok posso perdere 1-2 cv perché sono incapace io,ma che ora il cilindro fa 25cv di scatola e con una messa a punto approssimativa non ci credo... Detto questo smontato il cilindro è perfetto,no segni strani né altro. Sulla questione del mm al pmi non entro in merito,non ho le competenze per dire se tecnicamente è una soluzione corretta e affidabile. Posso riportare la mia esperienza e il fatto che io,pur non avendo messo mano in canna,nei (pochi) km che ho percorso non ho incontrato problemi. Detto questo,se lo scalino turba così tanto la mente, nonostante Pinasco abbia rassicurato in merito(e per carità non voglio assolutamente difendere la ditta, è gravissimo che fanno uscire un cilindro ovale che se non controllato avrebbe grippato subito quasi sicuramente)prendete in mano il fresino,rotolino di carta abrasiva e togliete sto dannato mm. Ciao a tutti!
  15. Rispondo a tutti.Secondo Raven potrebbe esserci qualche problema con l'accensione. Sull'accensione è montata una bobina ducati energia nuova che ha gli stessi km del motore(un migliaio abbondante)