jader

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    125
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

32 Excellent

1 che ti segue

Che riguarda jader

  • Rango
    new user
  • Compleanno 31/07/1974

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Mi è piaciuto crescerci e sarà piacevole invecchiarci

Profile Information

  • Regione?
    Emilia Romagna
  • Gender
    Not Telling
  • Nome Reale
    jader
  1. ma erano buone le saldature? perché il mio l'ho fatto saldare in officina metalmeccanica con molta corrente e l'anello si è fuso con la saldatura nei punti di ancoraggio... idem la parte che attacca alla campana... la saldatura deve risultare tipo una grande goggia spalmata e si deve vedere che il materiale che si è fuso con essa... se la saldatura si sviluppa in altezza e non si spalma è stata regolata male la saldatrice... se regolata bene escludo che si possa dissaldare... è più facile che crepi il metallo in prossimità della saldatura che il distaccamento di essa
  2. raddrizzando un pelo gli infradischi è migliorata la cambiata a regimi alti... devo provarla ancora bene ai 9000 ma di certo a 7000 cambia meglio. continua a non strappare e non slittare. probabilmente un pelo di trascinamento lo aveva.
  3. M232, si inizia

    ma il be2 è più grasso del be3 ai medi?
  4. nessun slittamento nemmeno sotto sforzo e nemmeno cambiando in piena coppia tra prima e seconda... l'unica cosa è che se cambio fino a 5000 giri il cambio è morbido e la crociera non sbatte in cambiata ma se cambio tra i 6 e i 9000 la cambiata è quasi impossibile... il cambio è duro e inpunta e quando entra da delle botte non indifferenti la crociera... sembra che a giri così alti non stacchi o subisca ancora incollamento dei dischi o trascinamento... non so... perché trascinamento a giri bassi e innestando la prima da fermo non ne fa minimamente... sto proprio in questo momento rimontandola che ho provato a raddrizzare un pelino gli infradischi
  5. M232, si inizia

    infatti io ho messo anticipo fisso a 26 con strobo e modulo scollegato ma con modulo collegato il tetto della campana è a 25... di fatto io sono a 25 gradi e da li lavoro sulle curve di ritardo
  6. M232, si inizia

    già provato ma medie aperture a giri medi rimango magrissimo (ho la pompa benzina)
  7. M232, si inizia

    io sto usando la curva "b" e mi trovo meglio di altre che ho provato... ma è presto per dichiararla definitiva servono molte altre prove. più che altro mi ripassi il setup di carburazione (se hai ancora il cornetto e si24) io ora sono 60-160 min e 150-185-be3 ma sono magro da paura soprattutto giri medi a media apertura...
  8. M232, si inizia

    quindi io che ho kytronik e anticipo fisso a 26 sono troppo anticipato? o i 22 sono solo per chi usa accensione originale senza alcun ritardatore?
  9. M232, si inizia

    allora abbiamo 2 foglietti istruzioni diversi.. ci ho appena guardato e nel mio di 22 gradi non ne parla...
  10. M232, si inizia

    ma l'anticipo fisso sul foglietto non è 26? sul mio c'è 26 a 1500 con vespatronik... io ho messo a 26 fisso... 1 lo toglie kytronick quindi sono a 25 sul tetto della campana per poi scendere a seconda della curva selezionata. ho smontato già un paio di volte e non ho nessuno di quei problemi alla cromatura e/o candela
  11. si bgm. ma con la sola boccola non avevo risolto
  12. strappi risolti... ho allineato i fori della campana (quindi sedi molle leggermente disassate) ribattuto il pignone sul piattello (non me ne ero accorto prima ma tirando con un po più di forza il piattello era libero di muoversi) e imbarcato appena appena i 3 infradischi (ho il kit dr 4 dischi) configurazione attuale : frizione piaggio 7 molle, kit 7 dischi e molle dr, boccolo bgm, bicchierini fotati pinasco, olio sae30. frizione non slitta e non strappa. grazie a tutti
  13. quella l'ho messa nuova con la boccola
  14. allora fine settimana se chiudo il motore provo a montare la frizone come dici e poi ti faccio sapere... grazie
  15. io quegli spazi che manca un dente li ho messi uno sull'altro tutti allineati per far combaciare tutti i fori di passaggio dell'olio le molle invece le metto sempre perfettamente allineate che lavorino perfettamente dritte