Iceman.83

$ SupporterM
  • Conteggio contenuto

    728
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    3

Contenuti inviati da Iceman.83

  1. Ho una frizione Quattrini M2 primissimo modello con doppia molla, 3 dischi in sughero con i due infradischi Quattrini. Il mozzetto e il disco superiore sono standard vespa ma torniti per rifare i piani, carter a leva lunga. Tende comunque a trascinare ed all'entrata in coppia sento che slitta. Volevo provare a fare un ibrido, ovvero montare il mozzetto Polini, il disco bombato dal pieno DRT e il pacco 4 dischi con molla rinforzata Malossi. Qualcuno ha fatto degli ibridi simili? Volevo una frizione che tiene e non trascina visto che uso la vespa tutti i giorni anche in mezzo al traffico. Grazie!
  2. Iceman.83

    Modifica frizione Quattrini M2

    Ieri sera ho controllato i miei ritrovamenti! La frizione non è una 4 dischi ma una normalissima 3 disci base e uno dei pignoni non è un 27 ma il 24 della 24/58 Polini in alluminio!
  3. Iceman.83

    Modifica frizione Quattrini M2

    Frugando nella cassetta delle cianfrusaglie raccattate in una vita da vespista ho trovato un po' di cose interessanti per il comparto frizione... Due campane 27/69 complete, un pignone da 27, un pignone DRT da 26 nuovo ancora nel sacchetto, un disco bombato dal pieno DRT nuovo ancora nel sacchetto, una frizione 4 dischi completa già chiusa con disco bombato DRT, 3 dischi in alluminio Polini, vari mozzetti, dischi bombati, dischi portamolla e svariati dischi in acciaio. Non mi resta che iniziare le sperimentazioni!
  4. Iceman.83

    Modifica frizione Quattrini M2

    Non vedo l'ora! Gli infradischi sono due da 0,7 e uno da 1,4, hanno un ordine di montaggio particolare o è indifferente? Infatti si vede che è fatto benissimo!
  5. Iceman.83

    Modifica frizione Quattrini M2

    Sì c'è il foglietto in cui c'è scritto di mettere la Loctite! Il multispring sul mozzetto Polini ci cade a pennello, sembra fatto apposta! Crimaz mi ha detto che con il multispring mi bastano 4 molle per farla tenere!
  6. Iceman.83

    Modifica frizione Quattrini M2

    All'inizio slittava ma staccava abbastanza bene, col tempo ha iniziato anche a trascinare continuando a slittare...
  7. Iceman.83

    Modifica frizione Quattrini M2

    Ho preso il mozzetto Polini, spingidisco Polini, 4 dischi in sughero Malossi, multispring Crimaz e rallino Crimaz. Speriamo di risolvere...
  8. Iceman.83

    Modifica frizione Quattrini M2

    Non ricordavo che nella mia M2 ci fosse già il disco di chiusura...
  9. Iceman.83

    Modifica frizione Quattrini M2

    La 4 dischi montata normale mi ha sempre trascinato però
  10. Iceman.83

    Modifica frizione Quattrini M2

    Potrei fare come ho detto sopra, mozzetto polini, 4 dischi in sughero, disco bombato e questa modifica con le 8 molle. Magari abbinata al rallino Polini. Alla fine non ho 30 cv forse riesce a tenere e a staccare senza trascinare...
  11. Iceman.83

    Modifica frizione Quattrini M2

    Boh non riesco a capire, quando è uscita era la frizione migliore del mondo, dicevano che bastava montarla con le sue molle e 3 dischi da 5 euro e si facevano 200 lanci con un proto da 50 cavalli, poi invece non ne regge 18...
  12. Iceman.83

    Modifica frizione Quattrini M2

    Bel sistema! Io ho il carter a leva lunga ma è quello con il nottolino in ottone. Il rallino Crimaz a cremagliera si può montare? La molla Malossi mi sembrava di ricordare che era molto dura, non tiene?
  13. Iceman.83

    Modifica frizione Quattrini M2

    Ho il mozzetto originale monomolla a cui ho rifatto il piano di appoggio della molla.
  14. Buongiorno, ho un M1L pacco piccolo in corsa 53 con biella 105, fasi 186-128. Attualmente monto la M3XC primissimo modello, saldata più volte perché si rompeva la staffa di ancoraggio, solo che nonostante mille modifiche fatica a stare bene sotto la vespa, striscia con la pancia nella fianchetta, ha poca schiena e un grosso buco di erogazione prima dell'entrata in coppia, cosa che mi costringe e dover tirare sempre le marce. Cosa potrei montare al suo posto, contando che uso la vespa tutti i giorni per andare al lavoro?
  15. Iceman.83

    Marmitta per M1L 2008 in C53

    Grazie! Non li conoscevo, sono pure delle mie parti!
  16. Iceman.83

    Aiuto Carburazione M1D60 con Vhsh 30

    Col VHSH 30 sull'M1L 2008 in corsa 53, dopo continui affinamenti ho trovato questa carburazione e mi sto trovando molto bene: VHSH 30 Filtro aria - RAMAIR MR12 Valvola spillo - 250 Galeggianti separati - 3,6 gr Emulsionatore minimo - B32 Getto Minimo - 60 Vite aria - 1.5  Valvola Gas - 50 Polverizzatore - DP263 Spillo - K22 2° tacca Getto Massimo - 160 Anche ad ¼ di gas riesco ad andare pulito in 4a a bassissima velocità senza rattare.
  17. Iceman.83

    Blocco 132 appena chiuso non parte

    Se quando togli la candela è asciutta mi pare evidente che il problema sia che non arriva miscela al cilindro...
  18. Iceman.83

    Aiuto Carburazione M1D60 con Vhsh 30

    Prova un K28, ha la stessa conicità ma è più sottile quindi ti ingrassa la carburazione su tutta la curva di apertura senza cambiarla.
  19. Iceman.83

    Reperto: M1L 2008

    Dopo il mio ultimo motorello, un tranquillo 102 lamellare che mi ha portato al lavoro per un anno, mi sono reso conto che non riesco più a sopportare i mezzi dalle prestazioni standard, anche perché ormai mi sono abituato alla Kawasaki Z750 ed al mio amato Kart KF2. Ho quindi deciso di rispolverare una mia vecchia creazione, l'M1L dei bei tempi andati. L'ho usato standard per un annetto, poi lo rifeci in C53 ma non l'ho mai usato, solo acceso e mai messo su strada. Credo che sia giunto il momento, con qualche aggiustatina, di rifarlo cantare! La configurazione finale è questa: Albero Motore: DRT Ets Spalle piene 85mm, corsa 53mm, biella 105mm, spinotto saldato. Gruppo termico: Quattrini M1L 2008 senza scalini, testa abbassata di 0.5mm, spessorato 8mm alla base e 1 in testa. Primaria: 26-69 DRT con cestello e parastrappi dal pieno. Frizione: Quattrini M2. Cambio: Completo DRT, 1a 56-10, 2a 52-14, 3a 51-18, 4a 47-20 Carburatore: VHSH 30 Marmitta: M3XC Accensione: Piaggio ET3 Volano: Piaggio PKM/5A 1620 gr Ho già tutto, è solo da montare! Spero che mi dia qualche soddisfazione!
  20. Iceman.83

    Reperto: M1L 2008

    A distanza di quasi un anno ed in vista della primavera ho deciso di dare una rinfrescata al motorello che mi ha egregiamente portato al lavoro l'estate scorsa! Ho rifatto le guarnizioni nuove, montato i tamponi MD Racing, la camma acceleratore DRT, il filtro Ramair e l'antiaffondo Crimaz. Devo anche testare una nuova carburazione per ovviare a quella grassissima al minimo ed a primo ottavo: VHSH 30 Filtro aria - RAMAIR MR12 Emulsionatore minimo - B30 Getto Minimo - 60 Vite aria - 1.5 Valvola Gas - 50 Polverizzatore - DP263 Spillo - K28 2° tacca Getto Massimo - 162 Ora devo testare il tutto su strada!
  21. Iceman.83

    Raffreddamento vespa

    Ammesso che tu riesca ad avere una portata d'aria sufficiente a smaltire almeno un po' di calore in più rispetto al solo volano, la quantità di energia necessaria a movimentare la ventola richiederebbe un sacco di potenza, quindi diminuzione delle prestazioni.
  22. Iceman.83

    Problemi di temperatura

    Fatico a credere che sia un problema di rapporti, ciò vorrebbe dire che non puoi andarci in salita perché sotto carico si scalda. E' risaputo che sotto sforzo la carburazione tende a smagrire, credo che il problema sia da ricercarsi nella carburazione a quella specifica apertura di ghigliottina.
  23. Iceman.83

    Reperto: M1L 2008

    Grazie del consiglio!
  24. Iceman.83

    Reperto: M1L 2008

    Potrei provare un'altra strada, DP263, K22, B46 e 158. Poi gioco con la vite del minimo.