BRUNO3TE

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    863
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

2 Neutral

4 che ti seguono

Che riguarda BRUNO3TE

  • Rango
    90cc
  • Compleanno 22/12/1983

Profile Information

  • Regione?
    al cesso...
  • Interests
    SOLO LA VESPA!!

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

2020 lo hanno visualizzato
  1. BRUNO3TE

    Problemi di temperatura

    He he e dove lo trovo?
  2. BRUNO3TE

    Problemi di temperatura

    Scende,ma non a fiumi come ho visto in un video da qualche parte... Consigli per modifiche?
  3. BRUNO3TE

    Problemi di temperatura

    Ciao pulun trafilamenti li escludo,tutto pulito con guarnizioni nuove e pasta nera per sicurezza ho preso,ma non ancora montato il 55 ,ma avrei anche un 50... devo provare in questi giorni mora sono a 10centesimi al massimo faccio dare una lucidata e vado a 12/13
  4. BRUNO3TE

    Problemi di temperatura

    Io a 118/120 ho scaldato.. se se mi mantengo costante in seconda non passo mai gli 88 gradi ma nel mettere la terza (marcia lunga ) la temperatura schizza subito in alto se mi trovo a 90 gradi di seconda e mette in terza e vado via a filo filo filo di gas lei ci rimane se invece di leggermente più gas per aumentare più velocemente la velocità ,la temperatura eccola che schizza su
  5. BRUNO3TE

    Problemi di temperatura

    Stasera in attesa del coperchio carburatore maggiorato ho montato un pignone da 22 invece del 23 Rispetto a prima già riuscir ad essere andato fuori paese è una gran cosa.. La temperatura in terza su alza mooolto piu lentamente e solo se spalanco il gas da far forzare il motore Se a fine seconda sono ad esempio a 88* e metto in terza con un filo filo di gas la temperatura al massimo va a 91/92 E ci viaggio senza problemi costantemente Ma appena spalanco un pelo di più ecco che sale di nuovo Lentamente ma ha la tendenza a salire .... 67/22 ==3,04 65/22 == 2,95 65/21 == 3,09... Quasi quasi metto un 21 vedendo il miglioramento con il 22... ricordo tutto questo con un cambio 3M Che sente non poco il salto 2—3...
  6. BRUNO3TE

    Problemi di temperatura

    Pensavo addirittura che la 23/65 sia troppo lunga mettendo solo in terza sotto sforzo parecchio il motore ma se a 50 orari sono a 3500 rpm e spalancò prende velocità senza esitazione tirando la marcia senza nessun problema... potrei montare un pignone da 22 per alleggerire un po’ il carico sulla marcia lunga..
  7. BRUNO3TE

    Problemi di temperatura

    Il motore è stato chiuso da 20km con paraoli drt in viton a doppio labbro dovrei provare a procurarmi un getto del minimo più frissi del 48...lo step successivo dovrebbe essere il 55/160....
  8. BRUNO3TE

    Problemi di temperatura

    Lo scarico originale sprint veloce (ho una Vba1t 3 marce) nel range di apertura dove la vespa si scalda è a 1/4 o addirittura meno di gas quindi in getto del max è propio fuori dal giro completamente in quel range kavora per lo piu la ghigliottina (ho la 01 ,la più grassa) e un getto 48/160 classico addirittura vite a 2,5 giri anziché 1,75... Non riesco a capire il perché di queste continue scottate così ad andatura lenta
  9. BRUNO3TE

    Problemi di temperatura

    Si poiché ho montato il contachilometri/contagiri digitale sip
  10. BRUNO3TE

    Problemi di temperatura

    He siiiii. Questa large mi sta dando un sacco di grattacapi!
  11. BRUNO3TE

    Problemi di temperatura

    Ciao a tutti Vi espongo il mio problema Ho una Vba1t con 177 pinasco 2travasi rettificato a 10 centesimi con pistone polini doppia fascia raccordato per aprire al meglio i travasi laterali 20/20 pinasco con 104-160 BE3 Minimo 48/160 Ghigliottina 01 Vite aria 2,5 giri Pinasco Flytech tarata inizialmente a 24 gradi Rapporti 23/65 drt Albero originale anticipato 20mm come da istruzioni pinasco Valvola +5 lato ammortizzatore & +3 lato gt Ieri ho scaldato in terza marcia a 3500 giri a 55km/h La temperatura era arrivata a 118gradi Da li ho pensato che viaggiando a filo di gas non lubrificavo abbastanza.. Smontato la testa il cilindro e pistone sono praticamente perfetti senza danni rilevanti Così poco fa mi son fatto un’altro giro per capire cosa stesse succedendo Ho fatto la prova di viaggiare in seconda a 3300 costanti a 35 orari e la temperatura varia tra gli 84 agli 87 gradi Se metto in terza e mi porti sempre a 3300 andando a circa 54 orari la temperatura che fin li era stabile inizia a salire in fretta fino a 105/110 gradi nel giro di 6/700 metri Se scalo e ritorno a 3300 a 35 orari la temperatura si abbassa stabilizzandosi come prima Questo accade sia a 2500 come a 4000 giri... Il salto di marcia non mi sembra eccessivo tant’è che se in terza spalanco lei sale di giri senza soffrire per nulla...ma sale subito anche la temperatura purtroppo... Secondo voi cosa può essere? Grazie mille
  12. BRUNO3TE

    ecco come mi sono motorizzato dopo l'et3 blu marine....

    ciao ragazzuoli!che bello!stavo cercando un paio di cosette per la mia vecchia zeta ed eccomi apparire su google questo topic di fine 2009! in pratica ora come ora sono cambiate alcune cosette,ho preso qualcosa con un paio di Cv in piu diciamo.... a maggio ho venduto la zetina 7emezzo per questo giocattolino.... originale... http://img684.imageshack.us/img684/7299/29052010098.jpg http://img256.imageshack.us/img256/3338/29052010095.jpg e con il vestito da corsa... http://img651.imageshack.us/img651/9641/17062010158.jpg http://img411.imageshack.us/img411/5750/17062010160.jpg http://img543.imageshack.us/img543/2130/17062010162.jpg modifiche poche poche...soprattutto ciclistica con cartuccie OHLISN complete davanti o mono sempre OHLINS dietro... qualcosa in carbonio,contamarce e scarichi originali vuotati! le carene sono per uso pista,me le sono verniciate io a bomboletta e poi mano di trasparente da carrozziere,perche prima erano tutte nere opache...alla faccia del cesta!! stop. di motore non si fà nulla a questa,promesso.....
  13. BRUNO3TE

    dubbio barenatura carter

    barena senza problemi,se la misurazione che hai fatto tu è "veritiera" e presa bene a restarti 1,75 mm ne hai ancoora una cifra di roba da poter togliere! quei carter probabilmente sono belli cicciotti,e quindi fino a 88.6/88.7 te ne avanza ancora! l'importante è tenersi sempre un minimo di 7 decimi di parete,altrimenti con vibrazioni,dilatazioni ecc...rischi di sforare il quel punto preciso.... ma ripeto,1 mm d'avanzo è oro che cola! l'importante chiaramente è sempre prendere il centro con la sede del cuscinetto,e non con le pareti esistenti ....quelle fanno davvero pietà in fatto di centratura pareti/sede cuscinetto gia dalla casa.... io nel mio ultimo falk che ho fatto a roberto romano(60x54) ho barenato la camera a 88.7,ma poi sui fianchi a 90° a dx e 90° a sx del "punto critico" mi sono allargato e barenato ulteriormente creando una sorta di ovale del carter pompa. si parla di 1.5mm in totale... se misuri da un lato avrai 88.7 se misuri in verticale ne misuri 90.2...... e ci si stà eccome..... ma ripeto,sempre a zero con la sede cuscinetto altrimenti fai porcate!
  14. BRUNO3TE

    falc extra

    grande *DUCCIO* sei un grande! continua per noi!!! zzo di gente che gira???? per mefisto:il telaio di che colore lo fai??laminato con foglie e polvere d'oro?? sai come luccicherebbe?? almeno poi potresti dire che hai la vespa d'oro!
  15. BRUNO3TE

    aiuto su marmitta

    ciao ragazzi,è la primissima volta che scrivo qui in sezione Ape e vi vorrei chiedere una info! un mio conoscente ha preso un'ape mezza distrutta da sistemare e senza marmitta,ora io gliela dovrei ordinare,ma che marmitta ci và sull'ape 50?? la sigla telaio è DGM51905 0M ---- IL4T 52**61. GRAZIE! PS.marmitta originale naturalmente....