Vai al contenuto

jack80xxx

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    148
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

6 Neutral

5 che ti seguono

Che riguarda jack80xxx

  • Rango
    new user
  • Compleanno 15/05/1980

Profile Information

  • Regione?
    fasano (brindisi)
  • Occupation
    operaio
  1. grazie per le spiegazioni! opterei per la prima configurazione dove non bisogna aprire i carter! ma spiegami perche' prendere la megadella V1.8 ? il tipo che la vende mi consigliava tempo fa una 1.4 . sapresti indicarmi le differenze? grazie in anticipo
  2. Salve, ho un p150x del 1980 e vorrei comprare una megadella ! magari in futuro montare un 177. dalle precedenti conversazioni si evince che la miglior configurazione senza modificare i carter e' quella di prendere un DR! sul px del 1980 dite che c'e' il pignone da 21?
  3. salve ragazzi !!! ho a portata di mano un pwk28 stage 6 r/t ( quello verniciato di nero per intenderci ) con il power jet. Siccome un mio amico lo aveva montato su un Quarz da pista volevo sapere se qualcuno di voi ne ha gia' provato uno su vespa e magari consigliarmi su che getto approssimativamente potrei montare su un polini 130 rifasato 185/125 con scarico gfproject speed race pro conica! se sapete elencarmi le misure di getto min e power jet originali ...........
  4. sto pensando di prenderlo anch'io un pwk 30 per il mio polini 130 rifasato con scarico gfproject pro conica. Avete qualche idea su che getto di massimo si dovrebbe montare..... dico PIU' O MENO senno' qualcuno mi comincia a fare la ramanzina !!!!!
  5. Effettivamente anche io noto che in questo forum si tendono a disprezzare i prodotti polini ma non tutti riescono a reperire con facilita' altri prodotti di marche piu' blasonate o magari non ne hanno la POSSIBILITA' ECONOMICA per farlo. non e' sempre vero che il prezzo fa la differenza !!!!!!certamente la maggior parte dei prodotti polini sono di manifattura industriale e non ripresi manualmente nei minimi particolari ,pero' ,come dice POETA sono fatti per il p&p, quindi per una facile installazione e per durare nel tempo. oltre il 90 % delle small monta polini da sempre!!!!
  6. signori sara' anche ben fatto ma non mi sembra cosi' eccezionale !!!! dal video non si capisce una mazza e poi, gira forte per poca massa volanica .Bisognerebbe vederlo in strada e non da fermo!
  7. ragazzi scusate ma montando sto cilindro devo necessariamente modificare la carozzeria per farci passare il collettore nel vano carburatore? Dato che la vespa e' stata restaurata non mi andrebbe di piegare o tagliare!!!
  8. complimenti per il viaggio e grazie per la descrizione ! Mi hai emozionato!!!!
  9. Sicuramente Polini e' un marchio criticato da molti ma che alla fine tutti hanno acquistato , pero' ci hanno abituato ai classici in ghisa ,ora che la storia cambia ,cambia anche il prezzo!!!
  10. salve a tutti! Anche io come voi sono un appassionato vespa ,forse per via della mia posizione geografica, non conosco come voi tutti i prodotti per elaborazioni varie ,ma grazie a questo sito almeno teoricamente ho"imparato"!!!! Di tutti i discorsi che noi possiamo fare sull'affidabilita' dei prodotti racing, alla fine siamo i primi a chiedere sempre di piu' per quanto riguarda la potenza!!!!! Purtroppo se si vuole affidabilita' bisogna sacrificare potenza e prestazioni legati anche al fatto che i carter vespa non sono costruiti per supportare tutti quei cavalli !!!! c'e' da dire che gia' il motore vespa small originale ha di per se una grande pecca costruttiva data dal raffreddamento precario e tutti noi sappiamo che in estate si avvertono notevoli cali di potenza dopo appena 15 minuti di utilizzo !!! Rendiamoci conto che il motore small e' costruito per avere 5000-6000 giri e noi pretendiamo affidabilita' tirandone fuori oltre 10.000!!!!! Ultimamente sto notando che un po' tutti richiedono un utilizzo da passeggio ,sembra come se l'elaborazione ,l'utilizzo estremo ci abbia stancato . Io farei un'altra proposta: teniamoci le nostre small per l'utilizzo estremo " diciamo che ci diamo una botta di adrenalina "con loro e che per un utilizzo turistico di lunga percorrenza ci si dovrebbe buttare su una largeframe magari 150/200 cc per avere una coppia potente in basso e un soddisfacente allungo " Ci possiamo andare anche in coppia e siamo tutti Felici!!!!!! E COSI' non SCASSATE PIU' CON STO FATTO DELL'AFFIDABILITA'
  11. ciao motardo francamente ho cambiato sistema : accensione variabile ! te la consiglio il motore cambia radicalmente ! io ho preso una polini , poca spesa ottima resa ,ma tu puoi scegliere quella che piu' ti garba
  12. sicuramente dipende dallo statore !!!!! e' successo anche a me che si e' svitato il volano ed ha ammaccato il pickup ! stesso difetto
  13. signori voi su un polini rifasato 185/125 di quanto alzereste i travasi per avere una giusta coppia abbinandolo ad una gf speed race pro conica e carburatore 28 valvola piatta? diciamo che va gia' bene ma lo volevo eliminare quel po' di vuoto sotto .... effettivamente bastava montare un pignone piu' piccolo ma, il gusto dell'elaborare.................. anzi piu' precisamente volevo chiedere ai piu' esperti se 2 o 3 gradi sono abbastanza per notare la differenza?
  14. ragazzi ma si puo' acquistare un 5 marce??? sapete dove e quanto costa?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!