Pk_ino91

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    74
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

1 Neutral

1 che ti segue

Che riguarda Pk_ino91

  • Rango
    new user

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Pk_ino91

    Valvola: limo ancora? :)

    Grazie Mckenzie.
  2. Pk_ino91

    Valvola: limo ancora? :)

    Infatti ora la riprenderò per darle un taglio dritto. Albero drt c.45 con 112 polini, simonini sottopedana e phbl 24. Il dubbio era riferito alle condizioni generali della valvola, visti tutti quei graffi che ci sono
  3. Pk_ino91

    Valvola: limo ancora? :)

    Buonasera a tutti. Ho comprato un coppia di carter per un nuovo motore e ho cominciato a sistemare i travasi e la valvola. A parte le curve sommarie che sono da riprendere, secondo voi posso scendere ancora viste le condizioni di quest'ultima?
  4. Pk_ino91

    Strobo doppia scintilla?

    ho il cavo della parmakit e la pipetta non ricordo la marca ma è uguale e identica a quella polini con il funghetto per la cuffia vespa
  5. Pk_ino91

    Strobo doppia scintilla?

    quella l'ho acquistata un paio di anni fa e ha sempre fatto il suo lavoro. Da quando ho montato l'accensione parmakit, però, non riesco più a farla funzionare, non lampeggia proprio più. All'inizio pensavo si fosse bruciata, poi però l'ho provata su uno scooter e funzionava.
  6. Pk_ino91

    Strobo doppia scintilla?

    Buonasera a tutti, qualcuno potrebbe gentilmente indicarmi che pistola comprare (usag a parte....) per regolare l'anticipo ad accensioni variabili con doppia scintilla tipo parmakit?
  7. Buongiorno a tutti, sto decidendo di fare un nuovo motorello in corsa 45 e dopo aver comprato un albero NUOVO ho misurato la tolleranza tra la testa di biella e il rasamento in rame con uno spessimetro che mi ha dato la misura di 0,65 mm. Siccome non ho mai usato alberi di questo genere vorrei gentilmente sapere se una tolleranza del genere è normale o c'è qualche anomalia?
  8. buongiorno a tutti,oggi mi sono riuscito a procurare una guarnizione (l'ho smontata da un vecchio vhbz 25), l'ho montata e non è cambiato assolutamente niente. Come è possibile una cosa del genere? se pure la guarnizione non fosse stata perfetta per lo meno una minima cosa sarebbe dovuta cambiare....... intanto la vespa appena va in moto è una piaga d'Egitto, oltre 1/4 di gas comincia ad avere mancamenti, nel senso che singhiozza e da a spegnersi, e bisogna giocare con l'accelleratore per non farla morire, inoltre un paio di volte è capitato anche che detonasse, forse perchè si accumula troppa miscela nel cilindro....... Ma la cosa più strana è che appena riesco a fare 10 metri quasi spariscono tutti i sintomi,quasi, il motore spinge "convinto" e senza vuoti.
  9. Pk_ino91

    Dilemma scelta accensione!

    Dando un occhiata ai prezzi la pinasco costerebbe 10-20€ in più della polini, il prezzo di entrambe parte su per giù da 230-240€. ma guardando le foto e le recensioni la pinasco sembrerebbe più curata nei particolari, tipo ghiera con i riferimenti per i gradi, la schermatura per i magneti e la predisposizione a usare l'estrattore originale...............ma a parte "l'estetica" cosa cambia tecnicamente dalla polini?
  10. Pk_ino91

    Dilemma scelta accensione!

    Buonasera a tutti, siccome ho il mio vespino momentaneamente K.O., mi stavo chiedendo se non era il caso di regalargli una nuova accensione per inaugurare la sua (prossima) rimessa in circolazione . A questo punto entrano in gioco gli amici di ET3.it. Voi, a prescindere dal tipo di motore sul quale montare detta accensione, quale comprereste al giorno d'oggi, conoscendone pregi e difetti, prendendo in considerazione parmakit e vespatronic da 1,6kg, la polini da 1,2kg, e la pinasco da 1,1 o 1,4 kg???
  11. http://beedspeed.com...es/del-PHBL.jpg la gurnizione che in questo esploso è contrassegnata con il numero 60 a me non è presente, me ne sono accorto dopo aver smontato il galleggiante (che pesa 6,5g) e il condotto di ottone che di misura è 200 e dove scorre lo spillo galleggiante, come si spiega una cosa del genere? potrebbe essere questa la causa dei miei problemi?
  12. Pk_ino91

    Sfiati phbl

    Buonasera a tutti amici di et3, avrei un problema con il mio phbl 24 e non ne vengo a capo: si presenta non "perfettamente" carburabile, in pratica non mantiene il minimo (ci vuole il classico colpetto di accelleratore.....), e appena metto in moto la vespa è una cosa oscena perchè non tiene in minimo e se provo da fermo ad accellerare già di mezzo accelleratore si affoga di brutto,tanto da ingolfarsi, però basta che percorro 2 metri e questo problema di affogarsi svanisce; durante la marcia non si avvertono buchi nell'erogazione o altri problemi, ma il problema serio è che mi butta fuori una marea di miscela dagli sfiati laterali. Il carburatore è nuovo e alimenta un classico Polini 130, I getti sono: max 92, min 52, vite miscela svitata di un paio di giri più o meno Non so se sono stato troppo chiaro riguardo il problema ma spero di essermi fatto capire Spero possiate aiutarmi Grazie anticipatamente
  13. Non v'è dubbio che la domanda sembra banale, però era riferita al fatto di trovare un modo meno macchinoso di quello che utilizzavo, infatti ero convinto e straconvinto di quello che ho fatto, e che avrei continuato a fare se non mi fosse stato portato agli occhi l'errore: in pratica sono partito con la speranza di imparare una cosa e invece ne ho imparate 2! Sicuramente per fare un motore da 30 cavalli ci vogliono i migliori componenti e quell'esperienza che rende quasi stupide certe domande, ma riflettendo, anche un "normale" 130 polini può trasformarsi nelle migliori bestemmie se poi tranci o schiavetti quell'albero commerciale che molti di noi montano (me compreso) e che proprio per la qualità non eccelsa degli odierni materiali potrebbe risparmiarsi anche le sollecitazioni della pistola. Questo è il mio pensiero, e se sbagliato, sicuramente sarà bene accetta qualsiasi correzione!
  14. Non è che io abbia poi tutta questa esperienza motoristica, però se possibile secondo me è sempre meglio usare la dinamometrica laddove sia possibile. La pistola non l'ho mai presa in seria considerazione per il semplice fatto che quando devo chiudere una coppia di carter mi sto TANTO attento a non far fare all'albero movimenti storti o fargli prendere colpi di ogni sorta (compreso il martello per infilarlo....pratica barbara ma che purtroppo usano in molti), e se dopo tanta attenzione ci vado a "martellare" sopra con le percussioni della pistola mi sembra di aver perso solo tempo. Saranno pure seghe mentali però.................. Metto le mani avanti e ripeto: non sono e non voglio fare l'esperto, infatti solo ora mi sono reso conto dell'errore di bloccare il pignone, però secondo me la pistola non è la soluzione più salutare
  15. ANCHE.....!!! http://www.ebay.it/itm/CHIAVE-A-COMPASSO-ACCIAIO-PER-GHIERE-PUNTE-MM-2-0-/250535411484?pt=Utensili_manuali&hash=item3a5512ff1c&_uhb=1#ht_2013wt_969 giusto perchè quella della GEDORE costicchia