Vai al contenuto

ealghisi

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    370
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    4

Contenuti inviati da ealghisi

  1. ciao a tutti purtroppo non riesco a vedere stà classifica aggiornata!! sarei curioso di vedere per quale motivo sono finito 16 se o fatto il 12 tempo !! si è veroche stavo li vicino a toni era mia intenzione provare con entrambe le vespe ma poi visto che era la prima volta e o avuto difficolta di adattamento con sole 4 prove ò deciso di insistere con la più potente la blù. hei!! raga!! gia che ci sono la mia azzurrina monta un cilindro completamente .auto costruito a liquido ..può essere montato su tutte le vespe senza riporti.. di quale categoria farebbe parte??
  2. i 4 dischi fanno proprio schifo!! che siano 3 4 o5 non importa le punte che si innestano sulla campana si usurano facilmente dato lo scarso spessore..quindi aumenta il gioco e il rumore di ferraglia
  3. ciao! a mè sembra impossibile che sia colpa del paraolio.. a meno tu abbia il perno albero arrugginito o amaccato, dalla descrizzione non si capiscie bene dove è la perdita ma secondo mè potresti avere una microcrippa sul carter nelle vicinanze paraolio e sede cuscinetto che porta a trafilamento.
  4. se non ci ai fatto caso vuol dire che non lo faceva......
  5. se ti va volevo chiederti se prima di cambiare la campana lo scorso anno lo faceva lo stesso sto rumore .. perchè per mè è quella !!forse ci sono problemi di accoppiamento col pignoncino che potresti forse aver montato in senso contrario di prima quindi peggiorando la situazione ..mettendo molto più olio nel cambio e più denso il rumore dovrebbe cambiare. per verificare il cuscinetto volano potresti provare a togliere con cacciavite il paraolio accanto e ruotando lentamente riempire il cuscinetto con grasso rimontare il tutto magari con altro paraolio usato . anche in questo caso il rumore dovrebbe cambiare almeno x alcuni minuti. adesso non rompo più!!!
  6. pensavo di trovar novità ... invece trovo il divertimento mai riso cosi tanto davanti lo schermo!
  7. va bè puo perdere la cementatura ma già al primo avviamento?? e poi il rumore lo a sempre fatto e il cuscinetto dice non si sia mai rotto!! togli il pignoncino!! se passa
  8. prova a pitturare con indelebile le superfici iterne volano metti in moto e poi controlla oppure se puoi perdi un ora togli il pignoncino provvisorio e avvia con corda tipo bcs almeno tagli la testa al toro!!
  9. prima di smontare prendi in mano il volano e prova a muoverlo in tutti i sens i x vedere se vi è del gioco sull'albero potrebbero essere ovalizzate la sede cuscinetto in tal caso è difficile accorgiersi perchè il cuscinetto entrerebbe comunque a pressione, ma non su tutta la circonferenza. in questo caso è facile anche che il volano sfreghi sullo statore. prova anche anche a far girare sempre con mano velocemente il volano un quartino di giro avanti e indietro ripetutamente dovresti accogierti se il gioco campana o dischi frizzione è ecessivo.
  10. ciao a tutti mi avete illuminato vecchi ricordi...da ragazzino di doppia ne rovinati parecchi e questo punto mi vien voglia di dire anche la mia .mi ricordo che sto tipo di esperimento molto più rudimentale l'avevo fatto pure io con colettore metallico e non mi aveva dato nessun beneficio. poi provai a aprire la valvola sul carter ebbene ...un vero disastro!!! dovetti buttare il carter mi ricordo che su in due dovevo andare in 3 marcia a 90 allora buttai pure il colettore. probabilmente aprendo la valvola sono andato a aumentare troppo il volume carter.. peggiorando l'enegico lavaggio necessario x avere un buon tiro ai bassi. comunque prova pure tù il tuo è un lavoro veramente certosino .. complimenti!! io ti consiglio comunque di non toccare la valvola magari aspetta consigli anche da altri . ti voglio dire anche che all'epoca un mio amico aveva fatto preparare la sua vespa da preparatore da cross con il doppia ...una booomba! di motore!! mai visto andare una vespa cosi forte e bene faceva i 120 da solo in 2 in 3 sempre a manetta mai cambiato una candela mai tirato aria mai un borbottio!! poi è stata venduta senza mai essere smontata . di sicuro si sa che montava rapporti originali collettore originale fasatura scarico originale carburatore 22 normale proma ventola ape a puntine. ora che ci penso continua essere incredibile!!
  11. mi sono accorto ora che 2is parlava di una campana 21\76.....è una vita che la cerco e non trovo qualcuno mi sa dire che roba è...e dove trovarla??
  12. non saprei con spinotto da 22 che succede!! non mi dici lo spessore di appoggio dello spinotto sui volantini che è molto importante!! dalla foto sembra un pò scarso colpa biella larga. forse ti conviene ricementare il tutto prima di serrare l'albero.. tornendo i volantini hai tolto la pelle più resistente, solo in alcuni punti può darsi che con dilatazioni differenti al momento serraggio non riuscirai più a tenere su asse orizzontale i perni albero. questi sono probblemi a mè successi .... magari tè sei più fortunato.... quando chiudi fai sapere sono curioso!! ciao
  13. ciao rumovespa !! bel lavoro ma posso chiederti le misure dei fori asse sui volantini e se ai di nuovo temperato le superfici tornite? sai ne avevo fatti un paio pure io con alberi del genere ma con spinotto da 18 li o buttati perchè non restavano in asse. ciao e buone feste alberto vespabbestia e tutti gli amici della vespa
  14. ho già disponibile due tipi di boccole fatte appositamente per riparare le sedi cuscinetti degli alternatori auto commercializzata da una ditta danese.una è composta da un anello in acciaio elestico aperto zigrinato e può essere montata in qualsiasi sede irregolarmente consumata da 48,75 a48,95.l'altra invece è una boccola di speciale lega metallica e deve assolutamete essere inserita in sede cilindrica da 50mm.in ogni caso il carter deve essere barenato !! purtroppo il supporto cuscinetto è già abbastanza gracile e trattandosi pure di un proto ho paura di creare altre rotture, ed è per sto motivo che chiedevo consigli x quic metal che sembrerebbe fatto appositamente al caso ma pare che nessuno abbia provato. mi permetto di dire da esperimenti gia fatti in casi simili che una boccola metallica al di sotto di certi spessori perde tutta la sua rigidità e finiscie nel nulla.
  15. ciao a tutti !! o pensato diverse soluzioni per riparare la sede cuscinetto banco lato volano leggermente ovalizzata ma per non sbagliare vorrei provare a bloccare il cuscinetto con loctite 660 (quic metal) tanto per il resto sono sempre in tempo!!! o provato con un vecchio cuscinetto e dovuto picchiare molto forte per estrarlo. qualcuno di voi a già provato una riparazione del gienere??
  16. non saprei cosa succede piombo benzina ...per ora proverò solo con i buchi più grossi poi vedremo .. la mezza luna in piombo potrebbe essere una soluzione , però dispiace fresare... saldare..un alberello tanto bello che finalmente non si disassa più sai ne o dovuti fare ben 5 . in ritardo ma cause sono state perfettamente azzeccate da checco e crimaz... dovevo saperlo prima!! sto albero porta infatti entrambi i volantini a 89 con asse 18 .cilindro e biella sono di vecchio beta a aria modificato ma 2is non ai visto alcune foto dei miei giocattoli sul sito http://www.mucchioselvaggio.net? come si fà a inserire le foto sul forum? ma crimaz per caso stava a rovigo come turista con un vespa px nera? ciao a tutti vado a preparare i tappi!!
  17. [ciao a tutti arrivo in ritardo a rispondere a 2is per dire che l'esperimento fatto sul volano è servito solo per accertarmi che il mio motore a bisogno di essere appesantito opposto la biella e di parecchio!! altro che tappi in tungsteno o piombo!!e che anche il rapporto compressione è altrettanto importante al risultato finale.dal resto basta osservare attentamente l'albero originale beta previsto per il mio cilindro per capire che i ridotti spessori dei volatini biella nei confronti anche di un qualsiasi albero 125 da corsa da mè visto non consentiranno mai un bilanciamento ottimale!!almeno utilizzando un volano di piccole dimensioni.osservando naturalmente che la mezza luna in ferro applicata sul volano per togliere vibrazioni è spessa 10 mm d 100.smontando il tutto mi sono accorto che ste giro invece di distruggiere il cuscinetto lato volano i 13500 giri normalmente utilizzati con rapporto corto 50 3 m mi anno distrutto la sede cuscinetto. per il momento o portato l'albero in un officina a fare 2 mega buchi sull'albero a fianco piede di biella con apposito "filo caldo" o genere costati 120 eur perchè con videal nulla da fare, poi si vedrà.a riguardo volevo sapere da qualcuno che a studiato meccanico cosa succiede al perno albero se sbilancio il volano per migliorare il tutto...mi salterà sul muso?? se a qualcuno interessa può vedere alcune foto sul sito mucchioselvaggio . net nei prototipi ma l'albero era già sto modificato sulle spalle e non più con grana .. via anche il 3 cuscinetto.
  18. ciao a tutti da molto tempo anche a mè era sorto il dubbio che lalbero auto costruito della mia vespetta corsa 54 non fosse bilanciato correttamente con tutto il motore.mi sono allora costruito una flangia in ferro da applicare provvisoriamente sul volano con 3 possibili posizioni ,poi o avvitato sul prigioniero cilindro una piattina di acciaio sp 1,5 2cm larga e lunga30 cm o acceso il motore e appoggiando il dito sulla estremita dell asta o memorizzato le vibrazioni enormemente amplificate e visibili anche a occhio a diversi regimi. a sto punto mi sono messo a bucare la piastra nella parte corrispondente alla biella all inizzio sembrava una cavolata ma poi aumentando i fori l asta parlava chiaro!!! alla fine o tagliato metà disco e pensare che è spesso 1 cm d100 a 12000 giri non si muoveva nemmeno lo sportellino!!!! a sto punto o cambiato la testa con rapporto molto più basso ebbene la vespa non sta più ferma sul cavalletto ... tutto da rifare!!! ipoi o smontato tutto , vi spiegherò poi adesso devo proprio a ndare ...... ciao ciao
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!