Vai al contenuto

ealghisi

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    370
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    4

Contenuti inviati da ealghisi

  1. peccato che ora devo andare proprio bella questa discussione stassera provo a ribattere ancora un pò vediamo se qualcuno la veduta come mè. intanto qualcuno mi dica x piacere se è più attendibile il 6,60 che anno sentito al megafono e registrato dal video domenica oppure 6,69 scritto sulla tabella perche qui i decimi stanno volando come mosche
  2. ciao alessandro mi fa piacere che entri in discussione ..spero che lo facciano anche altri .ti ricordo che l'ultima corsa lo scorso anno a ostiglia di cui anche tè ai partecipato è stata cronometrata da emidio con lo stesso cronometro che è stato utilizzato x tutta stagione 2012, dai un occhio ai tempi non mi pare proprio che siano stati fatti dei regali..lo scorso anno emidio non a partecipato ma negli anni precedenti quando si correva in entrambi.. diversi di noi anno efettuato il suo tempo migliore a trecasali nel parma . forse ti riferisci alla mitica corsa di ariano dove pare sia in leggera discesa e sono sempre usciti temponi da paura..comunque dimmi se il veneto è più basso di 2 0 3 decimi come dici tu lauro e stefano avrebbero fatto a molinella o a adria tempi attorno ai 6 o 6,1? comunque gente che girava con fatica nel parma attorno a 6,5 ce sempre stata e vedere poi che tutto a un tratto i tempi scendano di colpo anche di un paio di decimi come sto anno è un fenomeno che non ò mai visto.
  3. buongiorno a tutti! domenica 30 dopo aver partecipato a diverse corse nel veneto ò de ciso di partecipare anche nel parma ,in questo modo da poter confrontare le prestazioni del mio mezzo con il resto del circus 2012. veramente sono rimasto deluso in quanto il risultato è stato peggiore delle mie aspettative. va bè pazienza le corse non sono tutte uguali ..capita a tutti la giornata si e quella nò, però ci sono alcuni punti che mi anno reso perplesso.anzitutto non ritengo di aver corso male sono 5 anni che corro con il medesimo motore quando qualche cosa non va mi accorgo subito e domenica ò avuto solo piccole esitazioni che non giustificano tempi superiori dai 2 ai 3 decimi rispetto ai miglior ottenuti. quindi deduco che sia il cronometro di emidio che quello del due torri sia segna inferiore a quello di parma. ma allora dico se lauro stefano ecc ecc venivano nel veneto che tempi facevano? tempi prossimi al 6,1 6,2 adesso va bene tutto preparazioni molto potenti ma non vi sembra di esagerare?e poi da quando quando corro si capisce il potenziale da un insieme di tempi, solo sto anno o visto scendere in diversi casi il cronometro tutto in un colpo in modo cosi esagerato .penso che molti di voi si saranno resi conto quando ci si avvicina al 6'5 quanto diventi difficile abassare, piccolo punto mi ricordo un anno che a albino un concorrente in c4 fece di colpo un 6,3 ma non fu creduto ..lo ripete e fa di nuovo 6,3 poi di nuovo e esce 6,8 ..a sto punto se fosse sucesso a un concorrente in c 5 il tempo poteva ritenersi valido? comunque torniamo al punto che mi interessa, visto che con 2 cronometri diversi i miei tempi si aggirano sui 6,5 vuol dire dire che è quel di parma che segna altino ma forse non sempre. ò sia ben chiaro che questa è solo una conclusione personale spero che altri di voi possano dire la sua altra piccola chicca in merito al mio cronometraggio di domenica è che dai tempi risulta il migliore 6697 ma il mio amico mi a filmato 2 lanci che a messo su yuotube chi vuole può verificare su gara accelerazione parma 30.09.12 dovrebbe essere il video 101 alla fine si sente benissimo 66.07 che è tutta altra roba , ma comunque io non avevo nulla da vincere nè da perdere l'errore umano in momenti di confusione è capibile.
  4. io non capisco perchè tutta sta fretta ..siamo alla fine di settembre non di novembre ..a ottobre ci stanno ancora delle bellissime giornate ..domattina alle 10 è prevista umidita 95% con probabilità di nebbia si può immaginare quali possano anche essere le condizioni stradali.
  5. ciao!! si è vero sono rimasto un poco deluso poi casa ò fatto tanti confronti con i tempi fatti dagli scoteristi in efetti i tempi misurati la domenica precedente dal cronometro di emidio a molinella di bologna (quindi anche il mio 6,43 e 6,45) sono più bassi di quelli registrati domenica con il cronometro del due torri di rovigo dove il migliore ò fatto 6,50,in questo lancio è venuto tutto perfetto nessun errore il motore in perfetta forma , gli altri lanci ò corso male 6,59. 6,6. 6,7 mi ero reso subito conto che non erano da tempo ma è stata mia colpa . per quanto riguarda i lanci di kempteo con il suo polinazzo gli ò detto subito che mi sono sembrati molto buoni.. mettendoli a confronto con il parma dovrebbero essere in linea o di poco superiori l'unico imprevisto è che è venuto a rovigo tanto x provare le novità non à ritenuto opportuno affinare il peso che invece il parma impone.complimenti comunque a sentirlo cosi non avrei pensato usasse un polini.
  6. x mè la corsa è come una pagella del compito che ò fatto casa nel mio garage sopratutto nella stagione invernale ..non mi interessa vincere o perdere devo solo verificare se i lavori che ò fatto sono andati a buon fine oppure no. non mi ritengo affatto un buon pilota quando sullo strp ò sempre paura di comettere errori che possano compromettere la prestazione del mezzo ..più di una volta gli ò detto a alberto di correre lui al posto mio che non mi sentivo all'altezza ma lui invece se non stà nel gruppo a smanettare in mezzo ai più veloci veloci si addormenta un pò. sono stato molto felice dei tempi realizzati domenica ora invece molto deluso in quanto potrbbe esistere la possibilità che il cronometro di emidio abbia falsato l'efettivo potenziale del mio mezzo..anzi adirittura potrebbe anche essere peggiorato rispetto lo scorso anno! non sò che dirvi è tutta settimana che stò cercando relazioni fra i vari tempi in varie corse e devo dire che ci sono diversi casi che non trovano spiegazioni . i
  7. ealghisi

    PAZZIA! modifica impossibile

    è impossibile possa funzionare in questo modo..sarebbe bello e molto facile.. le camme sul disco sono gia molto vicine nel mio caso che salto la 3 figuriamoci con 4 marce!! la corrente va e viene quando vuole lei succede un gran casino il risultato già provato è quello descritto da fabio .
  8. ciao tè sei meda quello che ai vinto domenica a molinella se non erro 5,68
  9. ealghisi

    PAZZIA! modifica impossibile

    ciao non credo che i kit che comperi possano funzionare correttamente su ape o vespa, il problema è che sono tanti i punti dove si innescano piccoli giochi e lo sballo finale non è mai costante per cui non si riesce a fare regolazioni con sistema a timer..detto velocemente il mio sistema funziona cosi..sulperno cambio manubrio è disposto un micro interrutore a posizione variabile che si occupa di togliere corrente nel momento che i fili sono tesi e la crocera non riesce muoversi , in questo momento la corrente viene a mancare e la marcia entra velocemente,la corrente non viene ridata da taimer ma da un secondo micro istallato direttamente sul perno della forcella sul motore in questo modo sono sicuro che la corrente non può ritornare quando la marcia non è ancora innestata . ma non finisce qui perchè quest'ultimo micro oltre a ridare corrente deve mandare in blocco tutto il sistema perchè devo essere sicuro che falsi movimenti sia sulla leva e vibrazioni motore non mi diano problemi sul sistema di accensione nel momento di gara a cambio avvenuto..quindi il sistema funziona x un unica cambiata e x riattivare devo mettere in off la chive sul manubrio e ripartire in on. mi scuso la scrittura non è mai stata il mio forte ,ma spero che il discorso sia abbastanza chiaro almeno x capire che non è un sistema semplice da realizzare x ripetute cambiate. sulla mia vespa comunque funziona molto bene lo stò utilizzando da un paio di stagioni senza problemi ,il gas rimane totalmente aperto x l'intero tragitto. adesso non ricordo bene dove ma ci sono in giro sul forum dei video che si sente bene , l'ultimo su adria tv è un p'ò confuso da musica. se non ai fretta metto a disposizione dopo il 30 x cercare possibili soluzioni.
  10. io capisco la passione x la vespa come ò anche io ..ma forse qualcuno non si rende conto di ciò che dice..mi prendete a confronto una unica vespa del lauro ,che tra l'altro è scesa dai 6 una sola volta , quante sono le vespe che vanno sotto i 6,5? e in quante occasioni ci sono andate? qualcuno forse da giù vede e non si rende conto dei numeri che bisogna fare x infrangere tali tempi personalmente vincere una gara contro uno scotter ben preparato la vedo molto dura ,loro sono come orologi svizzeri ,mica aspettano la culata improvvisata, continuano a battere chiodo sugli stessi tempi con facilità estrema noi basta un filo daria storta e i tempi precipitano.
  11. dai ragazzi questo è un post di gare accelazione..va bene l'umorismo ma fateci anche sapere tutto quello che può interessare inerente alla gara..classifica tempi ecc ecc. adesso con tutti i bierfest che stanno in giro mi sa che in settembre ritornerete belli tranquilli e dissetati.
  12. non mi pare sia tanto ok se è quella piena di tombini e sconessioni!!
  13. certo tanzi ! volevo provarla già a trecasali ma causa maltempo ò perso il taxista, se sapevo che la gara poteva proseguire fino a sera facevo in tempo a rimediare,comunque io vorrei sto anno scendere almeno una volta sotto i 6,5 a rovigo era una bella occasione cè più tranquillità ..nel parma cè più aria di battaglia più tensione ecc ecc.ringrazio tore e silvio x i complimenti alberto dm x il supporto operazioni . si silvio le carene anteriori e posteriori più parafango sono in carbonio il resto è verniciato metalizzato a grana grossa , non ò speso una lira nel motore solo poche modifiche casalinghe, alla fine quanto vale un buon telaio vespa et3 o special? considera poi le spese di carozzeria alla fine considerando che il telaio dello scorso anno andava sostituito non ò speso poi tanto di più. a vedersi numerosi a vicenza!
  14. davo ora un occhio alle previsioni meteo che mettevano tempo bello e caldo ..adesso sono cambiate è in arrivo per sabato notte temporali aria fredda e pure bora.
  15. bravo tony cosi si deve fare! quando è previsto il mal tempo bisogna rinviare subito! tanto anche se non piovesse verrebbe fuori una pessima corsa..tutto di fretta e furia con pochi partecipanti e spettatori ..è un peccato rovinare cosi una tale festa quando si può anche farne a meno.
  16. ealghisi

    gara a ariano

    ci sono novità da ariano? qualcuno sa qualche cosa...partecipanti..foto...tempi...classifiche..?
  17. ealghisi

    E questo di chi è?

    si si tratta del mio motore..stefano a seguito con interesse durante l'inverno le varie fasi di costruzione e relative modifiche e si è reso disponibile a aiutarmi. il motore fotografato è in versione originale poi nel corso degli anni a subito internamente parecchie modifiche ..sto anno ritornerà di nuovo sul campo di battaglia leggermente modificato anche esternamente.se a qualcuno interessa vi è ancora aperto un vecchio post intitolato proto yamaha se non erro a pagina 3 ,sono illustrate alcune modifiche fatte nel corso degli anni con i vari riscontri cronometrici e sodisfazioni ottenute.
  18. checco noi facciamo gare di accelerazioni non trial! le buche e sconessioni non ci devono essere e basta!mi è scappato da ridere quando a albino il comissario ci a fatto le storie x i caschi e poi la super cazzata da togliere i fanali !! alla fine vi erano buche che con un pò di ali si faceva accelerazione in volo ! altro che ammortizzatori.
  19. ciao anche io correvo in c7 purtroppo capisco che non è possibile fare un regolamento a doc x ognuno di noi ultimamente le vespe presenti in questa categoria sono un pò poche e penso sia questo il motivo che è stata tolta e ragruppata con le moto b1. comunque x non fare brutta figura accanto prototipi motociclistici da 100hp possiamo sempre chiedere di ragrupparci nella categoria c5 oviamente fuori classifica ma ci si diverte di più!
  20. ringraziamenti e saluto x bruno, condoglianze a tutta la famiglia zirri.
  21. temo proprio che quella di rovigo sia impossibile da spostare ..ò telefonato solo x sapere mi sono sembrati molto orgogliosi delle gare che organizzano..x loro sono le uniche che dovrebbero esistere..poi ò chiuso il discorso perchè stava dicendo un pò troppe cazzate.
  22. si è vero si capisce poco.. comunque è ufficiale il giorno 18 si effettuerà la solita gara settembrina di fine stagione a rovigo e nello stesso giorno si svolge l'ultima gara del campionato parmense nella bergamasca .
  23. ai ragione checco inutili fare considerazioni !il semaforo di parma è troppo lento.. quello di brescia troppo veloce! quello di porto tolle diverso ancora! è impossibile fare capire quale motore à più forte ..quale pilota è più bravo..chi è più fortunato..io non sò come nè dove ma spero che prima di fine stagione possiamo trovarci tutti assieme nello stesso momento a fare almeno una! e dico una!!! corsa nella vecchia maniera dove si può andare forte x davvero.. senza intralci e pandomine varie..e chi più ne a e più ne metta! magari la butto li si potrebbe fare uno sconticino x una doppia iscrcrizione a porto tolle in entrambi i campionati con inizio alla mattina.
  24. bene con i tempi e le reazioni ora posso cercare di capire se il segreto del terry sta in un maggior flusso di birra introdotta nel suo stomaco oppure nel motore..difficile far confronti perchèi piloti erano pochi, come del resto i lanci a disposizione .
  25. anzitutto complimenti al terry che si riconferma il più veloce! qualcuno potrebbe indicare quanti piloti anno partecipato? ancor meglio se precisati con relativi tempi e reazioni? almeno sapere quelli di silvio e mencarani?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!