Vai al contenuto

Merak

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    354
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    1

Merak ha vinto l'ultimo giorno in 27 Giugno 2012

Merak ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

9 Neutral

3 che ti seguono

Che riguarda Merak

  • Rango
    new user
  • Compleanno 19/01/1993

Profile Information

  • Regione?
    Vada (LI)
  • Gender
    Not Telling
  • Interests
    Vespa,Rallysmo,Motociclismo
  • Occupation
    Studente

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Ciao a tutti, come da titolo sto cercando qualcuno che sappia l'esatto ordine dei dischi metallici della frizione PX 8 molle, ci sono 3 dischi da 1.5mm di spessore di cui uno è lievemente bombato e uno da 2mm..
  2. certo che ho fatto tornire in rettifica, mi ero scordato di scriverlo
  3. ragazzi riesumo il post per dirvi come alla fine ho risolto e per esporvi altro problema. La storia del paraolio ruota ho fatto come aveva detto TM ovvero partendo dall'interno verso l'esterno ho posizionato rispettivamente: 1- paraolio che fa tenuta sull'albero ruota lubrificato dall'olio motore 2- cuscinetto schermato da ambedue i lati immerso nel grasso e quindi non interessato dall'olio motore 3- altro paraolio che prima non c'era al posto del parapolvere che ho trovato in un negozio di forniture con parapolvere incorporato molto adatto per questo uso (questo paraolio rimanendo a secco e non interessato dall'olio motore l'ho ingrassato appena dato che avendo il parapolvere mantiene nel labbro interno il grasso, in ogni caso se dovesse rovinarsi la sostituzione non richiede l'apertura del motore ma una mezz'oretta scarsa di lavoro) il foro che piaggio aveva praticato tra il primo paraolio (quello piu interno) e il cuscinetto l'ho tappato con una spina conica di alluminio e bloccato con un po' di loctite semplicemente, anche perchè se il paraolio interno si dovesse rovinare al massimo investe il cuscinetto schermato poi avrebbe da passare l'altro paraolio messo in più da me e poi arrivare nel tamburo, condizione alquanto improbabile.... Adesso però col motore rimontato sotto alla vespa ho notato che la frizione non stacca pur essendo ben regolato il cavo.. i dischi e la boccola in rame sono nuovi cosa potrebbe essere? montaggio errato, molle ? i dischi che devono un pelo consumarsi e adattarsi?
  4. Si Desmond anche come hai detto te non sarebbe male.. anche se non so l'utile di avere due paraoli, sopratutto non mi convince troppo l'idea di avere il cuscinetto ruota lubrificato se così si può dire solo dal grasso interno del cuscinetto schermato... mi piace molto più l'idea di averlo in bagno nell'olio del cambio..
  5. Allora vi aggiorno, forse ho trovato un pistone asso da 58mm per rettificare, inoltre ho intenzione di modificare la disposizione attuale del paraolio tornando alla vecchia disposizione, tappando il forellino, vi tengo aggiornati con delle foto così se poi volete ripulire il post e metterlo nelle guide visto che è un lavoro senz'altro fatto bene.
  6. Altra cosa importante, siccome voglio rettificare e non voglio montare modifiche come 177 e cose simili, mi hanno detto che il pistone maggiorato asso non si riesce a trovare bene, qualcuno può aiutarmi? adesso sono come originale a 57.8, cerco almeno un 58.
  7. ma perchè tutte queste fesserie? sembra che invece di sviluppare retrocedano..........
  8. Grazie TM per la risposta, dopo smadonnamenti vari ho deciso di caricare in bauliera il carter e recarmi in rettifica con la pressa è uscito, carter sano e salvo, quando si è staccato dal cuscinetto ha fatto una botta come una fucilata.... comunque che tu sappia non è possibile tornare alla sequenza cuscinetto paraolio come usava sui vecchi px?
  9. Ciao a tutti ho deciso di aprire il motore del mio px150 del 2004 freno a disco per revisionarlo compleramente, rispetto agli esplosi motore px arcobaleno ho visto che la sequenza all'albero ruota dall'esterno verso l'interno è una sorta di parapolvere, cuscinetto e paraolio interno, inoltre il perno ruota non vuol saperne di uscire.. come posso fare?
  10. I carter non li tocco, ho l'albero anticipato, ma non voglio raccordare nulla così se poi vorrò tornare al 50cc un giorno dato che ho solo quelli posso farlo
  11. Ok mi avete convinto, monterò una simil proma anni 80 che avevo col silenziatore che non mi piace proprio infatti ho già tagliato via tutto e provvederò a saldare un tubetto in stile vera proma anni 80, qualcuno di voi ce l'ha e mi sa dire la lunghezza esatta in quanto è lo spillo della marmitta, in secondo luogo oggi ho chiuso i due semicarters e i lavori vanno avanti a tutto gasss buonvespa a tutti
  12. Merak

    Faio racing contatto

    grazie mille!!!
  13. Merak

    Faio racing contatto

    salve avete mica il contatto di chi produce le crociere faio per una domanda ??
  14. semplicemente per una questione economica avevo quell'albero praticamente rimesso a nuovo e non volevo spendere altri soldi... comunque avevo l'82 di max quando montavo questo 102 con la proma.. anni fa appunto penso con la padellina 78-77 possa essere sufficiente no ?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!