Qarlos

Nuovo Utente
  • Numero messaggi

    3
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Qarlos

  • Rango
    new user
  • Compleanno 10/04/1979

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Adoro il profumo del due tempi al mattino...

Profile Information

  • Regione?
    Toscana
  • Gender
    Not Telling
  1. Malossi MHR 221 C60

    Ciao a tutti, sono Carlo e scrivo dalla ridente campagna Toscana. E' da un po' che sono iscritto, ma non ho mai contribuito attivamente al forum, avendo più da apprendere che da consigliare. Dopo anni di Polini 177 in corsa standard avevo deciso di passare alla corsa lunga, ma un improvviso grippaggio appena prima di partire per le ferie mi ha fatto cambiare programma. Alla mostra scambio di Imola ho trovato un motore Cosa 200 a buon prezzo e l'ho portato a casa. Ho preso un Malossi MHR con pistone mono fascia, da abbinare al collettore X360 sempre Malossi, alimentato da un VHSH 30 e che si sfogherà tramite una padella modificata. L'albero che avevo preso per il progetto Polini C60 è un Tameni non anticipato e i cuscinetti di banco sono i Pinasco. Come primaria, avrei scelto un pignone z24 DRT da abbinare alla corona z65 standard, parastrappi rinforzato sempre DRT e dello stesso fornitore, la frizione 4 dischi con anello di rinforzo incorporato nell' ultimo disco. Ora iniziano le domande... Il cambio Cosa 200, dovrebbe essere come il cambio 200 Arcobaleno. Secondo voi sarebbe consigliabile montare la quarta corta del 125/150? La rapportatura finale 24/65DE potrebbe essere giusta? Secondo i miei calcoli è più lunga della 23/64DD e più corta della 24/63DD e potrebbe essere un giusto compromesso, dato che abito in collina, mi piacciono le strade di montagna e peso circa come un paio di fantini . L'albero Tameni può essere adatto per la mia configurazione? E' il classico da 200 in corsa 60. Grazie a tutti per l'attenzione!
  2. Ciao a tutti! Sono iscritto da un po', ma ho scritto poco o niente in questo tempo. Uso questa discussione per avere un po' di pareri. Sono in procinto di montare un motorello nuovo per la mia Cosa. La configurazione è: Malossi MHR c60, collettore lamellare Malossi, VHSH 30, albero c60 Tameni, accensione ad anticipo variabile Polini, primaria 24/65 e cambio...c'è da vedere cosa trovo nei carter Cosa 200 e padella modificata. A livello di albero, il Tameni è una buona scelta? In origine l'avevo preso per fare in c60 il 177 Polini, ma dopo un importante grippaggio, ho cambiato progetto. L'albero è quello classico non anticipato, può andare? A livello di trasmissione, se il cambio Cosa 200 fosse uguale a quello del 200 Arcobaleno, potrebbe andare bene o potrebbe risultare corto/lungo? C'è da considerare che abito in collina, che peso quasi il doppio del normale (circa 130kg) e che la uso per turismo anche a lungo raggio. Grazie a tutti!