emiduemmezzo

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    328
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

7 Neutral

2 che ti seguono

Che riguarda emiduemmezzo

  • Rango
    90cc
  • Compleanno 24/09/1973
  1. @rudy Se non ricordo male tu hai provato il 232 ed il 244 di mio fratello al raduno di Follonica. Lui è piuttosto pesante ed ha optato per 23-64 con quarta da 36. Con me, che peso molto meno di lui la quarta si distende in un attimo ed è perfino corta..... Comunque, credo che con il cluster pinasco con la 24-63 e la quarta da 35, sia forse un pelino più corto di una 23-64 e quarta da 36
  2. emiduemmezzo

    al ritorno da Gubbio....

    si ..potrebbe sembrare , ma potrebbe anche essere lo sfiato dei vapori dell'olio del coperchio frizione...
  3. emiduemmezzo

    al ritorno da Gubbio....

    e che!!!avevi ancora dubbi?????
  4. emiduemmezzo

    al ritorno da Gubbio....

    nooooooooo gio....mi dispiace a bestia!!!!meno male che almeno il cilindro l'hai salvato...da ignorante secondo me è colpa dell'anticipo..forse anche la carburazione un pò tirata,ma sicuramente non perchè eccessivamente magro.. io perlomeno non ho mai visto pistoni bucati x magrezza di carburazione,casomai avresti fatto segni lungo il mantello lato scarico o anche nell'aspirazione...ripeto forse dico fesserie....ma...io direi o anticipo errato o candela troppo calda
  5. Ma tu con 34 o con 37???e grazie del consiglio
  6. Proverò sicuramente ...ormai di prove ne ho fatte mille
  7. VERO VERO...PIU SI SCIOGLIE E PIU VA FORTE!!!!ECCO LE FOTO
  8. ciao scooter,si mi interessa infatti ho seguito il tuo consiglio ho provato col 43 in accoppiata al cd1 e si sostanzialmente và benone ,il motore scende subito di giri quando si molla il gas e non sento piu il "grattio" che ti dicevo..anzi...parte sempre senza aria e sembra ancora un pelo grassa...vero anche che la temperatura si è alzata molto..comunque devo dirti che con questo 37 sono ancora un pò confuso..ho comprato un bel pò di spilli polverizzatori (ho speso quasi 100 euro) e faro ancora qualche prova...devo provare a fare come mi ha detto il mcbraga, cioè mettere il galleggiante singolo (che ho nel 34)..nel frattempo dopo un pò di km che c'ho fatto ho deciso di smontare il cilindro x vedere come lavorava....ho avuto una brutta sorpresa..il pistone era molto segnato in corrispondenza dei traversini dell'ammissione con due bei rigoni neri e da un lato anche una raschiatella,cioè un righetto piuttosto profondo..è venuto via con la carta fina...però....mi girano i marroni...il cilindro invece non ha niente,direi che è apposto...cosa cavolo può essere successo???il motore non ha mai calato di prestazioni e non mi sono accorto di nulla...considera che col 34 andavo di massimo con 170 e col 37 non sono mai sceso sotto il 180 (secondo me grassa perchè mi sembrava che rispetto al 34, a tutta manetta tirasse un pò indietro)..a questo punto non vorrei aver fatto danni proprio perchè pensavo che col 180 ero sempre grasso..... scusa il casino delle parole,spero di essermi spiegato bene sempre pronto a chiederti consigli se non ti stresso!! se vuoi domani posto foto del pistone e del cilindro..
  9. grazie a scooter e al mc x le risposte..infatti...mi chiedervo appunto se non dipendesse dal fatto di avere una valvola spillo 350 che mi sembra abbastanza grande e i galleggianti separati da 4,5 (quindi credo in totale 9) potessero fare la sua parte...controllerò il circuito dell'aria , ma il carburatore è nuovo e vi assicuro che il motore dovrebbe essere ok non vedo trafilamenti vari ecc... mi chiedevo anche un'altra cosa..la vite regolazione aria è cosi sensibile su questi tipi di carburo???anche perchè non potendoci lavorare col serbatoio montato è un problema andare di fino... scusate ma sono ignorante :-D
  10. umilmente chiedo l'aiuto di qualche esperto di carburatori e carburazione, per capire alcune cose: so che l'argomento è stato trattato una quantità infinita di volte,ma probabilmente dopo tutti i miei sforzi e il tempo e la passione, che ce l'ho dedicata tanta,probabilmente sono duro e non c'arrivo.. la prima domanda è:perchè la vespa mi parte senza aria anche quando fuori ci sono meno cinque gradi????? uno poco esperto come me pensa che il motivo sia di essere troppo grasso di getto di minimo...allora ho smagrito fino all'inverosimile e la vespa parte sempre e comunque senza aria e sembra sempre grassa , tanto che appunto al minimo,che tra l'altro lo tiene benissimo,dopo un pò si piena e tende a spengersi (come quando si tiene l'aria tirata) :WA ..comunque veniamo a noi prima di diventare logorroico cilindro M1L , marmitta M3XC, vespatronik da 1 kg,carburo VHSB 37. tralascio il resto perchè non credo sia utile ai fini della discussione.. setting carburatore: VALVOLA GAS 50 (quindi sostanzialmente gia piuttosto magra) POLVERIZZATORE DQ 266 SPILLO K 30 in seconda tacca GETTO STARTER 60 VALVOLA SPILLO 350 GALLEGGIANTI SEPARATI 4,5 GR GETTO MAX 180 EMULSIONATORE MINIMO CD 1 GETTO MINIMO 47 (provato anche un 43, certo il motore era troppo rapido a prendere i giri , c'ho fatto un giretto e sembrava andasse benone , ma sentivo il....grattio di quando è troppo magra e quindi non mi sono fidato a lasciarcelo...) nonstante ciò la vespa per partire,da fredda ovviamente,non vuole l'aria e dopo un pò che è in moto al minimo tende a pienarsi... vi dico subito che anche con il 43 di minimo il motore dopo una bella tiratella di 300 mt o con le sgassate in folle scende subito di giri,quindi non sembrerebbe avere il sintomo della carburazione magra di minimo.. per il resto un pò di incertezza sempre alle piccole aperture e nel passaggio a "spalanco" , ma sostanzialmente la vespa va benone ai medi e agli alti..sicuramente sarà da perfezionare,ma vi giuro ragazzi che certi momenti vado in confusione piu totale..... scusate il poema,spero di essere stato chiaro e spero che qualcuno mi illumini!!!!
  11. emiduemmezzo

    208 polini.... anticipo tacca?

    scusate L'OT...rischiero di essere bannato..forse saro bannato....ma mi sembra che in quanto a cazzate qui..... non si viene secondi a nessunochiedo scusa....
  12. se leggi bene cosa ho scritto,vedi che ho detto che mio fratello montava una siproad..se proprio ci tieni a saperlo ,sappi che ho risaldato personalmente anche una megadella perchè si stava crepando nella staffa dove attacca al carter appunto tra staffa e corpo marmitta...questo non per offendere nessuno specialmente il mega che fà delle ottimissime marmitte, SIA CHIARO ,il problema è che ,come da grande esperto quale sembri quindi dovresti saperlo,il motore del 200 vibra molto e quindi puo creare di questi problemi...poi t ripeto a noi è andata cosi..non è detto che sia quello il problema
  13. forse dico una cavolata..mio fratello ha la tua stessa configurazione ed ha avuto il tuo stesso problema..solo invece che megadella aveva la siproad..controlla bene la marmitta che non sia dissaldata o che abbia qualche crepa
  14. emiduemmezzo

    Ciao Diego

    mi dispiace tanto..buon riposo eterno