Vai al contenuto

Jacopopt

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    20
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

4 Neutral

Che riguarda Jacopopt

  • Rango
    50 originale

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

69 lo hanno visualizzato
  1. Eh va beh... ormai ce l ho e mi tengo questo... comprerò il suo pistone a un caso
  2. Allora, tanto per ragionare, quando ero adolescente qualche motorino l' ho elaborato, più o meno bene, e devo dire che la cosa li era molto più semplice, anche solo per fare un motore minarelli tutto malossi 7t presi il cilindro raccordai al carter, lavorai e lucidai il carter, il pacco lamelle e feci i travasi del gt a coltello, per farla breve compravo un kit cilindro e lo smussavo dalle bave e robetta così. Ma a me pareva bastasse e andavano forte migliorandoli. Ma i motori vespa mi paiono tanto più complicati, forse più delicati, per lo meno per me intendo ehhh. Per esempio anche il discorso delle fasi sull' albero nei motorini non c'è problema, ci sono le lamelle. Cioè sono sincero ora che mi sono messo a voler fare questo motore da me mi son detto che allora non ci ho capito una mazza neanche prima!!! Fatta questa premessa io questo cilindro l' ho comprato usato, cercavo un cilindro in alluminio e ho trovato questo penso tutto sommato a buon prezzo 120 euri l ho pagato, però io ancora non ho capito tutti questi miscoloni che vedo e leggo a volte, cioè anche questo quando mi è arrivato ho detto che cazz che c' entra un pistone polini se questo è vmc però ho detto va beh questo che me lo ha venduto ha detto ci girava. Detto questo avrei bisogno di una delucidazione sul discorso fasi, nelle mieinformazioni so che nella vespa o nei motori a valvola rotante cio che in realtà tira fuori la potenza è il ritardo di aspirazione, che però non va esagerato se no il motore un va un accidente, ma non ci ho capito nulla su discorso incrocio, se di incrocio si può parlare visto che è un 2t
  3. Allora ecco un po di foto per spiegare come sono arrivato a queste misure... il pistone e un polini bifascia... il gt e stato comprato usato e l albero era quello presente su questo blocco...
  4. Guarda che io l ho comprato usato sto cilindro... e ha il pistone bifascia del polini... sono arrivato a queste misurazioni perché ho dovuto mettere uno spessore di 6 mm altrimenti al pmi il pistone apriva le luci solo a metà... Domani farò foto... tanto lo so che mi spiego a c**zo... Di aspirazione nei carter ho misurato 151 gradi Poi ho misurato anche le luci nella canna del gt e ho trovato 132 gradi Si ho già praticamente basettato per trovare i gradi dello scarico perché con quel pistone mi rimaneva un po chiuso anche lo scarico... Si lunedì senz'altro sentirò che può spianarlo... farò qualche giro... 😉
  5. Ciao si infatti ho proprio pensato di eliminare il 53 anche perché a quanto vedo lo fa solo drt e di rimanere in 51... Ho preso le misure ad ogni modo... adesso con albero originale della 125... Mi sono saltate fuori queste... 151 aspirazione 181 scarico Luci di aspirazione e frontescarico a 132
  6. Ma scusami ma la valvola non va allargata un po comunque mettendo un carburatore più grosso? A me hanno detto così... e la fase della valvola di farla sull albero... Io credevo intendessi le fasi del cilindro
  7. Grazie... Per spianare farei comunque farlo in rettifica... però anche il bicomponente e una buona cosa... il 25 l ho già... allora eventualmente per ora risparmierei i soldi del 28 e collettore...
  8. Alt... non mi sto nascondendo dietro un dito ho detto che è la prima volta. Quindi è ovvio che il lavoro non venga perfetto, anzi che faccia anche piangere qualcuno da quanto sono fatti male... i travasi alla base sono arrivato fino a dove vedi perché con il minitrapano non ci entravo più nel cilindro.. mi ci vuole un altra punta che non avevo... per altro discorso capisco che bisogna partire da una base... in questo caso la fase di sto motore... ma intanto ho raccordato... ora quello che ho fatto va lucidato... Per il resto ho comunque piacere di imparare...
  9. La valvola ho solo iniziato a lavorarla non avendo il collettore mi sono fermato... con un 28 sarebbe giusto andare più giù? I carter si ho già idea di spianarli... tanto se no la guarnizione non regge Considera che è la mia prima volta 🤪😁
  10. Figurati non me la prendo... ho pulito solo dove avrei lavorato... hai detto bene... questo blocco me lo hanno regalato ed è stato in una cantina per una quindicina di anni... quindi ho preferito lavorarlo poi lo sabbierò fuori e da ultimo gli do una bella lavata con chantecler e acqua calda... La finestra allargandola la tiro giù ad invito? Per le fasi c'e nessuno che le conosce? Non ho ancora l albero e non le posso misurare...
  11. Signori ho avviato a fare qualche lavoretto vorrei vostri pareri per migliorare quel che si può ancora... in più chiedo a voi... tagliare la camicia cilindro e fattibile per migliorare i flussi.. tagliereste dalla riga nera o dalla riga bianca???
  12. Scusate ma corsa 53 lo fa solo drt per valvola? Non trovo altro...🤔
  13. Quindi per intendersi il runner della drt farebbe al caso mio giusto? per le ruote da 3.5 tanto gioco con la rapportatura sul pignone? frizione monomolla bella robusta oppure qualcosa di più serio? marmitta a parte la simonini qualcuno ha provato qualcosa’ altro? Roba che non sia a cannone per intenderci.
  14. Ciao grazie!!! 😁 Ho capito... preferisco andare con la 27 69 come hai detto tu e claudio e gioco con il pignone per avere eventualmente più o meno corto... Quindi come cluster meglio un finale con 18 20 oppure con 17 20... altrimenti l ingranaggio della 4 da 48?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!