Vai al contenuto

Teonis 45

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    13
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

9 Neutral

Che riguarda Teonis 45

  • Rango
    50 originale
  1. sul pacco lamellare ho intrapreso anche queste lavorazioni non so se ho fatto bene?
  2. perfetto provvederò ad allargarmi anche verso il basso, per il momento grazie, altre dritte che potrebbero migliorare il tutto? grazie
  3. ok per la porta ex valvola elimino il labbro, mentre per portarmi ancora più in su non ce problema, ma la camicia del cilindro arriva già a pelo cosi, se l'allargo ancora la camicia del cilindro andrebbe a coprire la valvola. Per gli scivoli purtroppo non ho altre soluzioni, se non cambiare carter comunque grazie mille per l'aiuto!
  4. vai tranquillo non mi offendo, mi sono trovato in una situazione a cui non ero preparato, e ho chiesto a voi che siete molto più preparati di me, i vostri consigli, purtroppo quella lavorazione era già esistente, avevano addirittura limato la camicia del cilindro, non so come risolvere, la tenuta del cilindro lato frizione ho fatto il possibile, per renderlo uguale al travaso del cilindro, come posso risolvere? grazie mentre per l'ex valvola mi puoi spiegare più dettagliatamente dove devo andare a lavorare? dovrei eliminare il bordino rimasto? grazie
  5. Ragazzi sono tornato, in teoria dovrei aver concluso il lavoro, qualcuno mi può dire se può andare il lavoro fatto? grazie
  6. Visto che i lavori sono tanti da fare, qualcuno sarebbe così gentile da illustrarmi tutto quello che devo fare, tipo mini guida se non è troppo disturbo, perché avevo pensato ad un lavoro smonto e rimonto invece mi ritrovo in un'avventura più complessa, al quale non sono molto preparato, però mi piacerebbe imparare dai migliori, grazie
  7. perfetto grazie, farò certamente come dici, mentre per il pistone che pistone ci vorrebbe? grazie
  8. si uso stucco epossidico in pasta, purtroppo devo metterlo all'interno perché è stato allargato a dismisura purtroppo, sul lato volano è proprio deve c'è la sede dello statore, mentre per il terzo travaso che hanno aperto si può sistemare? grazie
  9. ragazzi è sorto un altro, problema alla fine il forellino nel carter accensione c'è come posso sistemare? stucco epossidico? e l'altro carter lato frizione che è stato allargato moltissimo confronto i travasi del cilindro, hanno mangiato anche la sede guarnizione, come posso risolvere? stucco tutte e due i carter? grazie
  10. si scusatemi forse ho sbagliato a scrivere, l'albero era esquilibrato dello 0.06 o almeno queste sono le parole del tornitore purtroppo non sono del mestiere e non ne capisco tanto di equilibrature, comunque mi metto subito al lavoro e sistemo le cose che mi avete elencato , grazie
  11. si purtroppo è un po' un casino il blocco era stato acquistato con la vespa già assemblato , i carter erano già stati fatti purtroppo, nel lato frizione hanno scavato più del travaso del cilindro, io ho cercato solo di raccordarli al cilindro senza andare a scavare di più , posso sistemarli in qualche modo grazie?
  12. Buona sera, apro una nuova discussione, perché mi trovo in difficolta con il blocco motore della mia special, ho aperto il blocco motore per sostituire la crociera perché uscivano le marce, ma mi sono trovato con carter lavorati in maniera pessima, ho provato raccordarli e sistemarli nel miglior dei modi anche grazie alle guide lette qui sul forum, ma non so se è abbastanza, posto qualche foto per far capire meglio il lavoro fatto e per capire quello che ancora ce da fare: la configurazione che ho o dovrei avere: -132 malossi in ghisa vecchio modello con aspirazione al cilindro chiusa, cilindro e testata con boccole per centraggio ottimale - albero motore presumo Mazzucchelli cono 19, riequilibrato con uno scostamento dello 0,06 (la vespa vibrava molto) - aspirazione lamellare polini, raccordato collettore al carter eliminato scalino del collettore, creato passaggio lineare diametro 24 per tutto il condotto con guida flussi nel pacco lamellare - carburatore 24 phbl dell'orto -campana 27/69 surflex con parastrappi rinforzati e cestello frizione bilanciato -frizione 4 dischi newfren con infradischi smerigliati, molla rivista per una chiusura ottimale -crociera rinforzata e spessoramento cambio - accensione originale, con bilanciamento del volano(completamente sbilanciato) oppure accensione vmc ancora da decidere questi sarebbero tutti i lavori che ho fatto/da fare se qualcuno mi può aiutare per migliorare questo progetto sarei molto felice, grazie a tutti
  13. Teonis 45

    mi presento

    ciao a tutti utenti del forum, sono un nuovo iscritto mi chiamo Matteo di Cesena, con la passione per le vespe, al momento possiedo una 50 special del '77 e una 50L del '68. mi sono iscritto per ampliare le mi conoscenze del mondo delle vespe e sono sicuro di aver trovato il giusto modo; grazie per avermi inserito nel vostro fantastico forum!!!
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!