Vai al contenuto

davidinsky

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    218
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    1

davidinsky ha vinto l'ultimo giorno in 10 Dicembre 2020

davidinsky ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

77 Excellent

Che riguarda davidinsky

  • Rango
    90cc

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Ci metto meno tempo, soldi e fatica a passare dal ferramenta e comprare un dado nuovo, il problema è sicuramente nel dado...oggi addirittura al negozio di ricambi elettrici ho chiesto se avessero i capicorda (quelli tondi che vanno a finire nella scatolina dei fili) me ne hanno dati una decina e quando ho fatto “quanto vi devo” il ragazzo ha espresso un sonoro “me uagliò vavattinn da qua”
  2. No davvero, il dado che era venduto con l’accensione non andava davvero, ho provato ad avvitarlo giustamente sull’albero e per capire se il problema fosse l’albero ho provato ad avvitarlo su un bullone con il filetto uguale e su un altro albero Cono 19 sbiellato che avevo in garage, non c’era davvero verso e no non posso rimettere lo stesso dado perché è leggermente più largo della sede sul volano (non chiedetemi il motivo) Per mancanza di tempo la vespetta rimarrà ferma in garage salvo riprendere appena avrò un bel pomeriggio libero e un bel po di pazienza a fare bene la staffa per il regolatore. Per fare il tosto però ho apparecchiato il volano, nascosto Ferri e carta sporca e fatto una storia su Instagram, è venuta davvero bene ahaha
  3. Il telaio non l’ho bucato... secondo giorno un nulla di fatto, non avendo la saldatrice ho passato una giornata a piegare ferro per attaccare il regolatore sotto i bulloni della sella e farcelo stare anche con il cassettino, ho dremelato lo statore e ci sta benone, montato il volano ma ho realizzato che il dado fornitomi credo sia un passo diverso perché ho provato e riprovato anche infilandolo in altri bulloni nel quale il mio vecchio dado si infilava e niente, come si dice da queste parti “ANDAVA A TOSTO”. Per i collegamenti, tutti i fili prima di farlo andare nelle rispettive destinazioni li faccio passare nella cassettina di derivazione sul carter, credo passare i fili seguendo lo schema di nottolino sia la parte più semplice
  4. Perfetto, perche quando l’ho appoggiato sopra ho notato che aveva una certa leva vicino il paraolio non so se mi spiego... comunque domani provo a montarla e cerco i buchini per far passare i fili, dove dovrebbero essere più o meno? Come faccio a non farli penzolare ? credo la risposta sia solo una e una sola: NASTRO AMERICANO E FASCETTE
  5. Poi ho notato che non poggia perfettamente in piano, devo limarlo dove avete detto voi?
  6. Buonasera, riapro il topic perché oggi ho smontato lo statore originale e scollegato tutti i fili (allego foto di come era messo) e ho un paio di domande per voi, Il regolatore di tensione, quella bestia gigante, dove gliela piazzo? Ho pensato a una staffettina di metallo autocostruita per fissarla ai bulloni della sella, nel pozzetto. Avete dei consigli migliori? I fili li faccio passare dal buco del collettore? a quanto anticipo AL MINIMO? Dato che non ho il contagiri
  7. Le mie “”””preoccupazioni”””” sono il rigurgito, la carburazione più difficile con la valvola e i consumi in ordine di importanza, se mi dici che posso schiaffarci i pwk dal 24 al 30 mi dai un ottima notizia dato che sapevo che ci entrava solo il 28 o il 30
  8. Grazie mille, mi sa che anche le potenze leggermente più alte (si spera!) userò la bgm, per quanto riguarda la campana spero di accaparrarmi una 27/69 a pochissimo e piazzarci su il kit drt con quartino da 20 l'unica cosa, ho a disposizione solo dei carter 3 fori e ho una vespa n nata a due fori quindi le opzioni sono tr: o faccio un valvola con phbh 28 (e collettore fatto apposta polini) o cambio carter o cambio vespa! si può avere comunque un motore sportivo/turistico e dai consumi relativamente parchi con un 28?
  9. Ciao, anche io avrei in mente una configurazione grossomodo simile e avrei un paio di domande sulle componenti: ho notato che hai usato la crociera originale... tiene lo stesso bene anche con una configurazione simile ma semmai che girerebbe anche più forte? anche la campana, non ha un parastrappi rinforzato (tipo RDP o simili) ed è stata bilanciata a Trapano, mi chiedo adesso, sempre con la medesima base, fino a dove ci si può spingere senza minare l’integrità delle componenti?
  10. Cerco di montarla in maniera normale, a queste menate ci pensa papà che è perito elettronico e qualcosina dovrebbe capire anche se esperienze su elettronica vespe lui 0, però tanti impianti elettrici ad appartamenti fatti
  11. Tipo questo? Se lo monto con devioluci standard cosa succede
  12. 102 polini totalmente di scatola con 19shbc (classica configurazione). quindi non basta semplicemente collegare tutto e funziona luci e cose? Grazie mille, ho già tirato giù un paio di schemi elettrici e vedrò di farla andare, tu come e dove hai fissato il regolatore e la bobina ? Beh le Jordan... sempre state puro stile ahahah. Rosse poi fanno pandane con il pacchetto di marlboro ahaha!
  13. Credo che abbia un raddrizzatore il faro, devo informarmi meglio, comunque concentriamoci sul l’accensione adesso In cosa guadagnerò a livello di prestazioni?
  14. Come riferimento come devo montarlo lo statore?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!