Vai al contenuto

Emanuele Mazzoleni

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    492
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    3

Contenuti inviati da Emanuele Mazzoleni

  1. Si guarda che già con un 75 Polini ghisa ne ho suonate tante ai 125 4t avendo le marce corte nei passi in salita ne ho legnati e non solo 125... peccato dalla velocità di crociera. Vai tranquillo che con la Strada giusta la vespa dice la sua, piccola leggera e maneggevole va che è una booomba!... Senza che nessuno possa non girarsi.
  2. Infatti va bene, come ti ha detto il problema potrebbe esserci nel contrario
  3. Nono va benissimo anzi magari si potrebbe posticipare/ritardare ma è da valutare, aspetta che ti dicano altri
  4. Hai già eseguito lavori a carter e cilindro? Raccordato rifasato ecc? Potresti cominciare a basettare leggermente trovare un buon differenziale lavorando lo scarico in larghezza, spiani la testa che luciderai come lo scarico, e poi passi all'aspirazione in base alle fasi che hai cambi giusto carburatore per un 24 e sarai sicuramente soddisfatto con la tua polini. Se non vuoi passare al 24 per economia limi quanto possibile senza spese
  5. Sali leggermente di minimo 45 potrebbe essere il suo, e non preoccuparti se sviti di più la vite della carburazione è fatta per essere mossa non tenuta se no facevano diversamente. Parli di anticipo dell'albero che influenza più che altro le aperture, ma non di anticipo dell'accensione se magra magari sei troppo anticipato
  6. Monta la vespa su un secchio, una tola o un tavolino basso, insomma un qualsiasi rialzo sotto la pedana. Porta il peso in avanti in modo che possa calare il motore, fallo lentamente mi raccomando. E poi puoi smontare facilmente
  7. Siamo in due... Mi aspetto tanto da quel 38 emmezzo
  8. Interessante questo è frutto dell'esperienza delle prove vero?
  9. Questa è la vista del posteriore, pensavo che il grigio fa affetto motore e si vede subito lo sporco e essendoci il trasparente sopra risulta di facile pulizia e resta un buon contrasto carter/coprivolano/volano (grigio o come il colore della molla). Foto ammo post Il nero tuttavia si abbina molto e mi affascina l'idea del Carter diverso dal solito, mancherebbe contrasto che magari si può richiamare tramite un copriventola cromato, ma che non contrasta con il volano e dovrei farlo nero e non mi affascina. Cosa ne pensate? Secondo voi come risulta più degna dell'estetica?
  10. Ragazzi cosa ne pensate sono abbastanza puliti per essere verniciati? Ho spazzolato a manetta tenendo bagnato con diluente, poi ho sgrassato e ripulito con spazzole. Vorrei verniciarli o grigi alluminio o neri come i sip evo Black e poi dare sopra del trasparente siete d'accordo?
  11. Sono molto curioso di ciò che ne viene fuori... Potresti solo fare un riepilogo della configurazione del motore
  12. Si perché sia esternamente che internamente alla ex valvola non ci sono inutili voragini o strani allargamenti specialmente verso il basso che risulta nocivo dovendo poi la miscela risalire "controcorrente". Mi sembra che utilizzi un 34 e anche grande o no l'area deve essere quella non troppa di più che poi disperde velocità... Tu ti sei mantenuto essenziale e come ti consiglio di fare riesci a spostare bene il flusso dove conviene, appunto centro albero e sopra...
  13. Belli, solo un paio di appunti magari, cerca di arrotondare lo spigolo e avvicinarti al prigioniero sopra la ex valvola... "Cerchio" Arancione E lato interno della valvola allarga bene (fallo a carter accoppiati) nella direzione che porti il flusso al centro dell'albero. "Cerchio" Blu È importante la direzione verso l'alto e il centro, quanto più la grandezza del foro. Ripeto comunque è un ottimo lavoro molto bello e pulito.
  14. Beh i vecchi piaggio o li trovi ben ben conservati o fondi di magazzino o difficile non trovare che siano molto molto usurati laschi o sfaciati
  15. Anche io ero molto interessato ai carter small lml, molto attente il prezzo rispetto alla concorrenza, i meno cari i sip 360€ mi sembra... Certo da valutare la qualità sicuramente non ai livelli dei suoi/quattro i ma se migliori dei vecchi piaggio c'è da pensare bene
  16. Prima verifica cosa dice la sip sulla chiusura dei carter poi valuti, comunque un velo di silicone o pasta (nera rossa grigia che sia) può solo che fare bene per quanto i piani siano perfetti... La sola gaurni in carta dopo un po' si molla e si spolpa e quindi si passa anch'essa con un po' di pasta unico difetto non è riutilizzabile... Io farei solo un velo leggerissimo di silicone, che poi se apri si toglie che è un piacere a differenza della pasta.
  17. Usa una gomma più alta prova magari una 90/90 o una 3.50 bassina VEE RUBBER
  18. Ormai è diventato un obbligo di citazione come il girato
  19. Anche a costo 0 qualche miglioramento si può fare migliare i travasi eliminando zona camicia adiacente, perfezionare anche il pistone magari con un alleggerimento, una guarnizione più spessa e uno scarico appena allargato... Non è molto, ma costa poco nulla.
  20. Allora prendi in considerazione il Biella 100 è un buon compromesso a mio parere per due motivi. Uno è che devi spessorare meno di basetta e ciò implica che avrai una variazione del differenziale meno marcata. Un appunto su questo lo metterei aumentando corsa, lunghezza biella e altezza cilindro il differenziale si restringe il che potrebbe non essere un male, se prediligi coppia... entro certi limiti ovviamente, non sotto i 50° di differenziale... Generalmente. Secondo una biella lunga ha i vantaggi che ben sai ma aumenta non poco il volume del Carter pompa, che per un lamellare al cilindro non è un male ma comunque fa diminuire coppia ai bassi regimi e ne restituisce agli alti regimi... Aiuta certo lo spalle piene in questo e sarebbe bene anche riempire tutti i volumi nocivi del Carter zona albero per fare un buon lavoro... Se trovo una foto la metto. preso da un utente del forum... Ottimo lavoro a parer mio, e ottimi benefici
  21. Si allora tu per compensare la variazione di corsa aggiungi un millimetro di basetta e sei apposto con la questione altezza pistone ecc. Quello che dice Claudio però è che modificando la corsa di 1 millimetri il travaso già si alza di 1 millimetro (nello stesso modo in cui in corsa Standard metteresti una basetta) Oltre a ciò tu vuoi andare a recuperare come detto sopra con la basetta e alla fine il travaso avrà 2 mm di fase in più... Sarebbe opportuno prima prendere le fasi in corsa 53 e vedere il travaso che non si alzi troppo poi eventualmente decidere di aggiungere una basetta. Calcolando che allungando la corsa il travaso sale potresti trovarlo troppo alto se basetta sai pure
  22. E l'adorato 102 doppia chi se lo ricorda? Secondo me prima di tutto conviene capire le intenzioni di quanto si vuol fare un blocco duraturo o una spesa per una sparata. Da lì si concentra il lavoro non dal miglior cilindro perché il cilindro chiede pistone che si attacca alla Biella e all'albero poi cosa fai non ci metti il carburatore grosso? L'espa? E poi tu chiama la 4corta e come dicono un 130 tranquillo spendi meno va tanto quanto e dura più 🤷
  23. Si Errore di battitura ma precedentemente era giusto E se aprirò sicuramente li sfondo, ma non presto ora lo gusto così. La mia idea con 2 carter non originali sarebbe corsa 45 lamellare 24 e 24/72 con pignone 22 e quarta da 20... Rivisitato il cilindro e le fasi... Molto più avanti comunque
  24. Aggiornamento finalmente, 73km/h a paletta forse forse arriva a 75 in estremis con qualche giro in più. Carburazione ballerina getto del massimo aumentato esosamente a 76, come giustamente mi chiedeva, la mattina con 20° è perfetta troppo perfetta, nocciola pura... Ringrazio il caldo che a 30° la candela si sporca un po' di marrone. Vite carburazione svitata 3giri che mi sporca un po' il minimo peccato ma farla rattare ai bassi lo adoro e mi sento sicuro nel rilascio e mi rassicura nel prosieguire a gas parzializzato. Che dire, niente, blocco completamente originale rapporti 17/67 carburatore 18.16 marmitta Polini e cilindro 75hp. Ah 58kg forse aiutano😁. A presto
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!