Vai al contenuto

Emanuele Mazzoleni

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    197
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    1

Contenuti inviati da Emanuele Mazzoleni

  1. Anche io avevo l'idea di sperimentare un 38,4 in corsa 45/47, lamellare per evitare sbattimenti di fasi di albero e valvola... Rapporti pensavo a una 21/76 con 18/20 Oppure 22/72 con 17/19-terza ape Marmitta da coppia da vedere per un 50... Fasi serebbero da provare e riprovare si parte bassi e si alza pian piano calcolato che è c47 2 mm sotto 3 sopra Idee
  2. Sul fatto che funzioni sono pienamente d'accordo, mi stuzzica più che altro provare fare esperienze e giocare per l'appunto, sia mai che con un po di fortuna guadagni un decimo di cavallo in più che seppur poco su un 100, equivalgono al 6,67% della potenza di un 50cc originale piaggio... A proposito che cilindro 50cc ha due travasi e una unghiata sul frontescarico?
  3. Un buon proposito per mettere un po di materiale in testa forse
  4. Certo è che il lavoro che vado a fare può/potrebbe essere inutile in presenza della testa racing per 100, però avendo a disposizione questa testa per sbizzarrirmi e una testa di scorta a folletto originale sostituita dalla racing mi andava di spaciugarla un po però con lime e frese di dremel altro non ho a disposizione
  5. Si ci ho messo un po ma ho capito ha i prigionieri passanti, bhe cavolo ingegnoso però forse troppo complicato...
  6. Come fai a spostarela candela e riportare materiale? Certamente candela centrale è vantaggiosa
  7. Sarebbe fantastico, apetto molto volentieri grazie
  8. Certo è sensato allora visto che la testa è un d55 starei suun 100 e per l'appunto il 102 doppia... ora gia in mente avevo l'ideadi farmi un calco dei travasi, di passare la canna del cilindro con carta e matita. Poi cosa è bene studiare del cilindro fasature?
  9. Lasciamo a voi 😉 Io ho trovato giusto la testa cilindro pistone mi sono conosciuti sarà molto empirica come prova al massimo si può pensare a studiarla per un'altro gt, non saprei... Sinceramente non so da dove partire... tu cosa mi consigli decidere quale gt studiare e poi studiare l'applicazione della testa?
  10. Grazie filippo per avermi riassunto i principali fattori che condizionano la combustione nella testa, sicuramente prima di slimazzare vorrei fare dei calcoli per sapere almeno dove è buona norma indirizzarsi. A proposito della cupola emisferica toroidale bitronca(non so come sia) come consigli di valutare la migliore soluzione una forma rispettivamente a un'altra modifica il funzionamento a determinati regimi? Per quanto riguarda le misure in altezza starei pressoche dove è ora visto lo scarso materiale disponibile sulla testa angolatura e larghezza sarebbe bello discuterne e arrivare a un buon compromesso. Diciamo che se l'esperimento avrà buon esito mi piacerebbe riproporlo su altri cilindri d47 e d55. Quindi vorrei che abbiano una buona coppia essendo cilindri votati pressoche ai giri per trovare un buon compromesso diciamo.
  11. Buonasera a tutti, nella noia del poco ,ma caro, tempo libero vorrei accingermi alla elaborazione/test di manualita sulla lavorazione di una testa di un 100. La testa in questione non ha nessun valore è stata trovata tra dei rottami di uno stabilimento assieme a un cilindro 50cc 2 travasi piu una unghiata estremamente arrugginito... La testa è una rsm d55 che ha un peso leggermente più abbondante di una bistecca ed è verniciata ( poco importa), quindi la volevo utizzare per fare pratica su come trasformare o migliorare la cupola e la banda di squish della suddetta in vista di una simile elaborazione su altri gruppi temici. Ora la teoria mi sembra porti a concludere che la camera di combustione debba avere una forma emisferica e una banda di sqush pari al 50% dell'area... Da qui come è bene procerdere all'esperimento??
  12. Pure tu ahah, solo io non capisco come diamine funzioni quel coso
  13. Non lo so, quindi dico le originali ahahah Il doppia aspirazione non è assolutamente da trattare come ogni altra aspirazione... sia per fasi che marmitta... Poi ti diranno sicuramente come ottimizzarlo Ti invito a usare il cerca diacussioni e leggere un po di queto cilindro mitico e particolare alla quale io mi sono appassionato molto.
  14. No lamellare al cilindro e a valvola al carter, prima del lamellare era piston ported al cilindro e a valvola al carter
  15. Ti fa figo dire che "hai il 130" immagina dire "ho il 130 DOPPIA" ... lo consiglia filippo, lo consiglia claudio... io sarei curioso😂 Costa meno anche il contorno 130 doppia Collettore lamellare Carburatore 24 Punine volano magari alleggerito un po' Dalle mie parti anche sul 130 si usava sempre la 24/72 se sei di montagna va bene, se vuoi anche rifasare lo scarico e mettere l'espa... atrimenti anche la 27/69 con proma o banana la tira tutta... dicono sia divertente molto piú di un mono di scatola
  16. Fa molto piacere anche a noi appassionati vedere,sentire e capire le elaborazioni fuori dall'ordinario che chi ne sa di piú si mette, davanti a tutti, a fare.
  17. Alice ha mica il faalchetto?? E Christine che fine ha fatto? Se non sbaglio c'era anche un 130 girato in old style Attento che io ti leggo e rileggo e... rileggo ancora le tue discussioni😂 Però ora che hai detto voglio vedere anche il malossi in doppia
  18. TI ringrazio e ne approditto per farti altre domande ... Questi angel eyes o lampade alogene possono essere in qualche modo collegate come da me scritto o c'è un sistema particolare che lo prevede?
  19. Ma infatti pensavo di fare una cosa simile ma non comprare dal sito, vorrei capire se partendo da una batteria come la mia tramite un regolatore di tensione 6 volt riesco a mettere il faro a led... E appunto capire come funzionianp gli angel eyes, cioè questi anelli si illuminano perché collegati alla batteria e sono loro stessi dei led o che altro. Comunque @Alogeno ti ringrazio del consiglio e dell'esperienza che hai avuto
  20. Una cosa come questa... https://www.mopedtechnologies.it/prodotto/kit-di-conversione-a-led-vespa-50-special/ Nel frattempo qualcuno sa spiegarmi come funzionanogli angel eyes?
  21. Pensavo: se mettessi un regolatore 6 volt con le lampadine a led da 6?? Oppure direttamente una lampada da 12 volt e alimentarla solo con 7,4 sarebbe meno intensa ma non dovrebbe bruciare... Scusate nel caso io dica castronerie
  22. Salve siccome di elettronica non sono così esperto (solo qualche infarinatura teorica da liceo scientifico) mi chiedevo se è possibile con una batteria al LiPo da 7,4 volt, quelle che si usano nelle macchine radiocomandate da modellismo, creare un impianto on/off per il solo faro anteriore. Eventualmente, se possibile utillizare una lampadina a led ed eseltare il fascino con degli anelli angel eyes ( su questi accessori se ci fosse qualcuno in grado di spiegarmi come funzionano ne sarei molto lieto)
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!