Vai al contenuto

mmarco78

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    223
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    1

mmarco78 ha vinto l'ultimo giorno in 7 Marzo

mmarco78 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

111 Excellent

Che riguarda mmarco78

  • Rango
    90cc

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Il motore 2 tempi fa scintilla e scoppio ad ogni giro dell' albero motore, il 4 tempi ogni secondo giro

Profile Information

  • Regione?
    Alto Adige

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

474 lo hanno visualizzato
  1. Guarda, non ci credevo neppure io... Mi sono infilato in una vietta solo per girare la macchina e l'ho vista lì... Speriamo la vogliano cedere, possibilmente ad un prezzo civile!
  2. Allora, ad una prima vista non sembra marcia, ma non ho potuto vedere i nr di telaio, ovviamente. Esattamente dalla tua opinione per quanto riguarda la targa; deve essere lì da parecchio. Magari domani mattina passo e vedo che mi dicono! Ovviamente vi tango aggiornati, ci mancherebbe!
  3. beh ragazzi, guardate qui cos ho trovato ieri a spasso per le colline moreniche, a qualche km da casa. sono molto tentato di passare lì e provare a fare un' offerta per vedere se riesco a riprendermi dall' infelice progetto del PK che alcuni di voi avranno visto... Che dite, ci provo?
  4. Beh, per quanto non sia contento del motore, direi che mi ha comunque permesso di imparare parecchio. Sbagliando, e cominciando a capire cosa va bene e cosa no. A sentirti dire così, mi viene voglia di far sistemare il 75 polini che ho a casa (da rettificare e mettere pistone nuovo), ma anche quella sarebbe una spesa significativa. Mi permetterò un tentativo con il pignone da 22, appena mi viene la voglia, e poi si fa musina per il blocco corsa lunga. Tra la vespa mia e quella di Mara ho ormai rimandato di mesi il progetto relativo al Gas Gas, che ora merita la mia attenzione. C'è mica qui una sezione nella quale lo possa condividere con voi? Sempre 2 tempi è...
  5. Grazie mille del contributo. Mi sembra un descrizione adeguatissima del comportamento del mio motore. Un padellino sito ce l' ho a casa, magari lo provo, ma riguardo al costo, un pignone lo paghi 40€, per carburatore e collettore ci va un pò di più. Considerato che devo comunque cambiare il tamburo dietro per un perno ruota rotto, ne approfitterò per aprire il coperchietto frizione e cambiare pignone. In effetti, monto la Proma, e in basso il motore è tanto vuoto. Facile che allora si alo scarico a fare così, piuttosto che quel pò di posticipo che ho dato alla valvola. Grazie ancora, mi hai molto rincuorato!
  6. assolutamente sì. Mi piace molto come va il 75 polini che abbiamo sulla special (75 ghisa, PHBG 19 con lamellare polini, rapporti e lavorazioni albero boh...). Adesso, con l' accensione VMC, frulla che è un piacere (oltre ad andare il doppio del mio maledetto 102...). Onestamente, però, anche il 300 del mio Gas Gas ha il suo fascino. E' molto pastoso, ma agli alti urla meno del 250. Sempre in merito ai bassi, però, il beta 450 4t era una bestia, strappava le braccia. Credo fermamente che comunque non ci sia sostituto alla cilindrata: Revs: the nr 1 replacement for displacement
  7. sì, ho visto i motori che fai tu. immagino che quelli già con la 24 72 potrebbero avvicinarsi ai 200 orari, coi giri che fanno 😅
  8. DRT produce 21-22-23-25 per la 24/72DD. Beh, su un 130 mi sa che già la 24/72 potrebbe essere cortina, vedo che la 27/69 va per la maggiore. Poi dipende tutto da erogazione, fasature ecc ecc...
  9. eh no, vedi qui sopra. Monto 24/72, la 18/67 ce l' avevo con il 75 RMS. Smontata perchè, a detta di molti, era troppo corta per il 102.
  10. scusa, negativo. quando ho smontato l' RMS 75 grippato ed ho riaperto, ho anche messi 24 72 DD. Non mi prendesse la quarta di una 18/67 DE, avrei presumibilmente dato fuoco a cilindro, vespa, casco e pure al KTM per il solo fatto che ci era parcheggiato vicino... Riecco qui la configurazione completa: 102 dr 16 16 nativo, non 16 10 scavato, con filtro Malossi e10 proma carter raccordati e valvola allargata e posticipata albero mazzucchelli anticipato accensione pk XL messa a 19 gradi con la strobo 24 72 da cui la risposta qui sopra: non so che dirti, la quarta la prende solo in perfetta pianura, e con tempi biblici. al minimo accenno di salita muore... dici che un tentativo con i pignoni di cui sopra valga la pena? Non saprei poi se 21 o 22. Che dici?
  11. non so che dirti, la quarta la prende solo in perfetta pianura, e con tempi biblici. al minimo accenno di salita muore... dici che un tentativo con i pignoni di cui sopra valga la pena? Non saprei poi se 21 o 22. Che dici?
  12. Ciao @Whitesnake's Back 3.0, ti aspettavo al varco, chino il capo e lo cospargo di cenere. Molto pertinente il discorso relativo al basarmi sulle opinioni altrui. Per l' ennesima volta, vedo che l' unico modo è farsi le proprie esperienze e crescere, sia in termini vespistici che generali. Grazie, come sempre, dei tuoi consigli e delle considerazioni sempre pertinenti. Mettiamola così... Di per sé, sono molto contento di come è venuto il motore. Gira come un orologio, non perde liquidi, non si è inchiodato, perciò mi concentro sugli aspetti positivi. Monto già un 16 nativo e, avendo lavorato su carter nuovi, so che la valvola non ha problemi di tenuta. Sulla base di quanto dice anche il buon @filipporace, direi che siamo purtroppo vicini ai limiti fisiologici della termica. A questo punto, per minima spesa e massima resa, potrei investire una modesta cifra per un pignone da 22 o 21, sperando riesca a tirare un pelino meglio la quarta, e risparmiandomi di togliere per l' ennesima volta il blocco dal telaio per aprirlo. Nel weekend attacco un contagiri, vedo a quanto arriva, e poi valuto col programmino di calcolo dei rapporti. Così a naso, dovrei essere tra i 7500 e gli 8000 giri, facendo il calcolo inverso e vedendo che velocità fa in 3a. Detto ciò, nei giorni scorsi sono finalmente riuscito a sistemare la special della mia compagna, montando l' accensione VMC, con tanto di regolatore ecc ecc. Non sarà chissà cosa, ma ne sono proprio soddisfatto. Sabato ho fatto ripartire la primavera del vicino di casa, ferma da due anni, che non faceva più scintilla. Quest' ultima monta un 130 di marca ignota con 19/19 e siluro, ed è proprio gradevole. Insomma, qualcosina ho imparato, grazie a tutti voi. Fatto esperienza di ciò, direi che la corsa lunga è la strada da intraprendere, e comincerò a farmi due pensieri su come impostare il motore e, possibilmente, aggirare il limite del carburatore 24 dato dal telaio PK. Molto bello il lamellare di THR, ma stic***i se se lo fanno pagare...
  13. beh, il 102 ormai ha 250km, e continua a non andare nulla, 75km/h da strumento, e si pianta... Avrei pensato ai seguenti potenziali problemi: - anticipo a 19°, forse troppo, e mura in alto? - ritardo valvola (2mm) esagerato? - filtro benzina che ne fa passare troppo poca, o troppo lentamente? Mi sembra assurdo che vada addirittura meno del 75rms come velocità finale... Avete qualche idea? O semplicemente quel cilindro è proprio così morto di suo? Onestamente tra la mia vespa ed il problema elettrico della special (risolto definitivamente con accensione VMC) non faccio altro nel tempo libero, sono piuttosto saturo. Mi spiace che il nuovo motore non perda una goccia d' olio da nessuna parte, collettori, cilindro, giunzione carter, ma proprio non va...
  14. mmarco78

    A volte ritornano: DEA

    Letto or ora su Facebook, la toccano piano piano nei confronti della concorrenza... Volendo uscire dai prodotti VESPA, DEA ha trattato la vendita del progetto motore VESPA a CAMBIO SEQUENZIALE 5 MARCE con diverse aziende ma la risposta è sempre stata attendista facendo passare giorni e mesi prima di confermare che volevano ulteriore tempo per decidere, in realtà lo scopo era di tenere DEA lontano dal mercato che era nelle loro mani con prodotti che già producevano e non averlo come concorrente. A questo punto DEA ha deciso di rientrare sul mercato VESPA in modo molto più aggressivo comercialmente, affiancando ai nuovi prodotti motoristici, anche una nuova linea di accessori, a metà ottobre sarà pronto il nuovo sito con vendita on-line dei nuovi prodotti che man mano verranno inseriti. parlando del nuovo motore che sarà una svolta epocale nel mondo VESPA permettendo di cambiare marcia con una piccola ROTAZIONE DELLA MANOPOLA DI CIRCA 2O GRADI in avanti per salire di rapporto e ALTRETTANTI INDIETRO per scendere. un altro vantaggio di questo sistema molto conosciuto da DEA per essere usato in tutti i suoi progetti motoristici è quello di impedire le sfollate essendo meccanicamente bloccata ogni posizione di marcia. Per quelli che fanno gare sarà possibile inserire il cambio elettronico per il taglio scintilla durante la cambiata ed evitare così l'uso della frizione, di questi dispositivi ce ne sono molti in vendita e anche DEA fornirà il suo. Vado ad elencare i tre modelli base: VERSIONE: 150WA Nel carter sarà presente la foratura dei prigionieri cilindro nelle misure standard e una più larga (vedere disegno), il motore prevede il montaggio del cilindro con scarico dietro nella posizione classica VESPA. Alesaggio 58 x corsa 56,7 questo motore monterà i nuovi cilindri aria e acqua solo nella versione con valvola di scarico, l'entrata dell acqua sarà direttamente nei carter. Per il cilindro aria, sarà sviluppata la valvola di scarico come per quello acqua, ma sarà disponibile solo nel 2021 VERSIONE: 150 GP Il carter prevedede il montaggio del cilindro girato con scarico in avanti e valvola lamellare posizionata nel carter posteriormente , monterà il cilindro DEA 150 GP con valvola allo scarico misure flangiatura cilindro nel disegno. Alesaggio 58 x corsa 56,7 VERSIONE: 212A-250A Per chi usa la VESPA per divertimento e desidera avere tanta coppia ,il cilindro verrà montato con scarico dietro nella posizione classica VESPA, disponibili 2 cilindrate 212 cc alesaggio 66.4 x corsa 61 e 250 cc alesaggio 72 x corsa 61. il carter prevede la valvola lamellare montata verticalmente nella parte anteriore del carter per avere un condotto di aspirazione più rettilineo. flangiatura cilindro nel disegno. DI ogni versione sarà disponibile il modello COMPLETO e il modello BASSO MOTORE, questo perchè ci saranno sicuramente preparatori che vorranno usare il loro cilindro, la loro marmitta, la loro accensione ecc.ecc motore COMPLETO : motore completo di accensione ,carburatore, marmitta, silenziatore pronto per essere montato sul telaio motore BASSO MOTORE : motore senza testa, cilindro , pistone, accensione, carburatore, marmitta e silenziatore i disegni 2D mostrati permettono a chi è interessato ad utilizzare questi motori di conoscere le misure della flangiatura cilindri, chiaramente non saranno mai mostrati i disegni del cambio . prezzi in euro BASSO MOTORE 150 WA 5100+tax BASSO MOTORE 150 GP 5300+tax BASSO MOTORE 212A-250A 5300+tax I motori devono essere ordinati con deposito di anticipo di 2000+tax i primi dieci ordini avranno uno sconto di 1000 euro sul prezzo del motore. MOTORE COMPLETO 150A senza valvola scarico 6700+tax MOTORE COMPLETO 150W con valvola scarico 7200+tax MOTORE COMPLETO 150GP con valvola scarico 8200+tax MOTORE COMPLETO 212A-250A per ora non fornito I motori devono essere ordinati con deposito di anticipo di 3000+tax i primi dieci ordini avranno uno sconto di 1200 euro sul prezzo del motore. verrà predisposta una scheda dati che verrà inviata a chi sarà interessato all' acquisto inviando un messaggio privato alla DEA non risponderemo a domande nella pagina, ma solo privatamente a che è interessato all'acquisto ringraziando porgiamo i nostri migliori saluti le prime consegne sono previste per dicembre 2020
  15. Grazie Claudio, ma l' accensione non posso spostarla. Sul PK ho cono 20, mentre la special della mia signora ha ancora cono 19. Dovessi trovarmi bene, non escludo di passare alla VMC anche sulla mia, tanto mi resterebbe buona anche per un eventuale corsa lunga. Grazie per la dritta dell' estrattore. Sarò lì di persona, dunque posso chiedere se è incluso. Certo è che non voglio trovarmi senza! Torna nuovamente utile la strobo, meno male che l' ho presa. Penso di partire da 22 gradi @ 2000 giri, che a quanto ho letto in giro è un valore piuttosto conservativo per un' anticipo variabile. Tornando al PK, secondo te la CAV sarebbero soldi buttati? In che senso dici che l' accensione PK XL lavora male? Vedo tanti che la montano su special, ed ho addirittura letto che la 4 poli è la migliore delle originali. Poi, oh, si legge tutto ed il contrario di tutto...
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!