Vai al contenuto

RSimo

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    44
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

8 Neutral

Che riguarda RSimo

  • Rango
    50 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Se vuoi raggiungere il limite, intanto devi superarlo

Profile Information

  • Regione?
    Calabria

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. sara un caso, ma non ha subito nessuna modifica la cuffia, ne graffi, va bene, comunque oltre la velocità sono per la qualità dei lavori, per cui se mi dite che è piu indicato abbassare tutto il blocco faro cosi la prossima volta. quindi in modo sintetico, rimuovo il solo carburatore e poi svito il dado ammortizzatore basso giusto?
  2. forse non ci stiamo capendo, sto parlando di una vespa 50n, quindi esteticamente identica ad una special ma con il faro tondo, non capisco il perchè dici che posso smontare il carburatore senza togliere il serbatoio se sono in due vani differenti. comunque no, nessuna modifica fa semplicemente una manovra un po strana e con un po di forza la cuffia entra tranquillamente, appena posso gli chiederò un video e magari lo posto
  3. Raga parlo di cuffia piccola, mi sembra strano fare questo processo, il mio meccanico la sfila e rimette in due secondi senza smontare carburatore e svitare ammortizzatore 😅 Quindi cio che dovrei fare e smontare solo ammortizzatore e carburatore o anche collettore? Per la marmitta dato che è attaccata al telaio (proma) non c è bisogno? Grazie per le risposte, ma proprio non capisco come una cosa cosi banale possa risultare un lavoro lungo
  4. Salve a tutti, so che potrebbe essere in argomento molto banale, ma non trovando da nessuna perte un aiuto chiedo a voi. Mi servirebbe sapere o vedere in qualche modo, come posso smontare e sopratutto rimontare la cuffia bassa senza rischiare di romperla. Ovviamente con blocco montato su vespa. Ne ho rotte gia 2, l unico modo per non romperle era abbassare il blocco svitanto l ammoetizzatore. Se magari qualcuno potrebbe darmi un aiuto su un lavoro cosi banale Grazie a tutti 😊
  5. Quindi potrebbe portare probleme e non benefici?
  6. buonasera a tutti, vorrei chiedervi dei pareri inerenti al titolo della discussione. premetto che ho cercato gia nelle discussioni avvenute ed è proprio per questo che vorrei dei chiarimenti meno confusi, mi rivolgo sopratutto a chi ha avuto modo di provarlo. ho letto molti elogi ma nel contempo anche molte critiche sull anti affondo montato su una vespa con ammo originale, e ingranaggio c/km. chiedo un aiuto, è un consiglio sull acquisto. grazie a tutti
  7. fortuna che chiedo, anche le piu piccole curiosità, prima di fare qualcosa 😅 un video dove spiega il procedimento del cambio d'olio dice di farlo per pulire tutto l'interno e non permettere residui di olio vecchio ma un operazione del genere, ho capito che non porta nessun beneficio, ma al contrario puo invece recare danni?
  8. perfeto, grazie a tutti per le risposte. prima di mettere olio nuovo, ho letto che è consigliato una pulizia interna con gasolio (300g), lasciando in moto al minimo per 10 min con qualche sfrizionata (qualcuno consiglia anche la percorrenza di circa 500m) e poi toglierla e introdurre 300g di olio nuovo che sia sae30 o sae80 (ho avuto piu pareri positivi su questo ma seguirò i vostri consigli) procedo cosi? grazie ☺️
  9. Se andassi di quello potrei avere problemi?
  10. Ho letto alcune discussioni che sconsigliano l utilizzo del sae30, dicendo che all aumentare della temperatura diventa acquoso, consigliando in alternativa altri oli minerali come il 90/80 della motul ad esempio. Voi avete mai riscontrato questo problema?
  11. Buongiorno a tutti, nel periodo pasquale andrò in ferie e come prima cosa in progetto c'è un piccolo viaggetto in vespa su passi di montagna. la vespa è ferma da un po, circa 5 mesi, dovrei cambiare olio degli ingranaggi, quale mi consigliate? (marca, tipo e quantità) cosa posso fare per non aver problemi durante il viaggetto?, e considerando il letargo della vespa, cosa per un buon risveglio?
  12. perfetto, mi piace la tua risposta finalmente chiara e diretta alla mia domanda, grazie 😊
  13. lo so che sarò limitato in quasi tutto e che i pezzi da me montati sono, diciamo, per lo più sprecati per quel che potrebbero rendere. ho spiegato il motivo per non aver toccato i carter, so che perderò sicuramente in prestazioni ma per ora il mio obiettivo non è quello. ma quello di macinare piu chilometri senza problemi in tal punto, considerando la mia richiesta e non quello che potrei se lavorassi i carter, nella mia situazione è meglio c43 o c45 per affidabilità e non per prestazioni
  14. ciao, penso puoi riuscire tranquillamente a raggiungere quella velocità senza alcun raccordo. la mia vespa 50n, quasi identica ad una l, monta: 102 polini p&p - albero polini anticipato - campana 22/63 - 19/19 - proma e ruote da 10' senza alcun raccordo sui carter ma solo montata perfettamente e carburata nello stesso modo, non fatica a prendere quella velocità che tu vuoi realizzare, anzi
  15. non vorrei andare oltre in 102 per non montare la cuffia alta, mantenendo l'originalità almeno nell'estetica, quindi fare di un 102 un motore durevole e resistente. so che il 130 possa essere più adatto a ciò che cerco ma voglio rimanere in cuffia bassa, per questo chiedevo quale tra c43 o c45 fosse il piu ideale a quello che voglio realizzare. poi per tutte i vostri aiuti, consigli e opinioni, oltre a ringraziarvi, posso farne tesoro per il raggiungimento del mio obbiettivo ritornando al discorso 130 e c51, per il momento voglio godermi il 102 e apportare le modifiche opportune per farne cio che cerco, magari piu in la passero al 130 o chissa ad una vespa completamente originale in ogni sua parte, per questo non voglio lavorare i carter
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!