bpaolop

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    12
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

3 Neutral

Che riguarda bpaolop

  • Rango
    50 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    aspirazione e scarico di un 2 tempi

Profile Information

  • Regione?
    Ferrara

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. I Ragazzi di W1R cordialissimi e che ringrazio, mi hanno confermato "'' Le lettere sul pistone determinano il gioco di montaggio Rispetto alla misura 0 ogni lettera è maggiorata di 1/100 rispetto alla misura presa all'altezza dello spinotto routandolo di 90°. Ho probabilmente evitato un patatrac!!! Grazie saluti Paolo
  2. che differenza ce nei pistoni grafitato contrassegnato Lettera A-B-C avendo diametro sempre 63? leggendo il post io ho questa versione25030941 = 3 travasi - pistone standard - testata a berretto di fantino - bocchettone di scarico in alluminio - ST, quindi posso mettere un pistone grafitato (( essendo stesso cilindro))... ?? grazie per un eventuale risposta saluti Paolo
  3. ciao a tutti,io ho un datatissimo dell'orto 24/24 SI, volendo accostarlo ad un magnycours 177 ed albero motore pinasco 80887 Y FK, il confronto con questi 2:: 25294802 - Carburatore Pinasco SI 24/24 VRX-R senza miscelatore per Vespa con il suo airbox, e con quello Motomeccanica Racing sempre abbinato al suo air box come ne uscirebbe fuori il datatissimo 24SI? grazie per eventuali suggerimenti ciao e saluti Paolo
  4. Salve per non aprire altri post... visto che e inerente sempre allo sviluppo del mio secondo motore,, ho recuperato i carter di un px VNl3M verranno raccordati per un pinasco Magny cours candela laterale pistone grafitato, Albero motore Pinasco 80887 Y FK,... ((la frizione lascio in sospeso anche se sono propenso ad una DRT 7 Molle 22/64 DD con opzione al pignone da 21 )) accensione elettronica se non cambio idea VMC volano 2 kg, ma e la carburazione adesso che devo azzeccare : Ovviamente verrà raccordato il tutto, come carburatore al momento ho un vecchio dell'orto 24 Si con air box maggiorato Pinasco, ho visto svariati video dei test su banco dell'officina Tonazzo , e ho visto questi carburatori Pinasco 24 o 26 ER, come sono??? ho visto anche questi carburatori del motomeccanica se riesco a carpirvi qualche suggerimento grazie mille.
  5. ... pùò darsi che riesca a recuperare carter con cambio di un vecchio px sempre a 3 travasi, se così fosse avrei piu margine, e le parti del mio vlb1m rimarrebbero integre.
  6. ciao Poeta... ti rubo altri 5 minuti quindi se ho capito bene sulla frizione 23/64... tolgo il 23 e metto questo https://www.officinatonazzo.it/alberi-e-ingranaggi-cambio-ipldd-107-z22mod-302-pignone-drt-z-22-ingrana-su-primaria-z-64-polini-denti-dritti-ratio-2-90-per-frizione-7-molle-vespa.1.16.87.gp.3673.uw, ovviamente campana 7molle anello di chiusura dgm e dado drt o pinasco.
  7. Quanta roba...grazie mille per questa ricettona! Solo per esserti preso il tempo a buttarla giù ???, tanto sistemo cioè faccio sistemare frizione a sette molle a DD adoravo quel sibilo ?, staffa rinforzo e alzare l' ammortizzatore, la molla davanti gia la tengo,... Per raccordare la scatola carburatore non mi dovrebbe essere un problema, ma il resto o trovo uno che mi fido o rimarranno cosi, io non ci metto mano, mai fatto è la percentuale di un fiasco e notevolmente alta ??? grazie mille.
  8. potrei usare i carter originali senza toccare nulla, ... ancora non mi sono giocato i carter ? del 71 ... primo perché e un lavoro che non farei io.. mai fatto nulla di simile, e preferisco rivolgermi a chi e pratico, infatti sto inviando messaggi ad officine nel caso ne avessi bisogno. potrei acquistare un motore del 76/78... ""ma poi sarei sempre li a scannare roba d'epoca"" i pinasco mi intrigavano ma... non ho capito se possono andare bene.. ? nel frattempo aspetto, che mi si chiariscano le idee, tanto telaio deve finire in carrozzeria un motore originale e in completamento... questo e uno sfizio costosino ma sempre sfizio, quindi ho tempo per ascoltare tante menti... tanti e meglio di uno. ciao ciao e grazie anche a te.
  9. Ciao a te Paolo, molto piacere e grazie mille per la risposta, il motore è un Vlb1m a 3 travasi anno 1971, il dado volano e da 14 accompagnato da un Seger, la sua marmitta originale ha solo un bullone non è passante,(( per eventuali foto almeno a lunedì o martedì e tutto in officina.)) quindi carter Pinasco Scartati... Allora per questo progetto uso i suoi che non sono malaccio,ed ho praticamente tutto.rimane ne vale la pena raccordare i carter, valvola, raccordare aspirazione, ed eventualmente lavorare in altezza luce di scarico? Poi ci sarebbe accensione elettronica, ma meglio che faccia uno step alla volta...ciao e buon week end.
  10. salve un saluto a tutti io mi chiamo Paolo,volevo se possibile porvi qualche domanda, sto facendo restaurare una vespa 150 sprint veloce, ho due motori uno tutto originale, e l'altro volevo farlo un po pepato ma abbastanza affidabile, al momento ho un Pinasco 177 Magny course alluminio 25030941 (pistone standard) candela laterale. un albero motore anticipato Pinasco 25080901 EI, una frizione denti diritti 6 molle rapporti 23/64(, carburatore dell'orto 24,ecco sono indeciso sul da farsi... se utilizzare i carter originali in P&P o raccordarli, oppure prendere i carter pinasco Master( in questo Caso il cambio dell Vlb1t e compatibile? selettore marce?) in più pensavo ad un accensione elettronica, il volano Originale e di 2,7KG quale potrebbe essere un compromesso accettabile? tenendo presente che sarò praticamente sempre su in due e spesso su e giù per i greppi, allegerire o mantenere la stesa inerzia? ragazzi grazie in anticipo . consigli, critiche, suggerimenti, va bene tutto pur di fare un buon lavoro un saluto e buona serata Paolo