Vai al contenuto

Homeress

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    22
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

3 Neutral

Che riguarda Homeress

  • Rango
    50 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    La vespa non si usa, si ama!

Profile Information

  • Regione?
    Veneto

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

321 lo hanno visualizzato
  1. A questo punto potresti provare 19/67 ed un'espansione, ritardando adeguatamente, tanto per massimizzare i giri in alto.
  2. La 21/76 è più corta della 19/67, ma a questo punto al posto di mettere la 19/67 e le gomme da 3.5 (che poi è da vedere se monta senza limare nulla...) non vale la pena mettere già una 24/72 ed aggiustarsi poi con i pignoni? Così in caso di un futuro cambio di cilindrata sei già a posto e basta ricambiare solo il pignone. E lo dice uno che purtroppo si trova l'85 polini "Racing" impiccato con 18/67 e gomma 90/90 nonostante il mio peso leggero di 110kg 😅
  3. Se vuoi l'opinione di un ignorante, io ci metterei 22/72 con cambio originale, magari con gomme 90/90... Avrai una quarta un po' lunghetta (ma secondo me neanche tanto) ma le altre marce saranno giuste. Puoi valutare in alternativa anche un pignone da 23 ma il volano leggerino non credo ti possa aiutare.
  4. Scusatemi l'ignoranza, ma cosa cambia se non si segue l'ordine o la forza indicati nello stringere il tutto?
  5. Salve ragazzi, quest'inverno avrei intenzione di dare una rinfrescata alla vespa e farci qualche modifica. Come avete visto dal titolo é una FL2 del 1990, ora monta il suo blocco (ahimè 3 marce e senza pedalina) però sono riuscito a trovare un blocco HP completo (o quasi) da montare così da avere sia le 4 marce sia la pedalina, unica pecca la valvola non in buono stato ma già volevo cimentarmi con un lamellare al carter quindi poco male... La configurazione che ho in mente sarebbe: - GT 85cc Polini (che ho già) - Carburatore 19/19 SHB dell'orto (che ho già è che andrebbe montato con un lamellare polini) - Albero Jasil anticipato cono 20 (da prendere) - Scarico proma (che ho già) - Primaria 24/72 DD (che ho già in mente di accorciare con un pignone ma non so se da 22 o da 21, contando che prediligo la ripresa) - Accensione originale HP Ora, le mie domande sono molteplici: le operazioni di raccordo del carter al cilindro aiuterebbero ad ottenere coppia ai bassi ed a tirare una campana più lunghetta? Sono difficili da eseguire da sé? Oppure se volessi montare un albero con corsa maggiore, oltre a spessorare in maniera opportuna, dovrei fare altri lavori che potrebbero complicarmi la vita?
  6. Grazie ad entrambi! Più che altro cercavo o un blocco monofilo già completo (in modo da poter fare un po' di "pratica") oppure un metodo per adattare uno bifilo andando a risparmio (sempre completo però... ) in caso nella sezione Guide Tecniche c'é un topic dove si parla di quest'ultima possibilità e come attuarla?
  7. Ciao ragazzi! Riutilizzo questo post tanto per non aprirne un altro visto che tanto si parla della stessa vespa... Come sapete si tratta di una Vespa V quindi 3 marce e niente pedalina... A suon di seguire i vostri post però mi avete messo voglia di imparare e sperimentare, vorrei quindi acquistare un altro blocco (però con pedalina e 4 marce) in modo da riportare quello V alla totale originalità e sbizzarrirmi su quello nuovo... Mi sono adoperato per cercare quindi un blocco HP vista la compatibilità, ahimè purtroppo costano parecchio e se ne trovano in dubbie condizioni quindi ho cominciato a pensare a qualcos'altro... Se ne prendessi uno V e ci volessi mettere la pedalina come dovrei fare? Oppure se volessi prendere un blocco bifilo (visto che sono molto più economici...) potrei montarlo? Che modifiche dovrei fare? Come al solito grazie in anticipo!
  8. Purtroppo no perché il collettore passa proprio da lì. Si può mettere solo che, oltre alle varie padelle, con la "serpentone" che io sappia...
  9. Purtroppo non é così semplice ? ti devi fare/comprare un silenziatore. La mia é rossa rubino, il suo colore originale. Comunque se vuoi ti allego le foto del silenziatore, non é molto difficile da fare in realtà ma bisogna avere un paio di strumenti a disposizione.
  10. Io ho una FL2 a 3 marce, peso quanto te ed ho scelto la mia configurazione cercando le stesse cose con l'aiuto del forum. Ti dico la mia: - 85cc Polini con testa racing - Albero Jasil stile originale cono 20 - Rapporti 18/67 Newfren - Carburatore Dell'orto 19/19 (getto min 45, getto max 88) - Marmitta Proma - Frizione originale con dischi e molla Polini - Gomme Michelin S83 3.00/10 Ora come ora non credo di arrivare agli 80 km/h ma sui 75/76 sono più che sicuro di esserci, tra poco monterò delle 90/90 e dovrei avvicinarmici ulteriormente. La vespa anche andando via ad andature quasi sempre allegrotte non consuma nulla, i 65 li tiene tranquillamente, se la Proma fa troppo rumore si può sempre silenziare ed il tutto non ha nemmeno un costo eccessivo.
  11. Beh, non essendo successa nessuna di queste cose (faccio comunque gli scongiuri, non si sa mai...) presumo che tutto vada bene... Occasionalmente smonterò la candela per sicurezza ?
  12. Io in meccanica sono poco più di un poppante riguardo conoscenza però, in caso di candela “troppo lunga”, il pistone non dovrebbe semplicemente bloccarsi per la resistenza opposta da quest’ultima sul P.M.S.? Quindi immagino non si accenderebbe neanche o farebbe fuori la candela dopo a malapena qualche giro... Sbaglio?
  13. Ha la testa già predisposta per quella candela (credo sia la testa racing). Ora però mi hai fatto venire la paranoia ? anche se credo che avrei già fatto fuori tutto visto che lo utilizzo tra una cosa e l’altra da un po’, non mi è partita nessuna candela finora e non ha mai fatto rumore simil battere sul pistone, in più sul libretto della polini è specificato che quelli nuovi fanno tutti così...
  14. Per quanto riguarda le prestazioni direi che sono rimasto pienamente soddisfatto, ora la vespetta è molto più nervosa (in senso buono) e tira pienamente, ma soprattutto da subito, tutte le marce. In prima e seconda, se si da una buona manata di gas ci si trova pure in monoruota ???
  15. Ok ragazzi, direi che ci siamo! Ho messo un getto 82 dell’orto (prima usavo i polini), vite benza svitata 2,5 giri e la vespa si è magicamente destata! Ora il borbottamento è sparito. La candela sembra di un bel nocciola scuro (allego le foto e vi pregherei di dirmi la vostra a riguardo). Grazie di cuore a tutti!
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!