Vai al contenuto

VirtuaL

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    53
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da VirtuaL

  1. Allora non so, non ho visto scritte particolari, magari ricontrollo.
  2. Ho già una RMS, anzi chi mi ha fatto il motore ha detto di averci messo una originale piaggio, però questa che ho ora è durata solo 2 anni quindi originale piaggio non credo. Penso che sceglierò o la FAIO o la BGM.
  3. Giuro che ho usato un calibro🤣🤣, oggi riprovo per sicurezza magari ho solo letto male.
  4. Molto probabilmente andrò a montare un motore da 15 cavalli più o meno. La lunghezza l'ho misurata ma mi da circa 55mm, per questo avevo dei dubbi. Quindi anche questa https://www.vespatime.com/it/crociera-cambio-rinforzata-vespa/5506-crociera-bgm-pro-4-marce-h502mm-vespa-50-special-125-primavera-et3-pk-s-xl-ets-bgm.html dite che è buona? Questa invece è la crociera parmakit che dicevo https://www.vespatime.com/it/crociera-cambio-rinforzata-vespa/4711-crociera-vespa-parmakit-rinforzata-h502mm-4-marce-parmakit.html
  5. Salve a tutti, ho bisogno di cambiare la crociera della mia vespa ma sono indeciso quale montare. Mi hanno suggerito una faio eco, ma ho trovato anche parmakit scontate. Inoltre le BGM come sono? Ho anche dei dubbi su come si misuri la crociera cosi da non sbagliare a comprarla, chi mi può aiutare? Grazie in anticipo.
  6. Ora che ci penso però, in caso volessi prendere il parmakit challenger o qualsiasi altro cilindro lamellare, quello ha il collettore ad attacco elastico ed io ho il carburatore con attacco rigido. Si può fare qualcosa per adattarcelo senza cambiare carburatore?
  7. Si, sicuramente non ho grandi aspettative da un ECV anche se sicuramente va di più del mio in questo momento. Prenderò in considerazione anche il tuo consiglio grazie.
  8. Non 130°, ma dalle misurazioni che ho fatto (non so se le ho fatte in maniera precisa e soprattutto se le ho fatte bene) arrivano a 125°. Da quello che so io i 130 polini escono tutti con fasi diverse che vanno da 163 fino a 174 o intorno a quei valori, e a me è capitato quello sfigato con scarico a 165°. Non so le fasi della valvola dato che non ho lavorato io i carter. Lo squish è a 1,4 perchè quando ho messo il cilindro al tornio per rifasare, mi sono dimenticato di misurare lo squish prima e poi togliere qualche decimo in più, quindi è rimasto altino. Un'altra idea che avevo era di togliere la valvola ormai lavorata male, e mettere un collettore lamellare in modo da eliminare il problema. Inoltre accetto anche altri consigli riguardo il gruppo termico che potrei montare. Un amico mi aveva anche suggerito cilindro e pistone procup3 con la testa del mio polini.
  9. In questo momento monto: Cilindro 130 polini 7 travasi con testa evolution rifasato di 2mm con scarico di 175° e squish a 1,4 circa, aspirazione a valvola con 24 phbl, accensione vmc, marmitta proma, rapporti 24/61 originali. La maggiorazione che andrei a fare è la prima in quanto non ho mai rettificato.
  10. Salve a tutti, il mio 130 polini è ormai giunto a fine della sua vita e adesso dovrei cambiare il motore. Ho formulato diverse scelte possibili ma sono indeciso, quindi chiedo aiuto e consiglio a chiunque risponderà. Le mie scelte sono queste: La prima è di rettificare il cilindro a 57,4 o 58,0 e cambiare pistone; Rettificare e rifasare ulteriormente, visto che di base partivo con 165 di scarico e ora dopo aver rifasato di 2mm sono a 175; Cambiare cilindro e prendere un parmakit ECV con testa normale o con testa blu, oppure mettere l'ECV lamellare al clindro. In caso scelgo di rettificare quale pistone mi consigliate? Ringrazio chi risponderà.
  11. Salve a tutti, di recente ho montato un carburatore 24 phbl sulla mia vespa. Mentre provavo a carburare, ho notato che il motore non reggeva il minimo, ho quindi cambiato il getto del minimo passando da un 50 a un 40. Nonostante questo, il motore continuava a non stare acceso il minimo. Ho quindi spostato lo spillo alla prima tacca e adesso sembra funzionare, ma solamente con la vite del minimo totalmente chiusa con il cacciavite. Alla fine sono riuscito ad avere un minimo abbastanza stabile con spillo alla prima tacca, getto del minimo da 40, vite della carburazione del minimo messa a circa 3 giri, e vite della regolazione del minimo molto stretta, chiusa completamente. Ora, è normale che appena apro la vite della regolazione del minimo anche di 1/4 di giro il motore non regga più? Posso tenere la vite cosi stretta oppure rischia di fare danno? Grazie in anticipo a chi risponderà.
  12. Questi sono i 2 volani le misure interne sono identiche.
  13. ora le puntine sono a 0,05 mm prima le tenevo a 0,20 mm solo che ancora non vuole andare. Controllando i due volani ho visto che la parte conica nello statore originale è più sottile rispetto a quello pinasco dove è più alta. quindi penso anche io che le puntine non riescono a chiudersi, ma siccome il volano è progettato per vespa 50 con un tipo di puntine diverse credo che con quelle primavera non vada bene.
  14. Ho controllato e sono nella stessa posizione solo che quella del pinasco è più alta rispetto allo statore primavera. Posso provare ad allontanare le puntine e vedere se va.
  15. Il volano quando è stato smontato da un altro motore funzionava quindi penso che il problema sono le puntine siccome quelle del primavera sono diverse da quelle del 50. Purtroppo non credo che le puntine del 50 vadano sullo statore del primavera, ma posso provare.
  16. Ciao a tutti, oggi ho provato a montare un volano pinasco a puntine brevettato per vespa special, su motore con statore primavera ma non fa scintilla la candela. Quale potrebbe essere il problema?
  17. Salve a tutti, come da titolo vorrei adattare lo statore del mio blocco primavera a quello della vespa 50. Siccome la 50 non ha il cavo azzurro e quello giallo, volevo sapere se posso staccare del tutto quella bobina dallo statore.
  18. Allora, i cavi sono nuovi, ho una bobina esterna e non interna con uno statore primavera. Comunque si devo provare a staccare il cavo rosso che va al manubrio magari è li il problema.
  19. In effetti hai ragione, ho provato pure la continuitá attaccando il multimetro al cavo rosso della bobina e poi io negativo alla massa e dava continuità.
  20. Ho usato uno spessimetro. Sempre tenute a 0.2 altrimenti il motore manco partiva. Proverò ad allontanare. Per cavo candela intendo la pipetta il multimetro l'ho attaccato li.
  21. Le puntine le ho controllate le ho mese a 0.20 mm come sono sempre state. LE bobine interne non le ho controllate cosa dovrei vedere?
  22. Salve a tutti, qualche giorno fa ero a fare un giro in vespa, quando ad un certo punto il motore ha iniziato a scoppiettare e poi si è fermato. Ho controllato la candela e non faceva scintilla. Ho quindi provato a cambiare condensatore ma non ho risolto nulla. Misurando con il multimetro il cavo della candela da 160 volt (non sempre dipende dalla spinta che do sula pedivella), è possibile che si sia bruciata la bobina esterna e quindi per questo motivo non fa scintilla?
  23. Salve a tutti, recentemente si è rotto il mio 19 shb e volevo acquistare un 21 phbg, vorrei sapere se il collettore del 19 va bene oppure devo comprarne un altro per il 21.
  24. Ciao a tutti, qualcuno di voi sa quali sono le fasi di scarico il diametro ecc. Di un 130 polini in ghisa testa racing? Fasi originali non modificate.
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!