Micheledig

Nuovo Utente
  • Numero messaggi

    7
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Micheledig

  • Rango
    50 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Px 150 e

Profile Information

  • Regione?
    Friuli

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Fino a quanto ci si può spingere in ritardo senza far " danni" la teoria direbbe per quello.che ho letto fin a punto morto superiore ma mi pare si possa andar anche un filo oltre vero? Non ho molta esperienza e mi piacerebbe imparare...
  2. Carburatore monto phbh 26, e marmitte gia provate diverse semi espansioni anche svuotate da anime interne quindi libere...purtroppo penso proprio sia questioni di fasi e dover riempie bene in alto. Probabilmente l'albero pinasco è proprio.sbagliato per questo motore penso...
  3. Oggi fatta prova passando da 23/68 a 21/68 come consigliato da te, detto ho guadagnato moltissimo i ripresa e accelerazione ma verificando velocità raggiunte con speedcalc i giri presi in tutte le marcie non cambiano rispetto a prima...sempre 6800 in 4. Penso proprio abbia ragione @500turbo troppo poco ritardo....adesso devo solo.decider il da farsi visto che il.motore è stato appena richiuso....
  4. Quindi il tuo consiglio sarebbe quello di andar adesso ad agir all'albero e recuperar ancora un Po di gradi in ritardo? Fino a quanto secondo te è possibile spingersi?E sopratutto adesso posso dedurre che l'albero pinasco è poco anticipato,per assurdo mettendo un mazzuchelli miglioreremo la situazione visto che ho letto esser molto ritardato
  5. Come marmitte ho provato simonini, simonini svuotata e polini quindi tutte semiespansioni, ma sono certo il problema non sia quello, ho corso un anno con quel motore e di coppia ne ha, non da alzarsi solo di gas ma tira e le salite se le mangia bene, adesso dopo.aver riaperto e modificato pesantemente valvola e altri piccoli lavoretti di raccordo ho guadagnato in spinta più decisa ma l'allungo è rimasto.quello....ho paura sia proprio colpa del albero...qualcuno.ha esperienza con il pinasco? comunque prossimo step sarà provar phbh 28 e verificar accensione...se avete consigli ben vengano, non son un mega esperto e accetto volentieri pareri altrui.
  6. La valvola per arrivar al area del.phbh 26 è allargata di molto sia lato ammortizatore che lato cilindro pero, riuscirei forse ad allargar ancora un po verso l'ammortizatore e basta...probabilmente l'albero pinasco dev esser proprio poco posticipato...dite che la.causa sia quella?
  7. Buongiorno a tutti scrivo perché ho lo stesso problema del ragazzo.che scrive qui sopra, ho una vespa px150e del 83, sulla quale monto un malossi 166 mk3, questo motore gira da un anno ormai e ci son anche andato.in ferie senza problemi, pero il motore mura. La configurazione è la seguente. Cilindro malossi mk3, travasi raccordati e valvola allargata(44x12mm calcolando area carburatore), albero anticipato pinasco,carburatore phbh26, volano lml senza ghiera 2.123kg, rapporti 23/68 e 4 da 36 denti, megadella slx 8coniLe fasi sono118/59 e il cilindro è stato un Po rivisto raccordando un Po di difetti di fusione e alzando lo.scarico, fasi 179scarico 119 travasi primari/107 secondari. Ho fatto tutto procedendo per step e gli ultimi lavori per cercar le.prestazioni in più che mancano sono stati appunto ampliamento valvola che prima era di 38x11mm,alzare scarico e 4 da 36 denti. Mi manca solo.da verifivar gradi accensione ma sono su tacca it, pero la vespa secondo speed calculator e velocità rilevate con GPS serio mi danno 8000 giri in prima e seconda , 7500 in terza e 6800 in 4 marcia con velocità i 108 km. Non riesco a capire come mai non riesco ad allungar di più, ho provato.varie marmitte e anche a rimetter il 20/20 ma nulla...AIUTOOOO😀