oh.etzi132

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    77
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

4 Neutral

Che riguarda oh.etzi132

  • Rango
    50 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Correndo s'impara💪💪

Profile Information

  • Regione?
    Serramanna (VS)
  1. Luci led pk50s

    E se metto il regolatore di tensione prima del ponte a diodi?
  2. Luci led pk50s

    Azz.. non ci avevo pensato
  3. Luci led pk50s

    Sto montando una batteria da 9ah anziché 7ah quindi dovrei essere apposto, no? Ma i fari allo xenon assorbono i 5ah solo all'inizio da appena accesi quando si sta ancora riscaldando il gas della lampada poi non consumano quasi nulla, o sbaglio? La ricarica della batteria avviene attraverso la corrente prodotta dallo statore in alternata ma resa in continua dal ponte a diodi. Infine la corrente della batteria passa nel regolatore di tensione e si distribuisce nel impianto elettrico. Ps. Il mio regolatore di tensione è a tre morsetti e non prevede la ricarica di una batteria Comunque dovrebbe funzionare. Spero
  4. Luci led pk50s

    Giusto per sicurezza, come ponte a diodi monto un comune monofase da almeno 12volt, non un trifase, vero? E, infine, scusa se ti inquino il post, siccome tutta questa modifica la sto facendo anche per poter sostituire il mio lumicino da camposanto con un faro allo xenon credi che riuscirò ad arrivare ad un wattaggio tale da accendere la lampada allo xenon?
  5. Luci led pk50s

    Ma allora a questo punto io fossi in te metterei la batteria. Solo per non vedere le luci che si "spengono" quando sei fermo a un semaforo. Comunque questa cosa del clacson me l'ha detta anche +claudio7099 però non mi convince.. Il clacson però è lo stesso delle versioni a batteria solo che uno è normalmente aperto l'altro è normalmente chiuso. Ma alla fine questa è una modifica solo a livello di collegamenti che non dovrebbe impiegare tanto tempo.. Valuterò se farla in base al funzionamento del clacson dopo aver installato la batteria
  6. 115 malossi

    Per passo di crociera intendo rimanere quasi a filo di gas senza far "urlare" la vespa. Come chilometraggio credo ne farai un bel po' poi dipende da come la tratti e se ci gripperai mai..
  7. Luci led pk50s

    Perché io sto per trasformare l'impianto della mia vespetta da corrente alternata a corrente continua e ho pensato di prendere la corrente alternata dallo statore, renderla continua con un ponte a diodi e portarla alla batteria per la ricarica di quest'ultima. Dalla batteria prendere poi la corrente da attaccare all'impianto vespa dalla presa o spina, per intenderci quella che si stacca quando si toglie il blocco motore della vespa. Credete che così fatto il mio progetto potrebbe funzionare?
  8. 115 malossi

    Ho sentito dire che da plug & play il malossi vada di più del polini, ma si dice che il malossi duri di meno rispetto al polini, ma sinceramente non credo che queste differenze siano cosi sostanziali. A questo punto sceglierei quello che costa meno (polini credo) ma, da buon malossista ti consiglio il malossi😂😂 Come olio mi è stato consigliato il motul con il malossi. Per il rodaggio devi fare i famosi 150-200 chilometri guidando tenendo un passo di crociera e senza tirare le marce. Per guardare quanto è calda la vespa basta mettere la mano vicino al terminale della marmitta, dove esce il fumo per intenderci, per sentire se è caldo. Se il fumo esce caldo o almeno tiepido senza accelerare la vespa allora sei caldo e puoi partire sicuro di non fare danni. Come tempistica in genere dopo i 2-3 minuti sei pronto per partire Per l'espansione dovresti aprire il blocco per mettere una quarta corta perché sennò non riusciresti a tirare la quarta marcia.
  9. Luci led pk50s

    Questo topic mi interessa assai.. Ma scusa la mia ignoranza sull'elettrotecnica ma se monti un ponte a diodi e subito dopo il regolatore alla fine non dovresti avere 12 volt in continua? E, ancora, cosa sono questi boost e converter?
  10. Io monto quella originale con molla rinforzata e va più che bene. Alla fine la tua configurazione se eroga 14cv è troppo.. e la frizione originale, se in buono stato, li regge.
  11. Non so se riesco a spiegartelo bene per iscritto. Forse ti conviene guardare un tutorial su youtube, così vedendo come lo fanno capisci meglio
  12. Pk 50 rush con batterie

    Ciao ancora, scusa la mia testardaggine ma oggi mi stavo preparando un altro schema: Dovrebbe essere così Collego la batteria al regolatore e dal regolatore vado direttamente al commutatore a chiave. Poi mi sono domandato come faccio caricare la batteria? Ci collego quei due cavi che avevo in più nello statore? Altra cosa dove collego precisamente il relè?
  13. So che si usano anche nelle moto stradali 2 tempi come cagiva e rs125 però non so come vadano