mgbike

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    12
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda mgbike

  • Rango
    50 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    sono appassionato della vespa

Profile Information

  • Regione?
    Sicilia
  1. Oggi ho provato un carburatore 34 dell'orto a valvola piatta, ed il problema del soffocamento è scomparso. Che sia la volta buona. Comunque la carburazione finale la farò con il motore montato sul telaio. Grazie del consiglio.
  2. Ciao ragazzi, finalmente ho finito di montare il motore. Dopo varie prove di carburazione, fatte al banco, ancora non è stato montato sulla vespa, fatte da me (inesperto) diciamo che funziona, però mi da un problema. Quando do gas di colpo mi muore (si affoga), ho cambiato i getti, facendo varie prove, ma il problema rimane sempre lo stesso. Ho fatto prove con carburatore 26, 30 e 32. Al momento monta un carburatore 32 dell'orto PHBE con minimo 70 (ho provato sia 50 che il 60) massimo 135. La configurazione è questa: Quattrini M1 d60 lamellare al carter Campana DRT 27-69 rinforzata denti dritti e parastrappi Collettore lamellare MRT Carburatore dell'orto 32 PHBE Albero motore Fabbri Racing volani tondi , cono 20, biella 97, corsa 51, spalle 83 carter barenati a 88 Accensione VMC da 1,40 Kg. Frizione con molla rinforzata Espansione MDM Marri Payper Allego un video dove si evince il problema su esposto. Se qualcuno mi da una mano a capire dove sta il problema, sarei veramente molto grato.
  3. Ciao The Armageddon parlando della valvola, in che direzione la devo curare meglio
  4. Penso parli di questo collettore allegato in foto, da collegare al porta pacco polini
  5. Voglio mettere un 30 sul collettore 24 lamellare polini. Secondo voi può andare oppure crea strozzature.
  6. Pensavo di fare anche alcune modifiche alla configurazione suddetta, come da vostri consigli. Montare un ingranaggio della DRT 10-14-18-20 su cambio originale ed un carburatore dell'orto 30 PHBH. Il collettore lamellare della Polini per il 24 (che già ho in casa), potrebbe andare al momento per il 30?
  7. Ecco alcune foto del lavoro che sto facendo. Sono ancora da rifinire, ma come scavo penso che possa bastare. Che ne dite?
  8. Ciao ragazzi, grazie sempre per i consigli. Sto lavorando i carter, è la prima volta che lo faccio, appena finisco allego qualche foto, magari se volete, mi date il vostro parere.
  9. Grazie per i consigli, considerate che farò di questo GT un uso esclusivamente stradale, certo non mi dispiacerebbe avere sotto un bel motore che dia delle soddisfazioni, ma una delle cose più importanti per me è avere affidabilità. Come dice fagio 72, la frizione e la marmitta sono da provare, prendo molto in considerazione la quarta corta, magari montanto una z48 su cambio originale, ed per il carburatore opterei per un 30 phbh. Devo contenere, al momento un po i costi.
  10. Ciao ragazzi, sono nuovo del forum ed è la prima volta che scrivo, scusate se dirò qualche stupidaggine. Sto cercando di realizzare un motore con GT Quattrini M1 d60 lamellare al carter, Ho quasi tutto, alcuni pezzi li avevo già, quindi al momento sfrutto questi, altri li devo comprare. Di seguito la configurazione con quello che ho già: Quattrini M1 d60 Campana DRT 27-69 rinforzata denti dritti e parastrappi Carter special da montare su PK S Collettore lamellare Polini 24 Carburatore dell'orto 24 Albero motore Fabbri Racing volani tondi , cono 20, biella 97, corsa 51, spalle 83 Accensione VMC da 1,40 Kg. Frizione con molla rinforzata Espansione MDM Marri Payper Ho un bel po di dubbi su alcuni componenti, tipo carburatore e collettore non adatti al tipo di GT, frizione non adatta, espansione ecc... Poi ho un grosso dubbio sull'albero, ho preso questo per non andare a barenare i carter. Lato frizione ho misurato con il calibro ed il carter misura 88 mm quindi ci dovrebbe essere abbastanza spazio, mentre sul lato volano la misura è di 84 mm, quindi resterebbe mezzo millimetro di spazio, e mi sembra poco. tra l'altro ho misurato la parete della camera di combustione e vicino l'albero quadruplo ci sono appena 2 millimetri di spessore. Secondo voi, può andare bene questa configurazione, o prima di chiudere il tutto conviene fare qualche aggiustamento. Accetto graditi consigli