Damiano_W1R

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    205
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    18

Damiano_W1R last won the day on May 3

Damiano_W1R had the most liked content!

Reputazione comunità

175 Excellent

1 che ti segue

Che riguarda Damiano_W1R

  • Rango
    90cc
  • Compleanno 17/09/1990

Contact Methods

  • Website URL
    https://www.facebook.com/WhiteOneRacing
  • Facebook
    https://www.facebook.com/damiano.bianchi.90
  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Credo che il rendimento volumetrico sia l'aspetto più interessante dei motori endotermici, esso infatti tiene conto anche del comportamento dei fluidi (liquidi e gas) in movimento, meglio noto come fluidodinamica: l'insieme cioè, degli eterei ed angelici fenomeni capaci di scatenare ardenti ed infernali e potenze.

Profile Information

  • Regione?
    Lazio
  • Gender
    Not Telling
  • Occupation
    Ingegnere

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

859 lo hanno visualizzato
  1. Noi le competizioni le seguiamo poco/niente, però visto che ci mancava partecipare a questo tipo di gare (già abbiamo preparato motori per velocità ed endurance), sarebbe bello scoprire quanto una termica "economica" sia peggiore rispetto a quelle costose e bellissime che hanno gli altri.
  2. Antonino Di Blasi papà del pilota Simone e curatore del mezzo nella fase operativa, mi ha riferito che quello che più di tutto manca (oltre a 7-8cv di potenza) è: la modularità della frizione CMX (che speriamo di risolvere usando il rallino a cremagliera) e l'adeguatezza dei rapporti, in sostanza arrivando in 4a sul traguardo a circa 8400giri non si riesce a sfruttare completamente la potenza del motore, che seppur adatto a prendere il pane ha comunque più di 35cv alla ruota. I ragazzi che sono arrivati davanti a noi (di 1 secondo circa) partivano da motori che l'anno scorso già andavano fortissimo quattrini 225 Quattrini e 225 BFA. Noi andiamo controcorrente usando il malossone, piano piano aggiusteremo il tiro cercando di renderlo competitivo.
  3. Intanto vediamo facendo le modifiche che ho scritto, quanto e cosa cambia, poi sistemeremo i rapporti, se ancora non dovesse bastare agiremo di conseguenza
  4. I partecipanti a Monza erano solo 3 quindi peggio non si poteva fare I tempi non sono stati ancora pubblicati, se non sbaglio il primo ha fatto 8,4 con velocità di uscita 137 per questo ho scritto che c'è tanto da lavorare. Il pilota ci ha detto che più di tutto mancano i rapporti giusti, infatti risultano troppo lunghi; dobbiamo cercare di migliorare ad ogni gara purtroppo dovendo affinare il motore a distanza non sarà facile.
  5. Abbiamo disputato la prima tappa dell'IDC il 29.04.2018 a Monza: 3° posto 😅😅😅... con il fiatone e qualche rivolo di sudore, siamo arrivati anche noi. C'è da lavorare un po'... Forse anche più di un po': Il prossimo step consisterà nel ridurre lo squish di un paio di decimi e ampliare la fasatura spessorando sotto il cilindro (ci eravamo lasciati un margine), quindi montare un carburatore migliore (PHSB 38 in luogo del PHBE 36) in una migliore posizione. Poi si vedrà. Tempo: 9,5878 Reaz.: +0,141 Vel.: 113,69 kmh
  6. Abbiamo sistemato il motore ma non siamo andati in Austria con loro, avevamo altri impegni
  7. Su una gara così lunga non si può dire cosa sarebbe servito per vincere, però posso dirti cosa mancava al motore per essere al 100% rispetto al progetto iniziale: la marmitta definitiva. Era stata progettata e avrebbe regalato al motore altri 2cv, Gianluca Marri non l'ha potuta realizzare a causa della dipartita del padre.
  8. ZERO, hanno solo messo miscela...a fine gara il motore non ha perso una goccia d'olio. Anche se come ha scritto Tondo68, il più del successo in una gara così lunga dipende dalla fortuna.
  9. Si 12ore ormai manca 1ora e 15minuti. Si sono dovuti fermare solo per cambiare le pasticche del freno davanti, per il resto sta andando tutto benissimo
  10. https://speedhive.mylaps.com/LiveTiming/GGIJEEJS-2147483702/Sessions/GGIJEEJS-1073741908 A questo link potete seguire live i tempi della gara