Vai al contenuto

Jean85

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    92
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    1

Contenuti inviati da Jean85

  1. Io ho seguito questo per misurare. MISURARE LE FASATURE DI SCARICO O DI TRAVASO Quello che bisogna fare è misurare la durata in gradi fra quando la luce inizia ad aprirsi e quando finisce di chiudersi Il goniometro andrà messo al posto del volano. Per adesso non lo fissiamo. Dopo si mette un filo di ferro attaccato con una delle viti del copri volano per potere avere un riferimento. Ora ruotiamo l'albero fino a che il pistone non è nel punto di iniziare a scoprire la luce che ci interessa misurare (di scarico o di travaso), e fissiamo il goniometro allo zero in corrispondenza del riferimento. Fatto? Continuiamo a ruotare finchè il pistone non chiuderà nuovamente suddetta luce e leggiamo sul goniometro la misura , che sia di scarico/travaso/fronte scarico. In genere la differenza ottimale fra scarico e travaso è di 60°. FASATURA DI ASPIRAZIONE La fasatura di aspirazione dipenderà ovviamente da come abbiamo lavorato la spalla dell’albero e dall’eventuale lavorazione della valvola. Per misurare questa fasatura dobbiamo portare il pistone a PMS e contemporaneamente mettiamo il disco graduato a zero. A questo punto se giriamo il volano in senso orario fino alla chiusura della valvola e troviamo i gradi di RITARDO, mentre se giriamo in senso antiorario troviamo i gradi di ANTICIPO. La Fasatura totale sarà dalla somma anticipo + ritardo. Se ci troviamo in mano un cilindro e vogliamo vedere se è fasato alto misuriamo col calibro l’altezza delle fasature dal pms, se quel valore è minore del 50% dell’alesaggio vuol dire che il gt ha fasature spinte. Ultima cosa scontata quasi x tutti.. Fasare alto comporta una maggiore potenza (più concentrata) a giri elevati. Fasi basse comportano coppia in basso, minor potenza ma più distribuita.
  2. Cosa ci guadagno aprendo il 3erzo travaso coppia?
  3. Quando il pistone chiude il frontescarico lo scarico e aperto di 7.3mm che sono c.a 73° e mo? Alzo i travasi e il frontescarico?
  4. Domani arrotondo gli angoli della cammicia.... e provo ad abbassare un po la testa. Mi e anche arrivato il PWK 24 e l'accensione vespatronic. Devo dire che il mazzuchelli supercompetizione non e tanto anticipato....50-90 non e poco?
  5. Oggi ho aperto il motore per cambiare la guarnizione die carter che mi perdeva un po di olio. Mentre che c'ero ho misurato un po le fasi e il resto. Scarico 180° Fronte 107° Travasi 110° Ritardo 50° Anticipo 90° Fasatura totale 140° Ho raccordato il pistone con il frontescarico perche la finestra era piu piccola. Cosa potrei fare a sto 115 ancora?
  6. Ciao Ragazzi Ho risolto il problema, nel cono del volano cera come una piccola saldatura che ho limato. non e servito a tanto ma adesso il cono e pulito. ho fatto c.a 150 km e adesso sta cominciado ad avere un movimento assiale di c.a 1-2 mm peccato i cuscinetti li ho cambiati a febbraio…. che sfigha quest anno.
  7. Ho provato anche col crimaz,e lo stesso. Ieri si e svitato il bullone. Adesso ho messo il loctite verde. Domani faccio un giro. Vediamo che succede. Nel video infatti si vede che il bullone ha poca presa hai raggione. Forse e normale.....
  8. No,l'albero e 19. Avevo il polini 19 e poi il vespatronic cono 19 prima.
  9. Si e da 20 ho confrontato con il volano da 19 sempre Vespatronic
  10. Ciao Ragazzi Oggi ho messo il volano della Vespatronic cono 20 sulla mia ET3 con lo spessore dal cono 19 al cono 20. e ho visto da subito che il dado ha poca presa c.a 3 giri. Ho cercato sul sito ma non ho trovato niente. il volano non tocca da nessuna parte, ho fatto c.a 15km e ho notato che si svitava il bullone con tutto il Loctite verde che avevo messo. Qualcuno mi sa dare una dritta? Prima di questo volano avevo il Vespatronic cono 19 e non avevo problemi di fissaggio.
  11. Non va, quello che puoi fare e mettere un regolatore di tensione solo per il contachilometri.
  12. Si, vedi dove hai 12v forse sul verde singolo. L'importante che al minimo hai min.11,6v
  13. Dietro nello sportellino a sinistra hai il Ralais delle frecce. Li hai un cavo blu che viene dallo statore. Misura quanta corrente arriva al minimo e facci sapere.
  14. da provare…….. solo che non trovo il tempo per farlo….
  15. Jean85

    Vespatronic su ET3

    Ciao Ragazzi Si lo so, ci sono tante informazioni su questo tema…... ma quello che cerco io non lo trovato. Ho una ET3 che fino a poco tempo fa, andava perfettamente con l'accensione Polini. Poi ho voluto provare la Vespatronic nuoco di scatola e devo dire che gia le informazioni trovate nell'imballaggio sono minime...…. Vi allego lo Schema di come ho conesso i cavi. La Vespa parte ma niente luce e clacson. Ho il devio della Sip quello per le accensioni elettroniche. Il regolatore non e ho gio provato con un altro. Vespatronic su Vespa ET3 con impianto Originale.pdf Spero che qualcuno mi sappia dare delle indicazioni domenica vorrei fare un giretto……. grezie in anticipo
  16. Settaggio finale Polini 115 P&P (ho tolto "solo" le bavature) Accensione Polini Cono 19 da 1.2 Kg Albero Mazzucchelli super competizione PHBL 24 Max 98 / Getto Avviamento 60 / Getto min. 55 / Polverizzatore AQ 264 / Spillo D22 all seconda da sopra, Vite Aria a 1 1/2 giri. Valvola non Lamellare Primaria 22-72 Frizione Newfren 4 dischi Marmitta Polini Banana (anche li ho tolto le bavature e saldature del collettore) Le marce le tira tutte e 4 senza esitazione, e un pelino grassa ma la lascio così fino che non finisco di fare il rodaggio. Non capisco perché dovrei mettere la 22-63 per poi essere sempre alto di giri….. Velocita massima raggiunta con GPS la devo ancora misurare ma penso che i 85-90 li fa senza problema. E poi ce da dire che qui da me ce tanta pianura e la maggiorparte e 80 Km/h.
  17. Si, attualmente ce un DR 75 con accensione polini cono 19, Albero Mazzucchelli super competizione, carburatore CP 24 senza raccordature varie. e campana 72 con pignone 22 DRT scarico Polini Banana modello nuovo. va bene. da quando ho messo l'accensione polini la 4 la tira bene.
  18. Grazie mille, ti assicuro che e bellissima. Il nasello adesso e nero ed e ancora più bella….
  19. Ragazzi vi state allargando troppo...... Il motore che ce adesso ha forse 200km. Configurato come descritto ma con il 75 dr. Volevo solo dare un po piu di grinta con il polini 115 che ho gia in magazzino. E sapere da voi se e una confihgurazione buona ho se avro i problemi che non tira la 4. Secondo me la tira. Perche gia adesso con il dr75 va bene.
  20. Ciao Ragazzi Di solito faccio i corsa lunga, questa volta vorrei dare un pò più di grinta alla mia 50s. Configurazione: Gruppo Termico: Polini 115 / 57.5 ghisa 6 travasi Marmitta: Polini Banana Carter: Raccordati e sabbiati Valvola: raccordata al massimo, lascherò c.a 2mm sopra/sotto e lateralmente per la tenuta. Carburatore: CP Polini 24 valvola Rapporti: 22/72 o 24/72 proverò Accensione: Polini Volano da 1.1 Kg Albero Motore: Mazzucchelli super competizione Frizione Newfren Cosa ne pensate di questa configurazione?
  21. Dopo tante sofferenze ecco la mia ET3 Configurazione Motore: 130 Polini Ghisa squish a 0.9 Dell'orto 24mm con filtro Polini e lamellare (perché mi piace quel bel suono che fa ) Marmitta Polini Banana Accensione 1.2 Kg Polini regolato a 19° Rapporti Polini 27/69 Denti dritti Albero Mazzuchelli Race Crociera rinforzata Frizione Polini 3 Dischi con Molla rinforzata E una Configurazione perfetta ve la consiglio Carrozzeria: Colore Blue Marine Max Mayer Specchietto piccolo sullo scudo Sedile con serratura Contachilometri originale Piaggio nero (prossima settimana metto il Koso SIP digitale) Spero che vi piaccia. 20170516_172615.mp4
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!