Vai al contenuto

albe dm

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    1085
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    24

albe dm ha vinto l'ultimo giorno in 24 Settembre

albe dm ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

730 Excellent

6 che ti seguono

Che riguarda albe dm

  • Rango
    125 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    cosa?

Profile Information

  • Regione?
    Lomb/Ven

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

2525 lo hanno visualizzato
  1. Montaci una 24/72, bilanci il cestellone e per un po' ti diverti, poi il cestellone si segna tra anni e lo sostituirai, intanto vedi se con la 24/72 ti piace...sto facendo un 135 falc al cilindro e uso la stesso sistema
  2. beh roba originale Piaggio gli hai dato minimo altri 30 anni di vita, bel colpo!
  3. Non te lo so dire...anche fosse un paio di gradi fanno nulla al motore almeno in sella...
  4. no la 27 Roberto, fa casino e non in sintonia col motore originale 😅 A mio vedere anche una Surflex o Olympia o RMS CIF vanno bene tutte, elicoidale per mantenere l'originalità e importante la silenziosità della coppia di ingranaggi Poi la qualità oramai è piuttosto allineata, ho appena preso una 24/72 FA Italia che di mozzetto è identica alla Cif che presi tempo fa, una 24/61 elicoidale nuova durerebbe tanto comunque...poi le originali Piaggio avevano le piste del cestello dove toccano i dischi temprate, chicca della Piaggio
  5. Circa i 70/75 orari Per racing intendi il 75 con scarico booster? se si potrebbe fare un po' di più Un amico ha; 75 polini standard, Shb 19 filtro polini, accensione puntine, marmitta polini con sile estetica simil proma, 19/67 pignone Drt, cambio originale...con me abbassato a manetta circa 85 orari con et3 e tacko originale a fianco A orecchio sembrava facesse oltre 10k giri poi con la formuletta ho calcolato sta attorno a 7.500 giri
  6. Bello...maaaaa qualche fotarella? 😅
  7. Ciao Non saprei quantificare ma a occhio potrei dire 3/4 centesimi di mm circa...quando tenendo fermo l'albero e muovendo la campana senti un tac tac è bella usurata...di norma il gioco è molto ridotto solo accennato....le campane elicoidali poi essendo su motori originali hanno sul groppone migliaia di km e anche se il motore è stato sempre originale l'usura la soffrono lo stesso....l'ideale è mettercene una nuova e via tanto non costa molto e hai la certezza di farci altri migliaia di km da qui a almeno trent'anni nel futuro eheh
  8. Ho solo questo modello nuovo di 102 pinasco ma tra i due è meglio il vecchio pinasco 102 gilardoni Belle modifiche al tuo ma occhio a limarlo che avere meno prestazioni è un attimo
  9. Ciao a tutti rag Dunque aggiornamiento, ho tolto questo pinaschino e lo metto da parte (o venderò boh) Questo pinasco sebbene usato poco mi ha dato delle belle piccole soddisfazioni pur preso e montato...ricordo la config; pinasco 121cc 7 travasi solo sbavato leggermente il resto tutto originale, aspirazione a valvola, albero ets falc c51 b105, collettore falc a valvola, Vhsb 34 racing, accensione parmakit, 27/69 secca, frizione HP 3 dischi, cambio accorciato 3a 4a, espansione Polini Evo2 Con la 4a corta che mi ritrovo (2,4) era fin troppo corta, sarebbe stato meglio una più semplice Z48 sullo Z22 originale perchè ha una bella schienetta molto divertente e che col mio cambio non superava i 110 km/h sia abbassato che alzato I consumi limitati pur col 34 ma l'erogazione davvero molto bella pur con soli 121ccm...mi ha dato la sensazione che potesse permettermi di andare ovunque anche lunghi viaggi Col 34 dava il meglio a gas parzializzato, da poco più di metà a full dava la stessa erogazione Col mio cambio ho tenuto qualche km la velocità di 90 orari (tacko sip) costanti senza il minimo problema senza che lo senti sforzare, era in zona coppia Giri dal tacko sip il suo meglio sul mio blocco è dai 4/5k ai 8,5k circa, in 2a l'ho tirato anche a 9,8k ma insistendo quindi una prova ignorantissima...ricordo un suo regime medio tirando le prime 3 marce erano 8,4k giri.... Un bel prodottino...ora passo a altro anche se servirà tempo
  10. Si se anche la bobina ha lo stesso connettore lo colleghi e sei a posto 👍 Lo spegnimento esatto dalla bobina dovrebbe uscire un filo che in questo tuo caso è il filo rosso, lo vedi perche è da solo e isolato dagli altri 2 che chiamo di fase Per l'anticipo in mm col comparatore puoi partire da 1,3mm prima del Pms...poi vedrai se anticipare o ritardare...1,2/1.3mm sono un valore medio di partenza per l'anticipo fisso di queste accensioni in linea generale Dado rotore di solito Piaggio dà 4,5 Kgm (45N), 50N son sufficienti...se ci metti una parte alettata o un disco di appesantimento puoi andare anche sui 60/65 N tanto per star sicuro...l'importante è che hai l'estrattore giusto per toglierlo no a cacciaviti o sistemi artigianali che possono rovinare l'albero o il rotore
  11. Ciao Come per la PVL dallo statore Selettra escono due fili, il loro colore va semplicemente associato agli omonimi colori dei fili sulla bobina/centralina, è molto semplice La bobina poi ha un'altro filo che esce da se stessa che va allo staccamassa per lo spegnimento, oppure alla chiave, scarica a massa e spegne il motore...
  12. Esatto, ragion per cui un bell'anticipato ci starebbe super e darebbe una bella scalciata in entrata in coppia eheh...no dai...scusa Fil 😅 però sarebbe bello si usasse un anticipato fatto bene con lato volano pieno 😮 Free; l'hanno ben spiegato, aggiungo, ogni esperimento di lamellare al carter è una interpretazione subordinata a chi la crea, può rendere tanto come poco...i lamellari al cilindro al confronto possono sembrare scontati, in parte è anche vero ma dall'altra sono già ottimizzati, hanno lunghezza ridotta di collettore e se abbinati alla giusta espa danno le prestazioni che devono dare su qualsiasi blocco...circa perchè se con pezzi non buoni sfascia l'albero o causa la bilanciatura o l'espansione non corretta il motore non va
  13. Urka vero Scidà ha la Pk ho una dimenticanza flash😅 Facile immaginare che il tuo sarà un cilindrello bello obsoleto, un bel 5 travasi polini ghisam 121ccm del 1977, o un vecchissimo DR 1974 scovato sottoterra alla casa del nonno 🤣 No dai....vabbe Free ihih...maaa che cilindro ci va su in questo blocco lamelle al carter?
  14. ...ma lo è meno prestazionale di un lamellare al cilindro..eheh.. Comunque, grande Scidà che ho conosciuto 👍 Bel lavoro...per caso va su telaio PK? perchè l'inclinazione pacco mi sembra oltre il braccio del carter... Ps, è per te Free?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!