Vai al contenuto

9Maverik2

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    18
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da 9Maverik2
 
 
  1. Ci avevo fatto un pensierino anche io, ma lì significherebbe veramente spendere tanti bei soldi... io stavo pensando a: -Parmakit w-force RED DEVIL d.60 con aspirazione al cilindro -abero con biella 105 o 110 (devo valutare bene) in corsa 51 spalle piene da 87 (pensavo ad un fabbri) -Carburatore DELL'ORTO 39 VHSB ND o se è troppo scenderei ad un 34 -come rapporti invece pensavo ad una 25/74 con prima lunga e cluster con 3a e 4a da 18/20
  2. Purtroppo è dovuto al non perfetto accoppiamento delle sezioni che vanno ad incastrarsi tra di loro e alla presenza di un solo silent block
  3. Spero che questa volta lo abbia caricato, non è una strapazzata, ma è giusto per far sentire come gira la mia 😉 GOPR1418.avi
  4. Grazie del consiglio gigi1993, ma l'idea di una possibile scivolata e quindi conseguente sminchiamento del carburatore non mi alletta molto 😅
  5. E' un progetto "a lungo termine" quindi il fatto di spendere qualcosa non mi spaventa 😂 poi non è un semplice fatto estetico il fatto di mettere il carburatore in quella posizione e se passerò per criminale me ne farò una ragione anche perchè sono indeciso se portarla esclusivamente in pista o farla scorrazzare per le strade 😂
  6. Grazie per avermi fatto notare questa accortezza 😉 proprio per questo motivo son propenso su un gruppo termico con corsa 51 o 56 e biella 105/110 e per conciliare il tutto (corsa, lunghezza biella e posizione del carburatore) stavo proiettando il mio acquisto su due parmakit w-force red devil: 1. d60, biella 105, corsa 51 2. d58, biella 105, corsa 56
  7. Per aver alzato la vespa si vede chiaramente, in ogni caso posto un'altra foto presa sul web per far vedere come si potrebbe aprire un foro per far uscire il carburatore 😉
  8. Diciamo che questa è una estremizzazione del concetto di "tagliare" 😂 io pensavo ad un gt raffreddato ad aria e come esempio di foro per il carburo pensavo a qualcosa del genere
  9. E' una scelta che ho preso in considerazione, mal che vada un buco si può sempre chiudere 😄
  10. GOPR1418.MP4 Ciao a tutti ragazzi, scrivo questa discussione per chiedervi qualche consiglio. Vorrei avventurarmi nel creare un motore "abbastanza spinto" con il gt girato, quindi se voi avete qualche configurazione già collaudata non mi dispiacerebbe replicarla. Innanzi tutto ho dei carter originali piaggio già belli che puliti e pronti per accogliere tutto il necessario, devono essere solamente barenati, spianati e aperti i travasi, in base alla termica che andrò a scegliere. Tutto ciò che mi servirà lo acquisterò con calma, magari prendendo qualche componentistica nuova e cercando di limitare i costi, cercandone alcuna usata (quindi se avete qualcosa che vogliate vendermi che mi potrà servire ci potremmo mettere in contatto 😉). Detto questo potete iniziare a sbizzarrirvi, sono aperto a tutti i consigli mi vogliate dare. 😎 Intanto vi allego qualche foto e un piccolo video della mia vespa attuale (quello poi che andrò a fare girato sarà per un'altra) 🛵 GOPR1418.MP4
  11. mmm possibile che non basta tagliare la paratia per poter farlo entrare e farcelo stare "comodo" senza che tocchi da nessuna parte anche in moto
  12. Allora eccoci qui, alla fine ho acquistato il 30 VHSH Dell'Orto ma aimè l'incertezza sull'espansione da abbinare è davvero tanta. Osservando tra le due possibilità che mi allettano (visto che entrambe lavorano fino a 190° di scarico) della VMC EVO-Racer non mi convince molto la serie di curve che fa subito dopo il collettore e le varie modifiche che dovrei fare al telaio per adattarla al mio PK (anche se non mi farei problemi a tagliare la paratia che si trova al centro), mentre della RAVEN X35 essendo fatta per passare dietro l'ammortizzatore - quindi dal collettore crea una curva molto più lineare - non vorrei che in caso di compressione della sospensione vada a toccare sulla parte posteriore della vespa.
  13. Come immaginavo, allora "ripiegherò" molto probabilmente sul VHSH 30 sempre dell'orto. Per quanto riguarda la marmitta avevo pensato anche io ad una vmc (la falc la vorrei davvero tanto, ma purtroppo i cash son quelli che sono), oppure una Raven.
  14. Ciao a tutti, sto aprendo questa nuova discussione per chiedervi qualche consiglio per ultimare il mio bel motorello. Il blocco è composto da: -Pinasco Zuera VTR 145cc BB -Cluster FRT con terza e quarta corte 17/20 -Crociera Crimaz -27/69 Pinasco -Frizione Crimaz CM EASY 4R -Modifica al Carterino frizione con montaggio del rallino a cremagliera -Accensione Pinasco Flytech cono 20 1,1 kg I carter son già stati spianati ed i travasi allargati, squish portato a 1,3mm. Ora i miei dubbi sono su che carburatore montare (avevo pensato al 34 Dell'orto vhsb) e una bella espansione da associare al tutto. Spero in un vostro aiuto
  15. 9Maverik2

    MI PRESENTO

    Ciao poeta, la vespa dopo la scivolata si è rovinata sulla parte superiore della pancia destra graffiandosi parecchio ("fortuna" che non montavo lo sportellino, altrimenti addio pure a quello) e lo scudo è piegato un po' all'interno, però mi avrebbe dato fastidio andare in giro con la vespa in quelle condizioni e quindi ho preso la decisione di portarla dal carrozziere dopo aver finito il motore. Purtroppo foto del restauro per ora non ne ho, per quanto riguarda il motore ho optato per: -Pinasco Zuera VTR 145cc BB -Cluster FRT con terza e quarta corte 17/20 -Crociera Crimaz -27/69 Pinasco -Frizione Crimaz CM EASY 4R -Modifica al Carterino frizione con montaggio del rallino a cremagliera -Accensione Pinasco Flytech cono 20 1,1 kg I carter son già stati spianati di 0,6mm per creare una base su cui poggiare il cilindro e i travasi allargati. Gli unici dubbi che ho sono su che albero montare, quale carburatore metterci visto che berrà un bel po' ed una bella espansione la quale però non voglio mi prosciughi il budget, il mio meccanico da cui ogni tanto vado ha un Mec-Eur quelli di vecchia produzione (spalle piene in corsa 51, biella 97) che è stato bilanciato e la biella lucidata. Diciamo quindi che son tre elementi che faranno la differenza e quindi non vorrei sbagliare a scegliere. Confido in un aiuto di tutti quanti
  16. 9Maverik2

    MI PRESENTO

    Cambio tutto, ho intenzione di eliminare tutte quelle plastiche della carrozzeria facendola somigliare ad un pk s, linea che mi è sempre piaciuta e per quanto riguarda il motore sarà completamente stravolto da quello che avevo prima
  17. 9Maverik2

    MI PRESENTO

    Ciao a tutti, mi chiamo Matteo e son della provincia di Lecce, non son proprio uno nuovo del forum visto che leggo le varie discussioni da un bel po' di tempo (qualche annetto ). Attualmente possiedo una vespa PK N dell'89, alla quale sto facendo un "piccolo lifting" a seguito di una scivolata fatta un bel po' di tempo fà, e avendo messo il motore sul cavalletto, ho pensato di pomparlo un pochino passando da un 102 dr bello che spompato al Pinasco Zuera vtr e proprio riguardo quest'ultimo penso che prossimamente aprirò una discussione nella sezione apposita per mostrarvi i vari lavori e chiedervi perchè no, anche qualche consiglio. (Vi allego una foto del vespino prima della scivolata)
 
×
  • Crea nuovo...