Vai al contenuto

Andreapk88

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    90
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    10

Andreapk88 ha vinto l'ultimo giorno in 3 Luglio 2018

Andreapk88 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

65 Excellent

Che riguarda Andreapk88

  • Rango
    50 originale
  • Compleanno 14 Maggio

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    "Le cose più belle della vita impennano"

Profile Information

  • Regione?
    Umbria
  • Gender
    Male

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

801 lo hanno visualizzato
  1. Tempo rimanente: 1mese e 7 ore

    • In Vendita
    • Usato

    La prima foto è di ieri sera così per far notare che è praticamente nuova. Vendo poiché ‘smembro’ il telaio in quanto ho venduto il motore..forcella pk XL compatibile con tutte le smallframe con kit freno a disco dedicato di Vespamania (quindi NON una cosa artigianale home Made) con pinza rdp..ha il vantaggio del molleggio ‘lungo’ pertanto non affonda..comprendo tubo in treccia , raccordi, ammortizzatore yss nuovo, pompa grimeca con adattatore preso su 10pollici per manubrio pk (con degli accorgimenti si mette pure su altri manubri tipo special) e forcella verniciata nero opaco catalizzato previa accurata pulizia. Tutti i paraoli e cuscinetti sono nuovi.. avrà percorso si e no 100 km..consegno a mano da Perugia a salire fino a Firenze o spedisco.

    € 500,00

    Città di Castello (Perugia) - IT

  2. Già avevano scritto della leva px..scusate! Comunque hai montato le molle giuste come me con la stessa frizza..olio il classico 80/90? Ciao Fil! Mi sono dato ai 350 v2😂
  3. Secondo me per le vespe elaborate è d’obbligo la leva frizione del px..come insegna anche il maestro Lauro. Riguardo al DEA ho trovato tantissimo beneficio con il collettore dal pieno. Va veramente meglio ma devi tagliere tutto e diventi troppo visibile.
  4. Ciao! Mi intrometto..giusto perché avevo il DEA 150 montato con componentistica Fabbri..strana la questione frizione. Io non ho avuto un minimo problema, anzi addirittura usavo un carter standard a leva lunga. Ma che molle hai montato? Comunque complimenti per il motore, bellissimo lavoro!
  5. Ciao, mi intrometto perché ho dovuto imprecare molto anche io per uno sfregamento che si avvertiva sul mio blocco con carter quattrini..hai per caso controllato che non ci siano segni vicino alla sede del cuscinetto del quadruplo? Tanto lo vedi anche a quadruplo inserito..Qui per intenderci
  6. This advert is COMPLETED!

    • In Vendita
    • Nuovo

    Carter Quattrini con camera barenata Cilindro DEA Collettore RDP DEA Albero motore Fabbri 2,3 kg circa Espansione Jolly dedicata Carburatore vhsb 39 Accensione pvl con ventola e bilanciamento Crimaz e piattello Fabbri Cambio completo Fabbri con crociera dedicata sempre Fabbri e perno pk Quadruplo a sezione triangolare senza chiavetta Frizione Fabbri molle dure Cestello a sezione triangolare Fabbri Campana performance sempre Fabbri Preselettore marce con doppio oring Silent block Fabbri Set chiavette rinforzate Fabbri Dado pignone e mozzetto Crimaz Viti olio MD con calamita Cuffia Fabbri usato poco, prezzo di realizzo

    € 2.750,00

    Perugia, Umbria

  7. Io ho provato a montarlo quel carterino..se guardi bene ha una conformazione e spessore diverso rispetto a quelli vespa..il portaganasce non andava correttamente in sede..almeno questo è quello che mi è successo
  8. Phsb 38, espansione e carterino thr...
  9. Bene Filippo, mi rincuora sentirti dire ste cose?..alla fine ho ragionato sul fatto che se devi prendere dei carter originali messi bene, barenarli, spianarli, saldarli ecc. ecc. si spende poco di meno e si ha sempre una fusione e sedi cuscinetti inferiori a livello di qualità..quindi tanto valeva buttarsi sui sip..non riuscirò ad avere sacche di travaso enormi ma una 25ina di cavalli in qualche modo li tirò fuori lo stesso..se qualcuno intanto mi dà consigli riguardo alla luce di scarico.. ho letto che su questo cilindro mano bisogna mettercela..le fasi di scatola dovrebbero essere già altine però...
  10. Riguardo ai travasi, credo che si riesca a fare poco di più che con degli originali saldati..anzi forse sono proprio uguali..a giorni comunque posterò delle foto..fino all’ultimo stavo per prendere un altro paio di quattrini..ma tra carter e albero spendevo molto di più..e sinceramente bisogna contenere i costi... a me comunque quello vecchio con lo stesso sistema non toccava...ovviamente era tutto allargato il foro originale
  11. The Armageddon, non l’ho tirato via il DEA, è montato sulla special, è in vendita ma non lo tolgo assolutamente?? Riguardo all’accensione questa di cui parli sembra proprio interessante e se non dà problemi senza chiavetta la valuterò..per Claudio, come avevo fatto per il vecchio wforce, anche in questo caso ho fatto tagliare e risaldare il collettore così da farlo stare più inclinato verso l’alto. Non volevo sfondare sotto il pozzetto. Ho gli yss sia davanti che dietro...mono px intendi l’ammortizzatore dietro?
  12. Ciao a tutti! Come da titolo, tra una girata e l’altra con il DEA (finché il telaio non si apre in due ?) sto pian piano reperendo le componenti per fare il motore al pk senza frecce che è sul cavalletto. Il pk è sempre lo stesso, ho fatto qualche modifica estetica, e altre cosette che ora posterò. Riguardo al motore, ho comprato un wforce red devil nativo 60x51 biella 105 che per ora ho solo pulito dalle bave e nient’altro. Ho trovato un phsb38 nuovo, espansione quella di Barone dedicata e il resto che ancora non ho: carter sip barenati in camera di manovella e spianati per togliere la chiocciola. albero prenderò sicuramente un Fabbri. Da decidere se c53 o standard c51, già ho chiesto a riguardo info all’utente Claudio. campana e frizione rigorosamente Fabbri, dopo la super positiva esperienza con il DEA con la fb36 non credo che tornerò indietro quadruplo con sezione triangolare rapporti 25-72 con le prime tre marce originali e la 4^ corta (ovviamente spero in vostri consigli a riguardo) accensione, dato che sono alla ricerca di giri, pensavo di escludere le idm e buttarmi sulla solita pvl, ma non sono sicuro. ora qualche foto, anche perché ho un freno a disco che per ora non ho visto in giro ma che a me è piaciuto tantissimo! Ho già avuto lo stesso motore che comprai già chiuso. Stavolta voglio fare da solo (almeno l’assemblaggio e la messa a punto seguendo i vostri consigli)
  13. Io ho posseduto sia la frizione di quattrini, sia la Falc ed in ultimo quella Fabbri. Per la tua configurazione va bene di sicuro anche la Parmakit, comunque quella di Fabbri, anche la base, con le molle giuste regge il DEA 150, i vari Falc 180 ecc.. è molto comoda e semplice da montare come lo è anche la Falc. Oltre questo io che ho le molle più dure, ho un semplice carterino leva lunga e si tira bene. Personalmente te la consiglio. P.S. usa leva px e registra il cavo in modo che il nottolino non faccia troppa pressione sullo spingidisco e che quindi i dischi e infradischi chiudano bene a pacco. Sennò qualsiasi frizza ti dura poco..
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!