Piewankel

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    205
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    3

Piewankel last won the day on June 21

Piewankel had the most liked content!

Reputazione comunità

91 Excellent

Che riguarda Piewankel

  • Rango
    90cc

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    Si può fare!!!

Profile Information

  • Regione?
    BERGAMO

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

1952 lo hanno visualizzato
  1. Mettiamo in chiaro solo una cosa... collaboratore pinasco non l'ho scritto io.
  2. Nessuno vuole litigare, è giusto discutere ma senza ripetere sempre i soliti due concetti, mi piacerebbe si andasse oltre. Se il gt lo hanno studiato cosi o lo si monta da istruzioni e si usa, o se vogliamo modificarlo quello sono affari nostri. Dire "con lo scarico cosi si grippa", "con lo scarico cosi io non starei sicuro", "vi sveleró tutti i segreti...", "l'rc è troppo alto... peró devo ancora misurarlo" a mio avviso non è corretto. Quando e se avrai dati reali alla mano si discute piu che volentieri qua sul forum o anche davanti ad una birra/pizza come succede spesso con quelli piu o meno vicini. Piu di una volta hanno ribadito di andare tranquilli, con questo cilindro hanno corso magny (24h), zuera (10h), castelletto e oltre a portare alla fine il cilindro SENZA GRIPPARLO hanno pure vinto delle gare. SE inizieranno a presentarsi casi di grippaggio X QUEL MOTIVO allora li si, ci si documenta, si spedisce il prodotto al costruttore e si esigono spiegazioni! Mi raccomando la carburazione!!! Questi cilindri vanno con AV266 e spillo x3, occhio a smagrire questo passaggio. Occhio sempre all anticipo, le tacche sui carter lasciano il tempo che trovano. Vanno bene per iniziare la messa a punto, poi pazienza e strobo! Per il presunto cilindro corto di 1.5mm. Il mio (cilindro) a memoria è lungo 88.5, misura il tuo se è piu ok, altrimenti qualcosa non va. Dato che ci siamo: chi lo ha in mano lo misuri e posti plz n.b.: su una quota simile non ho idea delle tolleranze scelte da pinasco, e anche sotto tortura non le pubblicheranno mai. Xo da tabella iso da 80 a 120 ci possono ballare 0.540mm.
  3. Ma è cosi difficile? Se il cilindro dicono sia stato studiato cosi e non da problemi perchè andare avanti? Montalo come da specifiche e via! Se gripperai per quel motivo allora ok, se ne discute e da li si pretenderanno spiegazioni. Le guarnizioni non le danno per recuperare ad un errore (come è stato scritto), ma come ben tutti sanno combinando le tolleranze dei vari componenti possono uscire notevoli differenze di quote tra un motore e l'altro. Quindi sono state messe tot guarnizioni per rientrare nella maggioranza delle possibili casistiche.
  4. Ciao Ragazzi Io ho riletto tutto ma qui la cosa mi sembra assurda, alla fine della fiera si sta parlando di tutto un po' ma di motori accesi sinceramente non ne vedo molti. Premetto che come sempre non ce l'ho con nessuno e non prendo le difese di nessuno però visto che tutti dicono di tutto ma nessuno ancora ha messo un dato concreto io mi sono documentato e sporcato le manine invece di stare sopra ad una tastiera tutto il giorno. Innanzi tutto il problema che qui si riscontra è il famoso pistone che esce dal cilindro, ma scusate avete usato le guarnizioni di base e di quanto avete abbassato i piani? Comunque la questione è quella che secondo alcuni di voi se lo scarico sta più in alto del pistone la cosa è un errore, giusto? Io penso che se la risposta data dal produttore è stata “noi gli scarichi sportivi li facciamo così” probabilmente è così, quindi non capisco questa caccia alle streghe... mi sembra di stare al bar a vedere una partita circondato da tanti spettatori ma tutti allenatori dove ognuno dice la sua ma senza essere in campo a giocare la partita. Io penso che ogni azienda sia libera di fare le sue scelte costruttive che ritiene più opportune, se una azienda vuole fare uno scarico pentagonale e una testa quadrata, se reputa che la cosa funziona è libera di farla, la vera domanda da porsi non è se lo scarico è giusto che sia lì o là, se 193 di scarico è alto o basso, il discorso è: il motore funziona o no? Secondo il mio modesto parere se tutto il tempo impiegato a scrivere 7 pagine di forum fosse stato impiegato per eseguire dei test, sarebbe stato tempo speso meglio. Io credo in sole 2 verità, la strada ed il banco prova. Oggi tra amici abbiamo bancato per capire se si poteva parlare di un gruppo termico ciofeca o interessante, ecco i risultati: Il motore è composto da: Gruppo termico Zuera 60 lamellare con collettore originale Pinasco Albero Pinasco Racing masse piene Carter originali Piaggio fatti in fretta e furia Flytech Matmitta Zuera factory con qualche gnocca perchè è caduto durante un test. Carburatore PHBH da 30 Tutto montato di scatola seguendo solo le istruzioni riportate nella confezione. Squish a 1.1 e che anche qua lo scarico è più alto del profilo del pistone usando tutte e 3 le guarnizioni comprese nelle confezione più una da 0.1mm per decomprimere ulteriormente e non avere lo squish a 1mm. Ah, i carter oviamentesono stati spianati di circa 3 decimi. Ora parliamo della bancata? La potenza non è male 25CV con più di 2kg di coppia (come un px ma questa è solo una small), come si vede dalla curva NON ha buchi in accelerazione, già da 3500rp il motore spinge senza cali per poi accelerare ulteriormente dai 6000 rimanendo con una curva ampia e mai al di sotto dei 22.5CV da 8000 a 11000Rpm con un picco di 25CV vicino ai 10000 Sinceramente come prestazione non è assolutamente male, anzi, guardando le curve postate da anni in questa sezione mi sembra una delle curve più interessanti. Guardando la storia della Pinasco mi sembra che rispecchi le loro scelte di cilindri copiosi sempre in tiro che non guardano alla prestazione assoluta ma all'erogazione e piacere di guida e questa curva per niente appuntita su strada è piacere esaltante... Chi cerca questo tipo di prodotto lo fa secondo me per queste prestazioni se no il mercato di cilindri da 20.000giri e di 10.000CV è strapieno... Visto i risultati della bancata ora la domanda che mi sorge spontanea è: "ma secondo voi le case non provano il prodotto prima di metterlo sul mercato?". Io penso che forse se hanno fatto tali scelte è per ottenere questo tipo di curva e di erogazione, voi parlate di fasature sbagliate, tolleranze sbagliate, rapporti di compressione sbagliati ma non mi sembra che questa curva vi stia dando ragione, se le fasature fossero troppo altre come dite voi dovremmo avere un motore che spinge molto in alto con un vuoto immenso tra i 4000 e i 7000 giri ed invece di vuoti non ne vedo e come numero di giri finali rispetto agli altri che ho visto e provato mi sembra molto più basso, alchimia? Magia nera? Boh? Comunque sui metodi di giudizio di questo forum io non saprei che dire, io sono stato sempre abituato a provare le cose prima di dare un giudizio ma spesso leggo giudizi ancora prima che il prodotto sia stato provato ed in certi casi ancora prima che il prodotto sia uscito in produzione... Questo mi pare assurdo, come moderatore è una cosa che mi da fastidio perchè fa perdere credibilità ai forum che diventano solo dei confessionali dove sparlare dei prodotti a seconda di come uno si alza la mattina dal letto o di come gira il vento. Con questa mia risposta spero di aver calmato gli animi e dato una spiegazione tecnica con dei dati alla mano che possa aiutare ad una valutazione basata su qualcosa di concreto.
  5. @stesteSi, al pmi il pistone va sotto allo scarico
  6. No, solo le 3 guarnizioni da 0.2mm fornite nel kit piu una da 0.1mm. Peró calcola che i carter erano stati spianati di 0.3mm circa e abbiamo avuto 1.1 di squish, l133° di travaso e 190° di scarico. Ovvio che se tolgo le guarnizioni sotto il pisone cercerá di uscire dalla canna. Ma montandolo cosi come da istruzioni va tutto bene. Per avere le mie stesse fasi, albero c51, biella 97 e il pistone che esce c'è qualcosa che non torna... sarebbe corto il cilindro. Prova a misurarlo x curiositá e rimisurare le fasi
  7. Sto facendo pure io un 144 zuera, se oggi riesci chiudo, setto, banco e poi apro discussuone con foto e descrizione dei lavori. Il pistone al pmi scende di quasi 1 mm dalla parte bassa dello scarico, ma è stato studiato cosi. Come fasi siamo circa a 130-135/190, devo cercare gli appunti. Il pistone resta in canna. A voi che esce dalla canna che fasi avete misurato?
  8. Molto tempo fa provai anche io un accrocchio del genere. Sembrerebbe andare meglio la vespa (px 177 polini p&p). Peró devi anticipare il piatto e poi il circuiro RC (perchè alla fine è un condensatore ed una resistenza) in base al regime del motore ritarda piu o meno. Non aspettarti miracoli. Se proprio vuoi iniziare a sentire qualcosa di diverso aspetta e regalati un accensione idm o un modulo delayer.
  9. Problema Special 1^ serie

    Eeehhh... Le puntine del giorno d'oggi fanno solo diventare matti. Magari dopo un tot di puntine ne troverai una decente... Stesso x i condensatori pultroppo
  10. Adesso che mi viene in mente, due anni fa ho portato la mia vespa dal meccanico per lo stesso motivo. Con denuncia smarrimento e 150€ in due giorni dopo me l'ha consegnata con targa, libretto e revisione biennale. Montava un 75 e polini sottopedana.
  11. ...osti.. Quella della della velocita minima non la sapevo... Quindi dosa le rondelle
  12. Sul filo acceleratore che va dal registro al bilancere... Oppure come dice gipirat strozzi la marmitta. Devi vedere come ti trovi piu comodo
  13. Ma scusa... Hai il libretto di quella vespa li? Cmq senza diventare matto butta sotto un 16-10, un padellino e delle rondelle per non fare aprire tutto il carburatore... Risultato 30km/h.
  14. Il lampeggiatore a regola il rosso e bianco sono invertiti, ma non dovrebbe dare noie, max si dovrenbe scambiare anteriore con posteriore. Per il resto se va tutto dovrebbe essere collegato giusto
  15. assicurare vespa 50

    Dal 31 agosto 2016 (mi pare, comunque mese piu, mese meno...) molte agenzie hanno modificato i nuovi contratti per scoraggiare i nuovi assicurati e sfoltire un po il parco moto d'epoca, quindi ora esigono documentazione asi o fmi. Quindi se i preventivi epoca e normali cambiano molto prenderei in considerazione l'idea di passare fmi il mezzo. Fatti un po di conti e vedi, visto che la stai finendo di restaurare, cosa mancherebbe per poterla passare fmi.