Vai al contenuto

CIOP

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    253
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    1
Contenuti inviati da CIOP
 
 
  1. CIOP

    79,34 km/h di GPS

    riaggiorno il mio topic in quanto il muro degli ottanta allora e' stato sfondato ... premetto , il motore non ha piu' subito nessuna modifica , era tanto che non provavo e ieri sera mi e' venuta l' ispirazione ... stesso rettilineo (circa 1 km) e stesso senso di marcia , probabilmente il cielo stellato e la temperatura di 16° mi hanno permesso di avere una carburazione perfetta (ero sempre tendenzialmente grassino) fatto sta' che ho registrato sempre di gps i ... 80,77 km/h
  2. 23/64 denti dritti , poi dipende dove abiti ... in zona collinare prediligerei una 4a corta p.s. sigilla il registro "segnale depressione" con del frena filetti forte ... neeeeh
  3. @Marzo79 carter BSG @M944 una 30ina di km sul p.sso del Bracco li ho fatti , anche percorrendo qualche tratto dissestato ... ma non si e' mosso nulla !!! @Mason il pacco che monto e' del M1XL (minimo sindacale) poi crescera' di dimensioni anche quello ...
  4. Allo stato attuale il miglior progetto carter lamellare PX e' indubbiamente questo ...
  5. @Dani86 sarebbe una bella comparativa da fare ... M244 lamellare al carter Vs M225 lamellare al cilindro !!! Chi lo sa come finirebbe :-) @ADRI Io parlavo di prestazioni assolute ... l'anno scorso ho fatto una comparativa nello stesso giorno in un rettilineo di 315 mt leggermente in salita tre un M244 a valvola (il mio) con megadella V5 e un M1XL 172cc con megadella V4 , ebbene quest ultimo è uscito ai 112 km/h di gps contro i 108 km/h del mio M244 ... se il tuo Adri lo configurassi lamellare stai pur certo che andrebbe ancora più forte ... ci scommettiamo una cena ? ha ha ha :-)
  6. premetto che quello in foto e' l'M225 che uso nel campionato accelerazione IDC , ma comunque in generale chi cerca prestazioni assolute e' obbligato ad orientarsi verso il lamellare , al carter o al cilindro non fa' differenza ... valvole che vanno forte non ne ho mai visto !!!
  7. vado a memoria ... sul mio M244 a valvola col SI 24 + tromboncino , ho questa configurazione : max 148 min 60/160 emu BE2 freno aria 185
  8. guardando le tue foto , mi hai ricordato un mio malossi 210 che avevo trasformato in un cilindro da corsa ... fine OT e scusa x l'intromissione ...
  9. L' hanno scorso mi son presentato due volte all'appuntamento dei 200 mt ... a Rivanazzano ho avuto un problema al cambio appena accesa e quindi zero lanci !!! a Varano lo stesso ... nel riscaldamento ho rotto il pistone e quindi zero lanci !!! mi son rifatto poi a Trecasali facendo una trentina di lanci ... ma erano solo 150 mt
  10. ragazzi ... io parto dal presupposto che chi monta un M232 M244 non lesini sull' acquisto dei componenti principali di trasmissione del motore ... riguardo alle frizioni a mio parere quelle che commercializza Crimaz e MAV , sono due spanne sopra a tutte le altre ... e con queste dormite sonni tranquilli ...
  11. a mio parer sta fissa che molti hanno del fatto che bisogna x forza tirare i rapporti lunghi x considerare un cilindro all' altezza delle migliori aspettative ... mi sembra propio una sega mentale !!! primarie extralonge come le 24/63 o le 25/62 , un 210 polini fatto bene le tirera' di sicuro !!! ma per forza ... sono cilindri con diagrammi da trattori LANDINI che sviluppano potenze modeste in virtu' di curve di coppie a bassi giri che abbinati a rapporti lunghi riescono si a sviluppare discrete velocita' !!! ma i motori che vanno ragazzi ... urlano !!! e' indiscusso che i vari M225 M232 M244 sono piu' propensi a girare in alto rispetto alla concorrenza e non hanno bisogno di tirare primarie extralonge per raggiungere velocita' importanti , basta solo dargli del gas ... e aspettare poi con calma che arrivino gli amici con i vari ghisoni in corsa 60 !!! ha ha
  12. grande Alberto ... anchio quest'anno debuttero' x la prima volta sul 1/8 di miglio ... sara' una stagione di apprendimento in quanto non ho alcun riferimento col nuovo motore (225 cc) ma sicuramente elettrizzante ... ci si vede a Rivanazzano ...
  13. sul mio 244 ho fatto tutta l'estate (con le temperature torride che c'erano) circa 2000 km con anticipo fisso a 23° ... viaggiando spesso in due e quando solitario sparandomi il p.sso del Bracco a fuoco ... nessun problema registrato ...
  14. @Uferrari si , hai ragione ... ho scritto di fretta x il resto la mia pistola e' un modello economico e a volte fatica a lampeggiare ... ma nel mio caso dipende sempre da come posiziono il "morsetto" sul cavo AT spostandolo o capovolgendolo spesso risolvo il problema ...
  15. per settare l'anticipo di accensione del V tronik con la pistola stroboscopica , non e' necessario il contagiri ... sappiamo che dopo i 4000 giri la curva incomincia a calare e si vede bene con la pistola stroboscopica in quanto la tacca di riferimento del pms che abbiamo segnato sul volano incomincia a muoversi in senso antiorario (mentre da 1500 - 4000 giri la vediamo bella ferma) ... quindi finche' il riferimento non si muove siamo ancora nel range giusto per ottimizzare l'anticipo ...
  16. considerando Adri che monti la 23/64 e prendendo come riferimento una ruota con circonferenza di 1,38 mt (come la mia posteriore) a 8200 giri mi viene fuori una velocita' effettiva di 109,1 km/h che paragonato al 113 km/h che ti segna il contakm sip , possiamo darlo come uno scarto accettabilissimo ... col mio M244 che montavo la primaria 22/64 (ma quest' anno passero' anchio alla 23/64 ... ) ho registrato in 3a di gps 115 km/h e misurato con contagiri digitale KOSO il regime max raggiunto , lo strumento mi ha segnalato a piu' riprese dai 9200 ai 9300 giri/' fatto il calcolino con la formuletta specifica a 114,6 km/h mi estrapola 9000 giri/' , quindi lo scarto di 200/300 giri ci puo' stare tutto ... sicuramente la differenza complessiva di peso fa la sua differenza ... io senza vestiti sono solo 76 kg ...
  17. ciao Adri , visto che montiamo tutte e due il M244 a valvola ... mi dici quanti giri ti prende in 3a marcia , cosi faccio una comparativa con la mia megadella v5 cl2 thans
  18. fino a qualche anno fa' arrivare a 130/135 km/h di gps col polini era considerato un gran risultato , ma adesso leggo cifre vicine ai 150 km/h !!! mi son perso qualche cosa ???
  19. io ho avuto modo di provare sia il V Tronik che il Flytech e la cosa che ho sempre notato e' la potenza della scintilla ... anche con carburazioni grasse e candele imbrattate il motore non perde mai un colpo ... adesso mi ritrovo x le mani un rotore v tronik da 1,6 kg ma con mio stupore pesandolo con la bilancia digitale ne son venuti fuori ben 1800 gr e con l'aggiunta della ventola dovrei andare oltre i 1900 gr ... quasi quasi la provo il prox anno sul mio M244 turistico invece ho notato riguardo al modulo Kytronik che mangia parecchia' corrente , cioe' facendo girare il volano col trapano senza il kytronik vedevo una debole scintilla , mentre con il modulo montato la scintilla non si vedeva piu' ... detto questo comunque la vespa con il colpo di pedivella partiva senza problemi
  20. con l'M1XL e' dal 2010 che ci smanetto , principalmente sullo strip ma le varie messe a punto sempre sulle strade collinari delle mie parti ... nel 2010 lo montavo praticamente quasi di scatola , alimentato da un phb 32 mm e espansione M3PX (la sua dedicata) con vespatronik da 1kg , mi ricordo che montavo anche la 23/64 e albero mazzuchelli a spalle piene , ebbene in questa configurazione di base come puo' montarlo tranquillamente chiunque , avevo gia' oltre 20 cv veri e un tiro bestiale ... poi negli anni seguenti le prestazioni sono cresciute , ma ovviamente anche i componenti di contorno non erano piu' gli stessi , arrivando all' ultima bancata a inizio di quest'anno a 36,2 cv con un allungo fino a 12.500 giri , questo per dirvi che questo cilindro ha un potenziale di crescita enorme ... quest'anno a inizio estate ho montato sotto il mio rally l'M244 e ci stiamo conoscendo piano piano , non ho ancora scoperto il suo vero potenziale ... oramai e' sotto una coperta e se ne riparlera' l'anno prossimo , ma montato di scatola col SI24 assicura gia' prestazioni sopra i 20 cv ... e' difficile dire quale dei due cilindri preferisco , mi piacciono tutte e due , il massimo per me' sarebbe avere due vespe stradali con montati i due cilindri , nei giorni pari viaggerei con l'M1XL e nei dispari con l'M244 ...
  21. le classiche frizioni piaggio 6 - 7 - 8 molle se settate bene e montate con cognizione di causa vanno bene ... poi pero' se si vuole una frizione tecnicamente superiore e piu' consona al livello del gt bisogna passare alla MAV.SP oppure alla nuovissima CRIMAZ (ma ancora in fase di collaudo) io mi sono costruito una frizione artigianale a 6 dischi guarniti ma rimarra' un esemplare unico ...
  22. complimenti sinceri Muttley ... vedo che ti diverti anche tu con le small !!!
 
×
  • Crea nuovo...