Vai al contenuto

PrinceOfBike

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    18
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

4 Neutral

Che riguarda PrinceOfBike

  • Rango
    50 originale

Contact Methods

  • Scrivi una frase sensata sul mondo dei motori
    sono un appassionato di motori a due tempi e di modifiche e vorrei scambiare informazioni con altri appassionati,ho una vespa PX125 con cilindro pinasco, volano alleggerito "home made" e accensione a puntine.

Profile Information

  • Regione?
    Marche

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

407 lo hanno visualizzato
  1. Situazione precedente dopo l'applicazione del converti ruggine:
  2. Dopo la riverniciatura totale ho iniziato il rimontaggio con alcune modifiche, tra cui il sensore di livello carburante con il suo manometro:
  3. Leggendo un po'di discussioni mi sento di consigliarti il Dr 130 in alluminio, è fatto molto bene, non ha bisogno di ritocchi e monta perfettamente su ape con avviamento elettrico, l'albero motore valido è il drt Gran Tour, costa di più ma ha la spalla lato volano piena, quindi meno volume vuoto nel carter e maggiore effetto pompa e migliore bilanciamento.
  4. Con il 102 Polini o Pinasco è più adatta la Giannelli a banana per corsa corta o lunga? La differenza è nel diametro dell'imbocco dello scarico?
  5. Si, mi sono fatto un idea sulle varie possibilità, preferisco montare un cilindro con fasature di scatola, o piccoli ritocchi che non ne pregiudichino un normale uso. Gli alberi con corsa 45 o 47 presuppongono o di alzare le fasi basettando sotto, cosa che non voglio fare se non in minima parte, o applicando una guarnizione di testa da 3 o 4 millimetri, e calcolare qualcosa in più per lo schiacciamento, in questo caso la mia scelta mi farebbe protendere per il Pinasco in alluminio, forse sarà questa la strada più sensata da percorrere.
  6. L'idea di tagliare le alette al 130 mi è venuta leggendo vari post di persone che l'hanno fatto, pensavo che in cilindro in alluminio si prestasse meglio di uno in ghisa, e creando una apertura sul retro della cuffia per migliorare la dissipazione del calore. Per sfruttare il carburatore da 24 dovrei comunque allargare la valvola? O avrei comunque un vantaggio rispetto al 19?
  7. A quanto pare, i miei piani per il potenziamento del motore erano fin troppo ottimistici, il meccanico mi ha sconsigliato di montare un corsa lunga perché in caso di incidente l'assicurazione potrebbe rifiutarsi di pagare, ed è un problema anche per le revisioni, perché quando viene fotografato il motore se vedono la cuffia grande non iniziano nemmeno il collaudo, quindi ora sono combattuto, tra: lasciare il cilindro che ho già montato, aggiungendo solo la Zadra, un shb 19 e il pignone da 16, Sostituire con il Pinasco 102 in alluminio, rimandando ad una successiva apertura dei carter per ottimizzare la fasatura e l'allargamento della valvola, Acquistare il Dr 130 in alluminio e tagliare le alette per farlo entrare nella cuffia piccola, quindi aprire il blocco motore montando l'albero Tameni, il cluster DRT e tutti i lavoretti del caso, In attesa di poter parlare con il tipo che fa le revisioni, mi sto occupando della manutenzione, ho trovato il filtro aria in questo stato: Ho sostituito il filtro con un Ramair doppio strato ritagliato ad hoc, tappato il foro sulla scatola filtro e sostituito il getto massimo da 69 a 72, la sento ancora un po'magra ma devo aspettare che arrivino i getti ordinati, ma già è migliorata la carburazione, per colpa di quel foro ai bassi regimi era sempre grassa, poi smagriva man mano che saliva di giri , errore che feci anche sulla mia Honda Mtx, ma in questo caso l'ho trovata già così, il che la dice lunga sulla competenza del meccanico che ha fatto il potenziamento e la manutenzione di questo motore. Inoltre ho visto che una grande confusione nell'assemblaggio del sottoplancia: Mi piacerebbe vedere come doveva essere in origine, sembra che manchi qualcosa che regge il tubo di aerazione.
  8. Non sono più visibili le foto, qualcuno può postare questa modifica?
  9. Mi sono accorto di questa strana rapportatura, anche grazie al vostro foglio excel, per questo cerco di capire se prendere il cluster DRT apposito per ape che non richiede la sostituzione degli ingranaggi, o prendere un cambio vespa standard con gli ingranaggi necessari. Una volta deciso il tipo di cambio ragionerò sulla rapportatura, abitando sulle colline marchigiane e prevedendo di poter caricare legna o altro penso sia meglio avere una prima corta per scalare qualsiasi salita e una quarta in grado di spingere anche in brevi rettilinei e falsi piani
  10. Per montare il Cluster vespa (10-14-18-22 classico o 10-15-21-23 Drt) vanno cambiati anche i relativi ingranaggi?
  11. Hai montato più l'albero c53? Si devono barenare i carter a 86 su ape per montarlo?
  12. Quindi sono tutte ad anticipo fisso? Non ho idea di cosa ci sia stato montato, sicuramente qualcosa di economico, e senza perderci troppo tempo per raccordature e carburazione.
  13. Mi sapete dire su questo modello che tipo di accensione elettronica è montata, 4 o 6 poli, anticipo fisso o variabile? Ho scoperto che il proprietario aveva fatto montare una termica da 80cc dal concessionario prima ancora di ritirarla, senza variare i rapporti finali, il motore in basso è molto grasso, poi salendo di giri sembra girare bene, non so se è stata rivista la carburazione.
  14. Questo nelle mie intenzioni sarà un motore da tiro, infatti ho scelto il Dr perché mi sembra che sia quello con le fasature più basse, e la marmitta Zadra è studiata per sostituire le classiche banane, promettendo una migliore erogazione e maggiore silenziosità.
  15. Grazie per la risposta, in effetti ho in casa un phbh 26 e mi piacerebbe riutilizzarlo, i PHBL 24 che ho visto nella versione mix hanno tutti l'attacco elastico, per il filtro aria pensavo di trovare una cassetta filtro di un Beverly 125 o di un x9 ed adattarla in un po'di vetroresina, oppure prendere un scatola filtro per i kart. Devo rifare la frizione perché è arrivata a fine vita, il mezzo ha 66000km, quindi basterebbe prendere il set dischi con 6 molle rinforzate?
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!