Alex211

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    24
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Alex211

  • Rango
    50 originale
  1. Questo lo so benissimo, infatti non ho mai scritto che regolo la carburazione con la vite dell'aria..... comunque grazie a tutti(ops... solo a claudio) per gli interventi, ho sostituito anche il paraolio ed ora va benissimo, l'ho appena consegnata.
  2. Si, è la vite che regola la ghigliottina o il passaggio aria a gas chiuso.. La corsa dell'accelleratore apre bene anche il 24
  3. Ci sono 2 viti di regolazione, una aria e una miscela
  4. Ahh.. filtro aria conico in metallo
  5. Aggiorno Rettificato cilindro e montato pistone 58.40, testa racing con guarnizione in rame, guarnizione di base cilindro 0.7mm e cilindro spianato sopra di 0.6. Lo squish è 1.2 Inoltre ho raccordato i travasi del carter al cilindro e raccordato l'ingresso valvola al nuovo collettore. Carburatore dell'orto phbl 24 bs getto max 100, min 50, starter 60, spillo d22 alla seconda tacca, polverizzatore 264 aq, valvola spillo 200, galleggiante 6.5g, vite miscela 3 giri, vite aria NON LA SENTE Candela ho provato sia b8eg che b9eg Anticipo accensione sulla terza tacca del coprivolano(non so a quanto corrisponda) Ora per il fatto che non sente la vite aria, pensavo che potrebbe esserci il paraolio lato volano(spero) che aspira aria, infatti l'ape ha il minimo piuttosto alto e irregolare. Secondo me è un po' grassa, posso diminuire anche il getto minimo o quello va bene? Grazie
  6. Avete una configurazione di base da cui partire per carburare un 24 phbl?
  7. Interessante sta cosa delle bobine... non lo sapevo
  8. Ok, grazie del consiglio Claudio, allora evito la basetta. Quanti giri fa un 130 polini normalmente?
  9. squish ape 703

    Interessante Ci sono novità a riguardo? Qualcuno ha provato a modificare un po' sto cilindro?
  10. Grazie per la risposta intanto! Si, per 'sistemata ai travasi' intendo togliere impurità o bave di fusione e raccordarli per quanto possibile senza rischiare di sfondare, tenendo conto del fatto che non aprirò i carter. Diciamo che non vorrei esagerare con la basetta, ma vedo che tutti basettano senza problemi. Vorrei capire da chi l'ha fatto qual è l'effettiva differenza rispetto al cilindro originale. Grazie
  11. Nuova configurazione ape 130

    Ciao a tutti ragazzi, manco da un po', ma ogni tanto bazzico ancora da queste parti. Dovrei rettificare il cilindro di un'ape con 130 polini, albero anticipato, phbg 18 16a(non è piccolo?), marmitta leovince o proma, rapporti e campana non so, anticipo da controllare, travasi leggermente raccordati, valvola sembra originale. Il pistone ha diversi segni di scaldate, quindi pensavo di fare una rettifica e cambiare il carburatore e ovviamente sistemare anticipo, squish e le varie cose. Avevo in mente di muovermi più o meno così: -Rettifica + sistemata a travasi e valvola, carburatore phbl 24, testa racing. Oppure -Rettifica + sistemata travasi e valvola, basetta 2mm sotto il cilindro e spianato sopra, carburatore phbh 28, testa racing. Voi cosa mi consigliate considerando che non vorrei aprire i carter e vorrei mantenere le componenti come marmitta, rapporti e accensione che sono già montati? per quanto riguarda i carburatori e i diametri , mi sono fatto un'idea giusta? Non vorrei poi impazzire per carburare.. Grazie
  12. Nessuno....??? A chi risponde auguro tanta felicità
  13. Perchè non montare un lamellare malossi...? Una raccordata e stop. Albero originale e proprio volendo una marmitta....(magari anche solo padellino modificato) :ESP