Vai al contenuto

anafestico

+ Utente Attivo
  • Conteggio contenuto

    31
  • Registrato

  • Ultima Visita

messaggi inviate da anafestico


  1. Io su 166 malossi a valvola con tutto il contorno ho avuto la padella polini, la padella malossi e infine la big box sport. La polini original ha una bella schiena e non tanto allungo, la malossi perde un pochino sotto ma l'entrata in coppia diventa più netta e allunga di più (è anche più rumorosa). La big box sport montata su cilindro di scatola aveva più coppia sotto della malossi e allungava in modo simile..una volta rifasato il cilindro allungava tanto con una entrata in coppia fantastica.

    La faco non l'ho mai presa in mano ma sembra l'esatta copia della malossi (c'è chi afferma che esca dallo stesso stabilimento); per quanto costa mi sembra un ottimo affare.

    • Like 2

  2. 1 minuto fa, MarcoBorga96 ha scritto:

    Questo oggetto è a dir poco sacro e introvabile, restauralo a modo che aggiunge lustro alla tua vespa 😉 

    Dato che vuoi montarlo lamellare, hai già preventivato di eliminare completamente la valvola? I segni sono evidenti ma una limata potrebbe anche salvarti. Così com'è, inserisci l'albero e prova a mettere della benzina nella valvola dal foro del collettore e guarda se la chiusura è ancora funzionante. Se non ci sono speranze, pace ma prima ti consiglio di provare

    Raccordando il tutto, direi proprio di no. Anzi

    Che marmitta avresti in mente? Io della proma parlo malissimo per questioni di montaggio, è stata un'odissea. Per me vai di giannelli, tutt'altra storia da avere in mano

    In effetti il volano Pinasco direttamente dagli anni 80 è l'unica cosa meritevole che ho trovato nel blocco, ed è pure intatto!L'unica rottura di balle è che dovrò trovare un volano originale 50 special con l'apertura per regolare l'apertura puntine.

    La valvola è in condizioni orribili, i segni sono anche più profondi di quello che sembra in foto e approfitto per fare un lamellare (prima volta per me). La valvola la asporto completamente per avere un passaggio decente.

    La proma mi piace esteticamente e dovrebbe andare bene, ti ha dato problemi perché non montava?Proma nuova oppure quelle più vecchie?

    La Giannelli intendi quella simil-Proma?


  3. Ciao,

    sto restaurando una special 50 e ora devo sistemare la parte del blocco.

    Finora, a parte sistemare statori e poco altro, ho sempre smanettato solo sulle large e il mondo delle small è nuovo per me.

    Il blocco che ho trovato sotto presenta:

    102 polini in buone condizioni, cambio le fasce a via;

    frizione originale;

    carburatore 16/10;

    marmitta assente;

    18/67;

    albero anticipato (credo);

    volano pinasco per puntine da 1,1 kg.

    IMG_20200419_163338.thumb.jpg.793a8b8f8cdad99c271f24a6492b8eee.jpg

    I problemi sono la valvola rovinata e i carter che non sono accoppiati.

    Voglio fare un motorello tranquillo ed economico per quanto possibile. Conosco le problematiche dei carter non accoppiati ma conosco tante vepine che girano così senza problemi, inoltre sarà un motore da 8/9 cavalli e non tirato.

    Per la valvola ho deciso di farlo lamellare per evitare rogne.

    IMG_20200419_163116.thumb.jpg.c8f7ef0ae8b1d3e4f954d99cd059b50f.jpg

    La configurazione sarà: 102 polini, lamellare polini con 24phbl, proma nuova, cambio originale con 24/72, volano Pinasco, frizione monomolla con molla Polini e dischi Polini (3)

    Ovviamente cambio tutti i cuscinetti e le guarnizioni del blocco.

    Sull'albero non c'è scritto nulla, possibile sia un trameni c43 anticipato?Ho letto che l'anticipato è una buona scelta per un lamellare al carter, è così? Sarebbe meglio lavorarlo in qualche modo?O Andrebbe bene anche un originale non anticipato che vibra meno?

    IMG_20200419_163139.thumb.jpg.451bc83a51f035eeea7740e706fbbff6.jpg

    IMG_20200419_163206.thumb.jpg.796eab1ab71f61c1476146adca196854.jpg

    Accetto consigli, insulti o quello che volete perché sono nuovo nelle small🤓

    Davide

    • Like 1

  4. quoto sia clark78 che free tuning, se vuoi aprire per dare una controllata generale (e a quel punto cambi i cuscinetti e paraoli) puoi raccordare e decidere le fasi da dare all'albero e se lavorare la valvola; il cilindro da scegliere diventa solo una questione di quanto vuoi spendere.

    Altrimenti vai come dice free tuning: un bel dr 177, si24 si raccordato alla scatola/carter (senno si20) e sip road/polini original  e via full gas all'infinito:)


  5. Io credo che le prestazioni possano aumentare abbastanza, tutto dipende dall'entità delle lavorazioni che vuoi fare. Se vuoi mantenere l'albero originale e nemmeno raccordare il gt secondo me non ti conviene mettere il malossino al posto del dr.

    Se invece sei disposto ad aprire il blocco, monti l'albero pinasco che già hai misurando le fasi che vengono fuori (ti suggerirei di spingerti tra i 65 e i 70 gradi di ritardo sull'aspirazione); così andresti a sfruttare i giri che è in grado di raggiungere il malox.

    A questo proposito, sempre secondo me, la mega della 1.4 è un pochino troppo chiusa.

    La flytech è ok.

    Per quanto riguarda i rapporti...avevi i 22/67 sotto?se si per me saresti un pò corto con i 23/67 con il tuo cambio a denti piccoli (originale del Ts).

    Altrimenti se hai il cambio denti grossi del px...i 23/68 dovrebbero andar bene.

    Valuta se hai intenzione di fare queste operazioni


  6. Io non capisco perchè si continua a dire che il mazzucchelli amt 162 sia molto posticipato: sui miei carter con valvola intonsa ho rilevato 62 gradi di ritardo.

    Oggi ho tirato per bene la vespa sulla superstrada e ho toccato 110 gps (senza abbassarmi); fra qualche giorno mi arriva il conetto mrp che abbinerò al coperchio rialzato handmade, vedremo un pò...c'è da dire che mi sembra che il gt si stia sciogliendo mano a mano (avrà si e no 1000 km).

     


  7. @micheledig hai provato anche qualche espansione vera (tipo una jl, una mdm o qualcosa del genere)? 

    Ho visto gente testimoniare che il loro malossino toccasse i 7500 giri in quarta con le nostre configurazioni più o meno...delle due l'una: o non c'abbiamo capito nulla noi o abbiamo gps tarati in maniera differente..

    Comunque ora non riapro di certo il blocco per dare qualche grado in più di ritardo, ero sicuro che 120/60 fosse il compromesso migliore..tutta esperienza che entra allora.

    Invece ho visto qualcuno (come muttley che scrive qui per esempio) che mettendolo in c60 e lavorando lo scarico in maniera consistente ha tirato fuori un motore della madonna...ma la competenza e la manualità di muttley io la sogno la notte :A

    Appena ho qualche euro (appena comincio il nuovo lavoro) provo con cornetto e airbox da una parte e prendo il ritardatore che produce un ingegnere su un gruppo su Fb (non so se si può dire il nome) che pare funzioni molto bene.

    @poeta e tondo68 mi spiegate come cambiare il cannello di uscita della polini senza aprire in due la padella?


  8. 2 ore fa, 500turbo ha scritto:

    Boh c'è qualcosa che non capisco. Si incolpa la Polini original dei pochi giri e si consiglia di alzar lo scarico che è già altino di suo.

    C'è che con lo stessa marmitta, l'attuale Magny Cours che sto usando (motore di riserva) con 170 gradi di scarico, arriva a circa 7500 giri usando un SI20 con filtro. 

     

    Sto tentando di capire il motivo per cui mura..a te il magny fa 7500 giri in quarta col si 20? se hai su 23/68 e quarta da 36 sei dalle parti dei 120 gps .

    La candela sul malossi deve essere nocciola scuro come il polini?sennò provo a calare un minimo il max e vedere come reagisce, se prende qualche giro in più.

    oppure potrebbe essere lo statore che mi fa murare?o la centralina (anche se è nuova)?


  9. Grazie Tondo68, sei esaustivo come sempre.

    Le fasi che avevo misurato del malossino sono 173° gradi di scarico e 114° di travaso, quindi mi ritrovo con un differenziale di 59°. Appena ho tempo provo con uno spessore da 1mm e misuro le fasi per vedere cosa esce fuori e posterò i risultati. Poi voglio anche provare a mettere conetto + airbox maggiorato, ricarburare e vedere cosa cambia in termini di allungo.

    @ pulun l'anticipo l'ho misurato con la strobo e messo a 16 gradi per precauzione


  10. 10 ore fa, 500turbo ha scritto:

    @anafestico, 6500 giri in quarta? E nelle altre marce? O non tira la quarta o mura. Ma se mura a 6500 giri anche negli altri rapporti, NON è un problema di marmitta.

    500turbo dalla prova veloce che ho fatto ieri quasi 6500 giri in quarta, in terza circa 7000.

    La candela è sul nocciola, col 125 su si 24 con filtro dovrei essere abbastanza giusto, no?

    Lo statore l'ho ricablato pochi mesi fa, non capisco...

    chissà se con conetto e airbox maggiorato guadagno qualcosa


  11. 10 ore fa, Tondo68 ha scritto:

     

    Ricetta: aumenti di 5° la fase di scarico e lasci tutto cosi; oppure, oltre ad alzare lo scarico, monti anche il Si24 e sostituisci il cannello di uscita della marmitta con uno di pari lunghezza ma di diametro interno da 18 o 19 mm. Se, a cose fatte, vuoi riprovare il cannello stretto, ti basta farci un forellino e avvitare una vite di traverso che ne riduca il lume.

     

    Ma se aumento di 5° lo scarico (ora di scatola è a 173°) non vado a perdere coppia sotto?Non rischio di non tirare più la 23/68 con quarta da 36? Il si 24 l'ho già montato tutto raccordato, con 55/160 di min, 125/be3/160 di max.


  12. Quoto alla grande Pulun, io ho il mazzucca anticipato sul malossino e problemi non ne ha dati.

    Su carter pxe prima serie no mix ho misurato 110/62 di aspirazione senza toccare la valvola, poi lavorata solo sul ritardo per portare a 118 (ho seguito le istruzioni malossi).

    Aggiungo che ho provveduto a tagliare un pezzetto di contrappeso lato volano per raggiungere l'equilibratura statica a ore 12 e devo dire che rispetto a prima le vibrazioni sono diminuite.

     

    • Like 2

  13. Ciao Et3.it!

    Sono Davide dalla ridente Maremma e seguo da tempo il vostro forum miniera di info utilissime.

    Ora mi sto cimentando con un px 166, poi ho una specializza da restaurare e poi...

×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!