Vai al contenuto

Leaderboard


Contenuto popolare

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione 29/03/2020 in messaggi

  1. 7 punti
    Bello il progetto,quando ho letto il titolo M1 girato a valvola,mi è tornato in mente quante avventure ho avuto con questo motore. Ci ho fatto 4 anni nella C3 con l'M1,raggiungendo soddisfacenti risultati nel 2012. Io avevo e ho ancora funzionante quello precendente,il tuo è il gtr che a travaseria ha qualcosa in piu' per un utilizzo su un range maggiore. Non pensare che manchera' di coppia anche se lo spingi di fasi,come gia' ti hanno consigliato,potresti montare subito un pignone da 25 sulla 72 e con un cambio 1 z55 terza 17 e quarta 20 saresti al top e mangari ancora corto per utilizzo stradale. Se lo fai a valvola prendi un buon anticipato,e magari bilanciato,come fasi io starei sui 130/60,se poi vuoi spingere piu' in alto puoi anche dare altri 5 gradi sia in anticipo che in ritardo. Se lo abbini ad una buona espansione e porti lo scarico a 190° lo puoi sentire allungare oltre i 10000. Ci ho lavorato su parecchio e fatte tante prove sui valvola,in particolare proprio con l'M1,mi ricordo che quando passai con l'albero da biella 97 a 105 direttamente a banco trovai quasi 1 cv in piu' di potenza ed un incremento di oltre 500 giri in allungo,ma probabilmente nel mio anche l'espansione faceva la sua parte. Nel tuo caso comunque se puoi montalo in biella 100 o 105,rendera' di piu' della 97
  2. 6 punti
    Ciao ragazzi ecco i calchi non prendete paura
  3. 4 punti
    Ciao, io ho sia Parma che v tronic. Sono tutte e due idm, la ventola parmakit raffredda di più sopra a determinati giri, perdendo qualcosa in potenza ma su strada secondo me non te ne accorgi. io non ho mai avuto problemi con la v tronic, sia su motori tipo il tuo sia su falc 180 o quattrini 200 che scaldano anche di più. Se usi Carter quattrini magari il v tronic calza meglio, ha la ventola con circonferenza più piccola, a volte la parmakit interferisce con qualcosa.
  4. 4 punti
    I supporti pinza radiali esistono in commercio, comunque non ne vale la pena, una pinza piaggio con un buon disco, un tubo in treccia e una pompa adeguata (es quella del px, o se non vuoi tagliare nulla sul manibrio quella del typhoon, anche se a me non piace molto) sei più che a posto. Montare impianti radiali a 4 pistoncini per girare in strada è solo una spesa inutile, non lo sfrutteresti, o al limite metteresti in crisi il telaio senza trave di rinforzo
  5. 4 punti
    Vista la superfice del rame che eventualmente rimane realmente a contatto con l'aria,ti cambierà la temperatura forse di mezzo grado?.........se non hai il giusto setting grippi,magari un millesimo di secondo dopo,ma grippi,i miracoli non si possono fare 😉
  6. 3 punti
    Da queste foto si vede bene che e una blu jeans?
  7. 3 punti
    dedicato a tutti quelli che.....con la Vespa vinco il moto gp
  8. 3 punti
    I secondari hanno una lunghezza e angolazione diversa
  9. 3 punti
    combina giusto solo la prima ..........concordo con filippo crocera da 51 e la 4°da verificare questi sono i motori assemblati solo per la vendita dai disonesti
  10. 3 punti
    esatto ,di solito in prima e seconda non te ne accorgi ,ma terza e quarta scappano ,andando piano non ti accorgi di nulla ,io ho fatto un rodaggio a un primavera e non me ne sono accorto ,poi passati i 300 km che ho incominciato a distendere le marce tac scappavano ....riaperto il motore da vero coglionazzo
  11. 3 punti
    ciao, a me piace la Malossi siluro, con il ghisone e la tua configurazione é perfetta.
  12. 3 punti
    Ciao Francesco,nel caso di un lamellare al carter,la scelta ottimale è secondo me uno spalle piene. Ci sono spalle piene dedicati per i lamellari al carter,che per via della loro conformazione,scaricati di materiale all'interno delle spalle per favorire il passaggio dei gas freschi provenienti dalle lamelle e sono un buon compromesso tra peso albero,bilanciatura delle masse e volume che lasciano al carter. Tipo questo
  13. 3 punti
    Polini evolution o simonini d&f? OK quindi anticipo albero, spiano cilindro misurando rapporto compressione per arrivare se non ricordo male a 12/13 a 1, poi chiudo tutto e lo monto con la proma, vedo come va e semmai lo mando al Duccio. Grazie ancora.
  14. 3 punti
    Sono quasi uguali, la differenza si nota con la parmakit con volano rivettato, il V tronik è rifinita meglio la Parma e più grossolana, la parmakit con volano dal pieno e più bellina è fatta meglio
  15. 3 punti
    credo sia una forcella Sip, ammo bgm, impianto frenante non saprei. Comunque un bel capitale😅
  16. 3 punti
    Guarda , sono arrabbiato perché invece di poter iniziare a comporre il blocco devo aspettare la fine di questa quarantena , Io non sto nella pelle di poterlo montarlo e almeno tentare di accenderlo .. ma come già detto senza poter uscire di casa non posso prendere la campana (che ho dato a un mio amico per farmi montare i parastrappi nuovi) e all'altro invece devo dare i Carter da sabbiare .. Io nel frattempo con calma sto rimontando la Vespa (sta uscendo una booomba!😍) con mio padre .. più di questo non posso fare ☹️
  17. 3 punti
    Ma a parte sti dettagli, che manca per mettere in moto?
  18. 3 punti
    Non c'e che l'imbarazzo della scelta😁 Ad ogni modo il motore lo riapro di nuovo ed ho trovato nelle cose " antiche" una quarta corta Zirri, quelle che il Brunas faceva in casa con la terza dell'ape. Quello che manca è la possibilità di provare la vespa per potervi inviare delle informazioni più precise
  19. 3 punti
    Ciao la Pvl solo se hai in mente di usare la elven altrimenti prendi la sip con ventola leggera Carburo li va a piacere tanto poco cambia..se cerchi il pelo è diverso Il 36 rd è un bell oggetto
  20. 3 punti
    Quoto , sede OR, no rame , a meno che tu non debba aggiustare lo squish per aumentarlo. Il rame, specialmente se alettato, aiuta a dissipare il calore , ma non condivido con chi assume che sia “antidetonante”, non significa nulla .
  21. 3 punti
    no se hai fatto la sede e usi un oring non metti l'anello. La guarnizione in rame ha la semplice funzione di tenuta e spessore per una giusta altezza testa, se tu hai modificato non avrebbe alcuna utilità. Ci sono teorie piu o meno fondate che il rame dovrebbe aiutare a dissipare meglio il calore o altre che parlano di antidetonante, ma non le conosco per dartene saggio.
  22. 3 punti
    scrivi sul permesso "barenatura carter vespa " e vai
  23. 3 punti
    Io la voglio solo per il colore dell'anodizzazione
  24. 3 punti
    ciao, puoi considerere una sip fissa. Produce un sacco di corrente già al minimo, pesa circa 1.4kg facilmete modificabile perché il peso é tutto della ventola e non del rotore che solitamente sulle idm é provvisto di ghiere. https://www.officinatonazzo.it/default.asp?l=1&cmd=getProd&cmdID=9709&rr=GoogleMerchant&utm_source=GoogleMerchant&utm_medium=cpc
  25. 3 punti
  26. 2 punti
    Un po alla volta la sto tirando a ferro..
  27. 2 punti
    Ciao complimenti per la scelta.. Il doppia è una brutta bestia.. Se messo giù bene va veramente forte.. Se vuoi mantenere la proma 24 phbl e un bel tiro fai 27/69 cambio originale.. Misura l'apertura dell'albero e guarda quando apre la finestra sul pistone potresti sincronizzare le aperture.. Aumenta l'area di passaggio sui Carter valvola senza esagerare che comunque hai un 24 mm.. Cilindro anche qui misuri le fasi e se necessario dai una pelata in altezza.. Larghezza misuri la lunghezza cordale e da li ti regoli.. Sicuramente qualcosa anche qui da pelare c'è.. Lunghiata frontescarico sul cilindro NON unirla alla luce di aspirazione come fanno in tanti frantumi la lamella in pochi km e non serve a niente.. Testa quella nuova polini ottima sistemi a 57.4 Se vuoi qualcosa di più racing c'è da perdersi via parecchio dipende da quanto vuoi sbatterci la testa tempo e soldi .. 24/72 cambio originale 27/69 4a corta.. Qua devi aumentare i passaggi rispetto a prima compreso il carburatore e condotta da 28 a 34 dipende da quanto vuoi farlo andare.. Rifasatura luci in canna cilindro o basetti sotto il gt poi devi sistemare il collettore.. Anticipo e ritardo anche qui aumenti.. Anticipo sul pistone.. Marmitta mrt o thm.. Valuta la soluzione migliore Prima o poi rispolvererò il mio vecchio😁
  28. 2 punti
    Ciao a tutti. La mia configurazione è -136 Malossi aspirato al carter e tappata aspirazione dal cilindro -28 phbh -lamellare parmakit -espansione vmc evo -accensione vmc -mazzuchelli anticipato corsa 51 -27/69 -quarta corta vmc Ho intenzione di montare un vhsb 34 valvola piatta. rifaccio il collettore artigianalmente di diametro 34. ha senso con un motore del genere? Sentirei differenze?? Vi allego un video di come gira per il momento IMG_2928.MOV
  29. 2 punti
    Aggiornamento: Oggi mi è arrivata un Po di roba, mi mancano carter ed albero, poi posso chiudere il blocco😎 Alla fine ho optato per la prima lunga z55 Crimaz, e per la crociera ho scelto Falc... Anche per l'albero ho cambiato idea alla fine...appena arriva vedrete😊
  30. 2 punti
    Già. Visto il prezzo io mi accontenterei della faco. Senza nemmeno star a "migliorare" la mitraglia.
  31. 2 punti
    Mi sono informato anche con un ragazzo che fa svariati motori small... Anche lui ha confermato che non deve scendere sotto... Al pari o un pelo sopra va bene...
  32. 2 punti
    un mio amico ha' fatto uguale,ma era perche' aveva montato una crociera post 76,su un cambio pre76
  33. 2 punti
    Bah.. su un motore come questo da 7/8 cv... per me inciderà come l'adesivo sulla marmitta
  34. 2 punti
    ehehe....non prende no, su ghisa mi spiace o saldi o ci puoi mettere tutti i bicomponenti che vuoi, non tengono. Poi se non togli in superficie peggio che andar di notte. Aggiungo inoltre....potrebbe anche sembrare se lavori bene in superficie che tiene....alla prima accensione si stacca.
  35. 2 punti
    Se hai già in mente in futuro di fare lavori pesanti, io consiglierei il malossi in ghisa. Che se trovi sorprese quando apri il blocco (valvola rovinata), puoi fare lamellare al cilindro senza far troppi lavori, e è un cilindro che montato P&P potrebbe anche essere funzionale più di un alluminio..anche se ha già dei travasi importanti di suo, che verrebbero strozzati da quelli del carter, quindi come sempre, senza altri lavori è sprecato..però se è per aspettare di farli, può starci. Cosa da non sottovalutare, se grippi con un alluminio, hai finito di farlo girare. Con un ghisa, 75% torni a casa una volta che si è raffreddato..se non incolli le fasce etc. è più difficile grippare con un alluminio, ma quando grippa...ciao! Ora, se è tanto vecchia, io una controllatina a cosa c'è dentro il motore la darei, non si sa mai cosa si può rompere quando sei lontano da casa. Quindi in sostanza ti consiglio: spendere poco: 130DR (o 130 olympia, sono lo stesso cilindro) spendere il giusto: 130 Polini spendere di più: 132 Malossi altre idee al momento non me ne vengono..
  36. 2 punti
    Parma 1kg su w force rivisto.
  37. 2 punti
    Se Monti quello pk su special tagli, se Monti quello special su pk tagli, vuole montato quello giusto
  38. 2 punti
    Se hai una cordina del canbio rotta, cioè! Se dei fili si sono rotti, fanno effetto molla, canbia le cordine e guaine
  39. 2 punti
    C'è un problema simile, che scappano le marce in quest'altro post in corso, dagli un'occhiata. Hai verificato il gioco del pacco ingranaggi? Per tirare più la quarta devi accorciare i rapporti. Magari metti una crocera 10 15 18 20 cosi migliori anche l'accelerazione.
  40. 2 punti
    io individuerei prima la fasatura del gt per poi abbinare uno scarico adeguato e sistemare quindi il finale ed eventualmente la spaziatura del cambio. Cioe se fosse davvero 130 190 con espa dedicata a quelle fasi il finale é sicuramente da sostituire, avesse fasi più contenute sempre considerando un'espa adeguata allora potrebbe essere necessario solo accorcio del pignone e ruota dentata 4a di Bruno. Denti elicoidali mi piacciono poco su termiche performanti perché tendono a " sputarle" fuori viste le spinte che producono appunto la forma dei denti.
  41. 2 punti
    E io che pensavo di aver finito con il fresino !!! ECCO COSA MI MANCAVA DA FARE !! bene ho trovato cosa fare in questa triste giornata di quarantena
  42. 2 punti
    Ciao a tutti mi chiamo Simone, sono di Padova, ho 46 anni e sono un appassionato di vespe small. Da giovane ho avuto una 50 special che purtroppo ho venduto. Sono passato poi alla stradale a 18 anni, solo moto niente macchina. Ho "corso" per due anni finchè il cervello non ha dominato sull'adrenalina e ho venduto tutto. Negli ultimi anni, avendo un po' più di tempo mi sono riavvicinato al mondo vespe. Mi sono ricomprato una 50 special terza serie del 76 e una 125 Primavera ET3 Non sono un frequentatore di forum e mi scuso in anticipo di eventuali errori che potrò commettere nelle discussioni. Sono interessato all'elaborazione del corsa corta con gruppo termico 75 Dr formula 10 luci (a me sembrano 9), e vi chiedo dove posso postare la discussione. Grazie
  43. 2 punti
    Salve, l’uso della proma su termiche moderne, a poco senso,Mi spiego meglio! Perché spendere 300€ per una termica e, poi depotenziarla con la proma? Per il carburatore può andare bene, basta carburatlo
  44. 2 punti
    c'è nessun problema. si vede che é una tecnica diffusa😉
  45. 2 punti
    giarda che l'altezza di pescaggio influisce eccome sulla carburazione, é proprio legge fisica non sensazioni
  46. 2 punti
    Oggi seconda prova su strada dopo aver regolato la frizione che slittava prima , sul cavalletto sembra girare abbastanza bene ma su strada è come se mancasse sotto e agli alti come se fosse leggermente magra ... insomma va bene solo alle medie aperture Di minimo ho un 35 mikuni ed un 116 dell'orto con lo spillo tacca più in basso , è possibile che aspiri dalle guarnizioni il carburatore ? VID_110740416_213039_222.mp4
  47. 2 punti
    Ciao a tutti, sono ritornato a scrivere sul forum dopo un po di tempo, questo motore ha sempre funzionato al top senza nessuna manutenzione, oggi visto la situazione ho deciso di dargli una pulita visto che cominciava a trafilare un po di olio dalla testa. Pensavo di cambiare carburatore e accensione, oramonto 30 phbe lavorato a scudetto e accensione vespatronic con ventola parmakit... Carburatore pensavo di andare su 30 vhsh o boh 34 37 vhsb? Accensione mon ho proprio idea mi piacerebbe una pvl fissa adeguatamente appesantita ma rimane sempre il problema luci.... Che voi sappiate cé qualcuno che monta magari un pacco batterie ricaricabile per far funzionare le luci? Considerando che non le uso praricamente mai apparte per qualche galleria o la sera che ti prensldi in giro e massimo in un oretta sei a casa Avete qualche consiglio? Considerate che sono 3 4 anni che mon seguo lo sviluppo sui materiali vespa
  48. 2 punti
    Bgm va bene, ne ho montate più di una
  49. 2 punti
    no non necessitato spianate ,i travasi sono piccoli del dr e parmakit alu economici
  50. 2 punti
    Comunque sia, visto che hai riaperto, cambia la crocera, la relativa molla con una di qualità e porta il gioco del pacco a 0,1mm cambiando i rasamenti di spessore adeguato . Fai le foto agli ingranaggi di terza e quarta dall'altro lato per capire se sono da sostituire.

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!