Vai al contenuto

Leaderboard


Contenuto popolare

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione in 08/07/2020 in messaggi

  1. 4 punti
    Ciao a tutti Ho finalmente iniziato a mettere mano al progetto che avevo in mente da tempo, un Parmakit SP09 D57 traversinato,montato girato,modificando dei carter Piaggio per fare un lamellare tangenziale. Inizialmente pensavo di ricostruire in 3D il carter per capire bene come fare le modifiche, poi, visto che di tempo ne ho poco ho utilizzato il solito metodo agricolo,ragionando un po' e poi buttando tutto sotto il mio piccolo tornio fresa combinato "Chinatown", recuperato per pochi euro. L'idea è quella di spostare in alto il cilindro,con una basetta da 13 mm, recuperando poi con una biella da 110,in modo da ricavare il passaggio gas senza avere interferenze con le alette del cilindro. Altro obiettivo che mi sono posto è quello di evitare le saldature, per evitare distorsioni,cercando di scavare gran parte dei travasi sempre all' interno del piastrone da 13 mm ed imbullonando il portapacco sul carter. Ecco gli ingredienti della ricetta attuamente disponibili: -SP09 D57 traversinato -Albero Tameni volani pieni corsa 51, biella 110 -Primaria Benelli denti grossi 13/39 (z=3 come 24/72) -Cambio ravvicinato Benelli a denti grossi con la seguente rapportatura: Prima 12/58, Seconda 13/42, Terza 15/38, Quarta 17/37 -Carburatore Keihin PJ 38 (ex honda CR anni 90) -Pacco lamellare ex RD 350 Il resto dei componenti lo devo pian piano recuperare,con un occhio ai costi, magari guardando il mercato dell' usato,cosi' come ho già fatto per carburatore e pacco lamellare. Ieri ho iniziato con le prime lavorazioni su un semicarter: Qui metto una simulazione della rapportatura con un foglio excel da me creato, che calcola anche il calo di giri tra una marcia e l' altra: Spero di riuscire a realizzarlo questo motorello !
  2. 2 punti
    andrai a misurare il volume ottenuto con un'aspirazione tangenziale e basetta cosi ampia? Il gt lo lavori in canna? in biella 110 c51 le fasi diventano un disastro. penso che ti sfracelleró i maroni in questa discussione😅😉
  3. 2 punti
    Bel progetto! Bravo ! Bello anche il foglio , ma mi sembra davvero corta comunque
  4. 2 punti
    Abbi pazienza Filippo, avevo ancora la testa infilata nel motore del PX, ho già corretto,grazie per avermi fatto notare l' errore. 😉
  5. 2 punti
    Mi raccomando, controlla che i tuoi carter siano adatti al paraolio in gomma, quindi che abbiano una leggera scanalatura nel bordo della sede, altrimenti ci vuole quello in metallo, onde evitare che te lo sputi fuori...
  6. 2 punti
    Ciao, Lavoretti da fare ce ne sono.. Specie se vuoi tenere tutto in asse, oltre al mozzo che preso e montato disassa verso SX di 3mm circa, anche l'ammortizzatore se preso e montato non lavora dritto, ma inclinato in alto sempre verso SX, sull'attacco della piastra alla forca, per cui ti devi fare anche una piastra che ti riporti l'ammortizzatore in verticale, poi se vuoi sistemare le quote (altezza dell'anteriore) sarebbe opportuno che la piastra porti l'attacco dell'ammortizzatore 1 cm più in alto... Usando ammortizzatori da 185 mm +/-.... Quando l'ho fatto io questo lavoro, i parafanghi per questa modifica non esistevano, e me lo feci io da solo in vetroresina, ora ho visto che ci sono però, mi sembra lo faccia PLC... Credo che una forca da scooter sia un lavoro decisamente più veloce e ti offra maggiori scelte tra ammortizzatori ,pinze freno, parafanghi ecc... Ma se non vuoi vedere il biscotto dalla parte opposta....
  7. 2 punti
    Sarà una preparazione molto light per un cliente,per ottimizzare aspirato al gt. ma anche no😉 figurati se un valvola rotante con 10cc in meno e senza booster va come un lamellare al gt, cosi mi asserpento e lo limo di brutto neh😂😂😉 Alogeno: non é per Alice mi spiace.....il doppia con il Malossi lo rifaccio prima o poi,ma non ora.
  8. 1 punto
    Buondí. Malossi 132alu mhr,termica che mi ha sempre dato risultati e che adoro per le molteplici possibilità di montaggio. Vorrei farla vedere come mamma l'ha fatta e poi in un primo light steep di preparazione per ottimizzarla lamellare al gt.
  9. 1 punto
    Filippo che dire? Hai colto nel segno,sono le stesse perplessità che ho io: un volume del carter pompa elevato,un basso rapporto di precompressione ed una biella lunga su un cilindro che già di suo gradisce girare alto... Prima di tutto vorrei riuscire a realizzare il piastrone ed il portapacco in modo da farceli stare, poi misurerò tutto e valuterò anche insieme a Voi amici del forum,cosa sarà meglio fare.
  10. 1 punto
    Ti fa figo dire che "hai il 130" immagina dire "ho il 130 DOPPIA" ... lo consiglia filippo, lo consiglia claudio... io sarei curioso😂 Costa meno anche il contorno 130 doppia Collettore lamellare Carburatore 24 Punine volano magari alleggerito un po' Dalle mie parti anche sul 130 si usava sempre la 24/72 se sei di montagna va bene, se vuoi anche rifasare lo scarico e mettere l'espa... atrimenti anche la 27/69 con proma o banana la tira tutta... dicono sia divertente molto piú di un mono di scatola
  11. 1 punto
    Seguo con enorme interesse. albero corsa 57 sei sicuro?
  12. 1 punto
    se vuoi fare le penne ci và un polini doppia alimentazione a puntine e proma (ai giorni d'oggi magari anche altro ma non un trombone di espansione)
  13. 1 punto
    Si esatto 😂 meglio riderci sopra dai, tutto si risolve alla fine... Grazie @fitrico e in bocca al lupo, seguo con interesse la messa a punto del tuo motore
  14. 1 punto
    mi sa che parlate di me 🤣 Bel lavoro @cera89 ✌️
  15. 1 punto
    Passiamo alla parte elettrica che il motore ha bisogno anche di lei... Ricca pulita e cavo nuovo alla bobina esterna, puntine e condensatore nuovi, sostituzione dei cavi statore i quali sembravano intatti ma, a piegarli e smuoverli si sono sbriciolate le guaine (d'altra parte gli anni si fanno sentire) I terminali dei cavi, per sicurezza, dopo averli crimpati li ho anche saldati a stagno per impedire lo sfilamento e i falsi contatti
  16. 1 punto
    Questa vespa ha mai avuto problemi allo spillo del carburatore? A qualcuno è successo che con lo spillo che non teneva, di fosse “invasato” il motore di miscela ed in un qualche modo, specialmente se è stata ferma, questa è penetrata nel cambio. Il paraolio lato frizione io lo cambierei comunque. Quando lo smonti, prova a montarlo sull’albero ed intanto vedi ad occhio se non ci sta lasco....
  17. 1 punto
    comunque io farei un ghisa old style per contenere i costi. Polini 130 racing ghisa, rifasato albero ets o Mazzucchelli a valvola, accensione idm vmc con ventola cnc,24/72 cluster 4a corta,28 phbl,Simonini per girato frizione originale con Multispring Crimaz. A parte le modernità di alcuni particolari e le fasi estreme un tempo ci andavamo a correre con motori cosi configurati.
  18. 1 punto
    Mi piace moltissimo questo cilindro e mi era balenata l’idea di farne uno , magari completo con sua espansione ; il problema è che se prendi cilindro e suo collettore arrivi al costo di un bel falchetto 🙃 grazie mille la condivisione ! Seguo come sempre con interesse !
  19. 1 punto
    il vhsh 30 lo puoi montare senza modifiche.
  20. 1 punto
    Ho ordinato una pvl domani dovrebbe arrivare tutto
  21. 1 punto
    Lascia perderei il pistone parmakit, è completamente diverso .anche come altezza.
  22. 0 punti
    perche credo che andro di quella o di un espa simile, quindi prendo in considerazione quella, dato che l'ultima volta a novegro me le tiravano letteralmente appresso. che fasi di aspirazione, travaso e scarico tengo se la montassi' pero comunque preferirei una termica di alluminio, non so mi da piu sicurezza, come detto prima, la preferirei, magari se sapete dirmi come avete fatto finora una configurazione 130 in alluminio "da sparo" con espansione sarei molto grato.
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!